Highway to Khan, 3 piacentini con una Polo al Mongol Rally

Oggi vi parlo di un progetto che partirà tra pochi giorni e che riguarda i ragazzi di Highway to Khan, i tre piacentini Francesco Barbieri, Federico Maccagni e Francesco Fanelli che hanno deciso di vivere un viaggio differente!

Il progetto si chiama Mongol Rally, giunto quest’anno alla sua 7° edizione, un viaggio che permette di vivere e raccontare un’esperienza “diversa”, a bordo di un mezzo di cilindrata inferiore ai 1.000 cc, senza un percorso standard da seguire, senza assistenza: solo circa 16.000 km da percorrere e una meta finale, Ulaan Bataar, la capitale della Mongolia.

Highway to Khan, 3 piacentini con una Polo al Mongol Rally

Avventura e solidarietà: questi i due aggettivi per descrivere il Mongol Rally, che non è solo una gara in auto senza un percorso ben definito ma con un’unica destinazione, ma una vera e propria gara a scopo benefico: gli amici di HTK hanno deciso di sostenere i due progetti The Christina Noble Children’s Foundation Emergency. Per partecipare al Mongol Rally occorre raccogliere £1.000.

Il Mongol Rally 2011 partirà il 23 luglio dal circuito di Goodwood, in Inghilterra, per concludersi ad Ulaan Bataar, in Mongolia, dopo un mese circa. L’unica tappa obbligatoria è Praga, dove tutti i partecipanti dovranno transitare il secondo giorno. I ragazzi di HTK partiranno da Piacenza e faranno tappa a Praga per poi intraprendere il loro percorso che prevede di attraversare, a bordo di una Polo 1.000 cc, l’Ungheria, i Balcani, la Turchia, il Kurdistan, l’Iran, il Turkmenistan, l’Uzbekistan, il Kazakistan e la Siberia fino a raggiungere Ulan Bator.

Highway to Khan, 3 piacentini con una Polo al Mongol RallyDurante il loro viaggio, i ragazzi di HTK aggiorneranno i propri lettori attraverso i vari canali social e le pagine del portale www.highwaytokhan.com nonché attraverso vari racconti di viaggio ospitati su vari travel blog, tra cui Travel’s Tales!

Quindi non resta che seguire questi ragazzi nella loro avventura sul blog di Highway To Khan, su Facebook e su Twitter. 😉


Highway to Khan, 3 piacentini con una Polo al Mongol Rally ultima modifica: 2011-07-12T12:55:58+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un Commento

3 comments

  1. Bellissima avventura, non vedo l’ora di leggere i loro aggiornamenti!

  2. sara

    Dev’essere un’esperienza unica….seguirò il loro viaggio nei vari racconti con molto piacere!!! Davvero una Bella idea di viaggio differente! 🙂

  3. Pingback: Highway to Khan: sosta a Novi Sad in Serbia | TRAVEL'S TALES