ristorante montebello

Fatemi indovinare! State per visitare il borgo di Montebello, nel comune di Torriana (Rimini), quasi sicuramente spinti dalla curiosità di entrare nel castello di Azzurrina, e state cercando un posto dove mangiare. Beh, allora siete capitati sull’articolo giusto.

Quando ho fatto io alcune ricerche su internet su un ristorante o una locanda a Montebello in cui potermi fermare per pranzo, o per cena, sembrava che nessuno avesse mai scritto un articolo al riguardo. Perfino Google Maps si rifiutava di rendermi degli indirizzi utili, se non l’Enoteca & Stuzzicheria “L’armeria dell’Albana” che si trova proprio all’ingresso del castello d Montebello ma dalle recensioni lette su vari siti e forum sembra essere un po’ caro, anche se ottimo. Così appena arrivata nel borgo, che è piccolissimo, composto si e no da 20 case, non è stato difficile trovare un posto dove mangiare. Di locali, lungo via del Castello, se ne trova un paio. Personalmente mi sono lasciata convincere dall’insegna, scritta in romagnolo, esposta sulla parete del Ristorante Pacini, situato pochi metri dopo la porta d’ingresso del borgo.

Il locale è piccolo, rustico, molto accogliente e a conduzione familiare. Durante la bella stagione è possibile accomodarsi e mangiare ai tavolini esterni, sotto al castello. Se invece mangiare all’interno e avete la fortuna di avere un tavolo alla finestra potrete godere di una bellissima panoramica del paesaggio circostante, e di San Marino in lontananza.

Il personale è davvero cordiale: lasciatevi consigliare da loro cosa ordinare da mangiare! Il menù è ricco e i prezzi sono ottimi! Insieme al coperto viene subito portata della piadina calda! 🙂 Si può poi partire dagli antipasti, tutti intorno ai 4-5 euro: crostini caldi misti, antipasto misto di affettati, prosciutto, sott’oli fatti in casa. Noi abbiamo ordinato una porzione di crostini misti e un affettato misto, che nel menù è segnato come secondo piatto ma che la proprietaria ci ha consigliato rispetto all’antipasto misto di affettati in quanto più ricco, e la differenza di costo è di 1 solo euro. In più abbiamo ordinato un misto di formaggi (6 euro) con selezione di squacquerone, formaggio di fossa e pecorino, da mangiare accompagnati da miele e Saba (mosto d’uva cotto).

Molto allettanti anche i primi piatti: tagliatelle al ragù o agli stridoli, gnocchi di patate al formaggio di fossa, strozzapreti agli stridoli, tortellini verdi ripieni ai 4 formaggi, ravioli, cappelletti e passatelli ai porcini (un primo non supera i 9 euro). I secondi mi hanno ricordato la buona cucina di montagna, quella che non sempre si riesce a trovare: nel menù sono riportati piatti come la faraona, il piccione alla brace, il castrato alla brace, il coniglio in porchetta (specialità della casa), lo stinco di vitello, l’agnello e il piccione da nido. E ancora la fiorentina, la tagliata e il filetto di manzo.

La scelta dei dolci, tutti rigorosamente fatti in casa, è anch’essa davvero ampia. Tra i vari tiramisù, zuppa inglese, mascarpone, panna cotta, dolci secchi, gelato con fichi caramellati (quello mi spirava parecchio) e gelato con Saba, ho deciso di ordinare il porcospino, che avevo visto passare verso un altro tavolo durante il pranzo: un dolce con mandorle fatto in casa.

Il Ristorante Pacini si trova a Torriana in Via Castello di Montebello 6, proprio sulla via principale del borgo medievale, sotto al castello di Azzurrina a Montebello.

E’ aperto tutti i giorni tranne il mercoledì (escluso i festivi, luglio e agosto).

Telefono: 0541 675410

Ristorante Pacini a Montebello, sotto al Castello di Azzurrina ultima modifica: 2012-11-09T10:37:44+00:00 da Francesca Turchi

Perché non leggi anche...

NEWSLETTER

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email per ricevere i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio le tue vacanze in Italia, in Europa e nel mondo.

Lascia un Commento