taverna dei poeti capoliveri

La Taverna dei Poeti è un ristorante nel centro di Capoliveri, deliziosa cittadina dell’Isola d’Elba. Il locale è confortevole, familiare e molto tranquillo. Un posto valido, anche se un po’ caro, che mi sento di consigliarvi per una cena speciale.

La prima volta che ho mangiato alla Taverna dei Poeti è stato lo scorso anno per la Festa dell’Uva a Capoliveri: il locale mi è piaciuto subito, come del resto la sua cucina ricercata, sfiziosa, davvero ottima! Così quando sono tornata all’Elba a Settembre ho contattato Paolo, il proprietario, e gli ho chiesto di riservarmi un tavolo per due.

La cena che io e Leonardo ci siamo regalati, anche se un po’ costosa, è stata una delle migliori mai fatte! Paolo ci ha suggerito dei piatti extra-menù dato che il pesce era freschissimo, appena pescato, e così abbiamo ordinato un trittico di cruditè di pesce fresco come antipasto: ricciola, tartara di tonno servita con arance e due mazzancolle con le fragole. Un qualcosa di squisito! Per pulirsi la bocca, un daikiri all’ananas.

Di primo ravioli con molluschi e zafferano per Leo, mentre io non ho potuto resistere: sempre sotto consiglio di Paolo ho ordinato le tagliatelle all’astice fresco.

Sì, avevo un astice nel piatto!!! 🙂 Da leccarsi i baffi, e vi svelo che le chele sono la parte più saporita del crostaceo.

Di secondo – io ovviamente ero più che sazia – Leo ha ordinato le scaloppine di ricciola con pancetta e funghi. Ottime, e lo dico non solo perché gli ho rubato una forchettata ma anche perché questo è uno dei piatti forti della Taverna dei Poeti, che avevo già assaggiato la prima volta che sono stata qui!

La Taverna dei Poeti
Via Roma, 14
57031 – Capoliveri, Isola d’Elba (LI)
Telefono 0565 968306


Dove mangiare a Capoliveri: a La Taverna dei Poeti ultima modifica: 2011-09-24T15:03:16+00:00 da Francesca Turchi

Perché non leggi anche...

NEWSLETTER

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email per ricevere i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio le tue vacanze in Italia, in Europa e nel mondo.

Lascia un Commento