Vienna Card: ecco perché conviene!

Vienna Card è l’abbonamento che consente di circolare liberamente per 2 o 3 giorni su tutti i mezzi di trasporto pubblici di Vienna (metropolitana, tram e bus) e di avere degli sconti in oltre 200 tra musei, attrazioni turistiche, teatri, concerti, negozi, caffè, ristoranti ed heuriger della città.

Vienna Card

La Vienna Card ha un costo di:

  • 18,90 euro per 48 ore (gratis peri minori di 15 anni)
  • 21,90 euro per 72 ore (gratis peri minori di 15 anni)

Può essere acquistata direttamente a Vienna presso la Tourist-Info dell’aeroporto (tutti i giorni ore 6-23), alla Tourist-Info in Albertinaplatz (tutti i giorni ore 9-19), nei punti vendita dell’ente di trasporti pubblici di Vienna Wiener Linien (in Stephansplatz, Karlsplatz, Westbahnhof, Landstraße/Wien Mitte). Il modo più comodo e veloce per ordinarla è online.

Con la Vienna Card, oltre a viaggiare gratis su tutti i mezzi pubblici di Vienna, è possibile risparmiare un paio di euro sulle seguenti attrazioni:

  • Museo dell’Albertina
  • Museo di Storia Naturale
  • Museo di Belle Arti – KHM (Kunst Historisches Museum)
  • Hofburg di Vienna
  • Belvedere Superiore
  • Castello di Schönbrunn
  • Museo degli Orologi di Vienna
  • Sissi Ticket
  • Ruota panoramica Riesenrad
  • e moltissime altre

Insieme alla Vienna Card a tutti i viaggiatori che la acquisteranno direttamente a Vienna verrà consegnato un libretto di coupon gratuito con l’intera lista delle attrazioni a prezzo speciale.

 

 

Vienna Card: ecco perché conviene! ultima modifica: 2012-09-20T22:13:09+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un Commento

6 comments

  1. Fabrizio

    Dentro al libretto di coupon gratuito, c’era anche un link a cui collegarsi per rispondere ad un questionario, si deve anche inserire il numero della Vienna Card.
    Sembra che poi verrà fatta un’estrazione con in palio un week end a Vienna per 2 persone, tutto pagato (volo compreso !).
    Io ci ho provato, non si sa mai che ci torno gratis :-))
    Purtroppo l’ho fatto qualche giorno fa e non mi ricordo più il link, cmq per chi è andato da poco o deve partire, quando vi consegnano il libretto coupon, è all’incirca a metà, con le spiegazioni e la data dell’estrazione dei premi.
    Ricordatevi di conservare la Vienna Card o almeno il numero per poter partecipare al concorso…

    Ciao e in bocca al lupo !

    Fabrizio

  2. Grazie anche per questa segnalazione Fabrizio, e in bocca al lupo 😀

  3. Deborah

    Gentile Francesca leggo spesso gli interessanti articoli del tuo blog dai quali traggo utili spunti per i miei viaggi.La prossima settimana starò a Vienna 4 giorni con la mia famiglia.Curiosando sul tuo blog ,ho letto con attenzione l’articolo riguardante la Vienna card.Volevo farti qualche domanda la carta copre per intero il costo dei biglietti dei mezzi pubblici,oppure è necessaria una piccola integrazione?Una volta giunti in aeroporto, per raggiungere il nostro hotel sito in Mariahilfer Gurtel abbiamo 2 possibilità:treno più metropolitana oppure l’autobus Vienna airport lines.Se ho capito bene il costo dell’autobus è interamente a nostro carico,mentre se dovessimo valutare la prima opzione,dovremmo pagare una piccola differenza.Lo stesso discorso vale anche per la carta settimanale? Infine l’integrazione si paga solo per il viaggio in treno? Grazie anticipatamente per il tempo che vorrai dedicarmi. Deborah

  4. Ciao Deborah, grazie per il tuo commento e SCUSA se rispondo solo ora ma ero in ferie!
    Leggo che sei partita o forse sei proprio ora a Vienna. Spero che tu abbia trovato info utili per il tuo viaggio sul blog. Quando torni se ti va scrivimi come è andata! 🙂 Ciao ciao

    -1
  5. Deborah

    Gentile Francesca, grazie per la tua risposta.Sono rientrata da Vienna questa settimana:la citta’ è maestosa e sfarzosa, molto bella,meritava una visita!Ho deciso di non acquistare la Vienna card,perché mi sono accorta che io e la mia famiglia, non potevamo sfruttare al meglio tutte le agevolazioni,visto che siamo stati anche a Bratislava (città interessante).Per spostarci dentro Vienna abbiamo acquistato i biglietti validi 24 ore per tutta la rete.La prossima metà sarà Parigi, già da ora sto iniziando a leggere i tuoi articoli per avere spunti interessanti! Saluti da Deborah

  6. Ciao Deborah, e ben rientrata dal vostro viaggio! Mi fa piacere sapere che stai già curiosando su Parigi. E’ una città che adoro e che ho avuto modo di visitare più volte. Tutti i miei consigli li trovi qui: http://www.travelstales.it/tag(parigi, se hai bisogno scrivimi e sarà un vero piacere darti qualche dritta in più! 🙂 A presto!