Londra a Natale grazie a Expedia blog trip

London calling. E quando Londra chiama come si fa a dire di no? Soprattutto se l’invito arriva direttamente da Expedia.

Il famoso portale di prenotazione viaggi online mi ha infatti invitata a fare un viaggio a Londra a Natale! Un’occasione unica che non potevo certo rifiutare.

Grazie al blog trip organizzato da Expedia potró seguire un itinerario di viaggio che io stessa decideró, alla scoperta dei luoghi preferiti di Londra grazie anche ai consigli degli esperti Expedia.

Londra l’ho giá visitata due volte e la conosco (abbastanza) bene, ma credo che una città così non si conosca mai bene fino in fondo. Di cose da fare e visitare ce ne sono a centinaia! E grazie a questa bellissima opportunitá cercheró di scoprire qualche nuovo posto del quale non mancheró di parlarvi qui sul blog.

Anzi, volete aiutarmi a costruire il mio itinerario e scegliere cosa visitare? Voi cosa non manchereste assolutamente di fare o vedere durante un viaggio a Londra? Avete dei posti particolari o meno conosciuti da segnalarmi?

Lasciatemi i vostri commenti in fondo all’articolo!

AGGIORNAMENTO

Londra per i giovani: pub e locali dove trovare musica, movida e divertimento serale, i mercatini di Natale, un musical e una visita alla fiorente Greenwich. E’ questo l’itinerario che ho scelto di seguire durante il mio viaggio natalizio a Londra con Expedia.
Vi spira? 🙂 Fatemi sapere se fareste un viaggio così!

Se avete altri consigli e suggerimenti da integrare nel mio tour, sono sempre ben accetti! 🙂

Londra a Natale grazie a Expedia blog trip ultima modifica: 2012-11-16T14:22:00+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un Commento

8 comments

  1. jennifer

    greenwich e hampstead! 😉

  2. Come pub c’è l’Albert pub in victoria street: FANTASTICO… Poi a me fa impazzire il mercatino di natale lungo il tamigi (mi pare ci sia fino al 23 dicembre).. Come passeggiata per sgranchire le gambe, quella che preferisco è lungo il Tamigi tra il parlamento e il Tower Bridge.. Poi non so, io amo Londra e tutto quello che ci si può trovare… 🙂

  3. Gran bella occasione! Dunque quando siamo stati a Londra abbiamo visto le cose più classiche quindi assolutamente aspettiamo i tuoi consigli per poi verificarli con mano in un prossimo viaggio a Londra. Sicuramente io visiterei i quartieri minori.
    Elisa

  4. Quoto Hamstead! Ci passavo tutti i giorni liberi.
    Poi la parte nuova che va oltre il Tower bridge, lungo il Tamigi ci sono mille localini

  5. Rosanna

    Per andare a Grenwich prova a fare il tunnel pedonale sotto il Tames 🙂 1 mese fa purtroppo per la tempistica non siamo riuscite a farlo ma la prossima volta sarà la prima che faremo 🙂 un baciotto e salutami la mitica Londra 🙂

  6. Francesca Turchi

    Ciao ragazzi, ma quanti consigli!!! Grazie 🙂 A Londra ci sobo già stata due volte quindi le cose principali le ho già viste. Ottimi i suggerimenti su Greenwich e Hamstead dove non sono mai stata. Poi assolutamente il rito del the, che le altre volte ho mancato! Se avete altri suggerimenti fatevi sotto! ^__^