Pesca con bilancia ai retoni a Boccadarno a Pisa

Durante la prima giornata del Pisa Blog Tour 2012 il programma prevedeva una gita ai retoni a Boccadarno.

La mattina del 29 giugno i blogger sono stati portati alla scoperta di Piazza dei Miracoli di Pisa, visitando i 4 monumenti principali: il Duomo, il Battistero, il Camposanto Monumentale e la salita sulla Torre pendente, con un’anteprima davvero esclusiva: l’accesso alla Sala del Pesce, alla base della torre, inaugurata al pubblico il 2 luglio! Ahimè io mi sono persa il giro in Duomo ma sono riuscita a raggiungere il gruppo al tramonto, proprio in occasione della visita ai retoni a Boccadarno.

Ma cos’è un retone?

I retoni sono delle “case di pescatori” situate tra la foce del fiume Arno e il mare. Queste casette, oggi 4 a Boccadarno, hanno una valenza storica molto particolare: sono state costruite da alcuni marinai nel dopoguerra, tra il 1946 e il 1948, con la funzione primaria di sostegno aggiuntivo per l’economia familiare. La pesca nella Pisa del dopoguerra è stata, infatti, una fonte di sostentamento economico familiare molto importante. Realizzati interamente in legno e sostenuti da palafitte, i retoni di Boccadarno nel corso degli anni Settanta hanno subito gravi danneggiamenti a causa delle mareggiate e nei decenni a seguire sono stati ricostruiti, rispettando appieno le loro caratteristiche originarie.

Retoni a Boccadarno a Pisa

Oggi, ovviamente, i retoni di Boccadarno non hanno più la funzione di supporto all’economia familiare ma rimangono delle tipiche casette sull’acqua in cui pescatori e amanti del mare si ritrovano per pescare con la bilancia e ammirare il mare!

Pesca con la bilancia a Boccadarno

E’ inoltre possibile affittare i retoni a Boccadarno per 12 ore, dalle 8 del mattino alle ore 20 oppure dalle 20 alle 8 del mattino seguente, in modo da trascorrere la nottata in mare o fare pesca in notturna. Fino a 5 persone il prezzo è di 100 euro totali: per ogni persona in più il costo è di 20 euro a testa.

Il retone è composto da un’unica stanza comune, con tavolo, dispensa, brande e un bagno esterno. Chi è interessato ad affittarlo può portare con sé tutto il necessario per trascorrere le 12 ore di permanenza in mezzo al mare.

NB. Non scordatevi di portare una padella e dell’olio per friggere! Se il pescato è buono una bella fritturina non può di certo mancare! 🙂

Per prenotazioni:

Nicola Ghimenti (pescatore professionista)
Cell. 340 3810947

Pesca con bilancia ai retoni a Boccadarno a Pisa ultima modifica: 2012-07-03T10:25:31+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Prenota i biglietti per le migliori attrazioni del mondo

Lascia un Commento

4 comments

  1. simona filidei

    salve, volevo sapere se fosse possibile avere in affitto il retone per la serata di sabato 9 marzo per poter festeggiare un compleanno. Vosseri avere informazioni anche sul prezzo. grazie. 3923931809 GRAZIE

    -1
  2. Salve Simona, per informazioni sull’affitto del retone deve contattare direttamente il proprietario ai recapiti indicati nell’articolo. Arrivederci!

  3. Chiedo se è possibile affittare per una giornata o notte il vs retone intorno al 22-24 aprile pv

    -1
  4. Ciao Marcello, ti consiglio di contattare il numero che trovi nell’articolo 😉