Cinque Terre in battello: tour giornaliero a 35 euro

Oggi vi propongo un tour delle Cinque Terre molto interessante ed alternativo che ho avito modo di provare qualche giorno fa: nessun itinerario in auto oppure in treno, ma in traghetto.

Il Consorzio Marittimo Turistico 5 Terre – Golfo dei Poeti organizza infatti delle escursioni via mare in battello alle Cinque Terre. I battelli partono alle ore 9 da Viareggio proseguendo per Forte dei Marmi, Marina di Massa e Marina di Carrara da metà giugno a metà settembre.

I tour in battello permettono di scoprire i cinque borghi liguri per un’intera giornata oppure mezza giornata. Il costo della gita è di 35 euro (intero) e 15 euro ridotto per bambini dai 6 agli 11 anni.

traghetti cinque terre

Il giro in battello alle Cinque Terre consente di scoprire Rio Maggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso attraverso un itinerario via mare, con una sosta di 3 ore a Monterosso e un’ora di sosta, durante il tragitto di ritorno, a Porto Venere.

La partenza solitamente si ha la mattina presto dai porti del litorale toscano, e questa è l’unica partenza giornaliera. In circa un’ora di battello si raggiunge il pittoresco borgo marinaro di Porto Venere, del quale all’andata si ha solo un piccolo assaggio. Costeggiando la Riviera ligure si scoprono, una dopo l’altra, le 5 Terre che vengono “raccontate” durante la navigazione.

La prima che si incontra è Rio Maggiore, collegata alla secondo borgo, Manarola, dal famoso percorso pedonale sul mare conosciuto col nome di “Via dell’amore“, una meravigliosa passeggiata scavata nelle pareti rocciose a due passi dalle onde. Secondo la leggenda questo percorso fu costruito da due innamorati, l’uno di Rio Maggiore l’altra di Manarola. Oggi questo è uno degli itinerari più amati dalle coppie.

traghetti cinque terre

La terza è Corniglia, la più antica delle Cinque Terre, un piccolo borgo arroccato sulle rocce famoso per il suo presepe artigianale, il più grande al mondo, allestito durante le feste natalizie. Seguono poi Vernazza, con le sue torri e la sua piccola baia, e il borgo di Monterosso, il più esteso delle Cinque Terre.

traghetti cinque terre

Qui, a Monterosso, è prevista una sosta di 3 ore (solitamente dalle ore 12 alle ore 15): in questo tempo è possibile visitare il borgo, concedersi un bagno nel suo mare cristallino o pranzare in uno dei suoi numerosi ristoranti tipici: tra le specialità locali, trofie al pesto alla genovese, focaccia ligure e sciacchetrà, il liquore locale.

traghetti cinque terre

Durante il tragitto di ritorno, il tour delle Cinque Terre in battello prosegue verso Porto Venere. Qui è prevista un’ora di sosta durante la quale consiglio di visitare la Chiesetta arroccata di San Pietro, dedicata alla dea Venere: da qui il nome “Porto Venere”. Il borgo è molto caratteristico, con le facciate delle abitazioni colorate, il porticciolo e il suo centro turistico.

Per chi fosse interessato, da Porto Venere (che ricordo non essere servita dalla linea ferroviaria) partono delle escursioni alle 5 Terre con possibilità di salire e scendere a piacere nei paesini di Rio Maggiore, Manarola, Vernazza e Monterosso, effettuare il giro delle tre isole dell’Arcipelago spezino, Palmaria, Tino e Tinetto, oppure proseguire per Lerici.

traghetti cinque terre

Il giro delle Cinque Terre in battello si conclude intorno alle ore 18, con arrivo presso il porto di partenza, non prima però di aver salutato Porto Venere e circumnavigato le isole di Palmaria e Tino.

Il tour in battello, con partenza da Viareggio, Marina di Massa e Marina di Carrara, può essere fatto solo in estate. Durante tutto il resto dell’anno è possibile raggiungere delle Cinque Terre via mare solamente dal porto di La Spezia.

Per maggiori informazioni >>
Se desiderate maggiori informazioni sui tour delle Cinque Terre in battello contattate il numero 0187732987, scrivere a info@navigazionegolfodeipoeti.it oppure consultate il sito dove potete trovare info su partenze e orari.

 

Cinque Terre in battello: tour giornaliero a 35 euro ultima modifica: 2012-09-10T21:27:00+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un Commento

5 comments

  1. Che meraviglia le Cinque Terre!
    Sicuramente un posto da non farsi scappare.
    Molto belli anche i percorsi a piedi tra un paese e l’altro, ma ci vogliono gambe buone! 😉

  2. Consorzio Marittimo 5 Terre - Golfo dei Poeti

    Buongiorno,
    sono Giacomo Bello del Consorzio Marittimo 5 Terre, intanto la ringraziamo per il consiglio che da di come visitare le 5 Terre in battello, dovrebbe però, per cortesia, correggere la tariffa in quanto il costo della gita per il 2015 è di euro 30,00, ci hanno chiamato diverse persone che consultando il sito hanno visto la tariffa di euro 25,00 e hanno chiesto spiegazioni di come mai era pubblicata una tariffa diversa su travelstales, grazie e saluti
    Giacomo

  3. Salve Giacomo, grazie per il commento e per la segnalazione. Purtroppo essendo il mio un blog con centinaia di articoli, è difficile andare ogni anno a modificare le tariffe dei vari servizi che ho recensito e raccontato. provvedo subito a modificare il post e le chiedo la cortesia, per le prossime volte, di scrivermi in privato a francescaturchi83@gmail.com per aggiornarmi su eventuali variazioni di prezzo. Un caro saluto!
    A presto. Francesca

  4. francesca

    Buongiorno, sarei interessata a fare questa escursione…Come fare per pagare i biglietti? Grazie…ps Mia figlia essendo diabetica ha un invalidità del 48 per cento…Potrei usufruire di qualche sconto? Grazie

  5. Ciao Francesca, per le prenotazioni e per avere informazioni ti suggerisco di contattare direttamente la compagnia Navigazione Golfo dei Poeti. Trovi i contatti e il loro sito nell’articolo.
    Un saluto.