10 cose da vedere e fare a Liverpool

mathew st liverpool

Liverpool mi ha sorpresa. Quando sono partita per il mio viaggio devo ammettere che non avevo grosse aspettative su questa cittadina inglese e invece in quei due giorni mi sono dovuta ricredere. La città offre molti luoghi interessanti da scoprire, e non solo per gli appassionati dei Beatles!

Ecco una lista dei 10 luoghi e cose da fare quando vi troverete a Liverpool.

1. Cattedrale anglicana di Liverpool

E’ la più grande cattedrale anglicana del Regno Unito e del mondo. L’ingresso è gratuito anche se per una visita con audioguida in lingua e per salire sulla torre il costo è di £5. Consiglio vivamente di pagare il biglietto e di andare alla scoperta della cattedrale e di tutte le sue sorprese, sono davvero molte! Inoltre da in cima alla torre, alta 100 metri, si ha una stupenda vista panoramica di tutta la città.

cosa vedere a liverpool

2. Albert Dock

Si tratta di un quadrilatero di vecchi magazzini marittimi situati lungo il porto di Liverpool. Inaugurata nel 1846, questa è stata la prima struttura in Gran Bretagna ad esser costruito in ghisa, pietra e mattoni, dunque il primo sistema di magazzino non combustibile nel mondo. L’Albert Dock oggi è una grande attrazione turistica di Liverpool e la più visitata attrazione multi-uso nel Regno Unito al di fuori di Londra, nonché una componente vitale della città facente parte del Liverpool Maritime Mercantile City UNESCO World Heritage Site. Tra le molte attrazioni all’Albert Dock si trovano il Merseyside Maritime Museum, il The Beatles Story e la Tate Liverpool. Qui si trovano anche due alberghi e numerosi bar e ristoranti.

cosa vedere a liverpool

3. The Beatles Story + Fab 4 Store

Sul lato sud dell’Albert Dock si trova il museo dei Beatles, la band simbolo di questa città! Una visita al suo interno è obbligatoria. Il costo del biglietto ruota attorno alle £12, con audioguida in lingua italiana. All’interno del museo si ripercorre l’intera storia dei Beatles, dalla loro nascita al loro scioglimento nel 1970. Il tour è davvero interessante e affatto banale. Una volta terminata la visita non mancate di fermarvi nel negozio Fab 4 Store, dove è possibile acquistare gadget, maglie e souvenir dei Beatles!

cosa vedere a liverpool

4. Pier Head

Il Pier Head è un percorso lungo il fiume Mersey, nella zona del porto di Liverpool e a poche centinaia di metri dall’Albert Dock. Anche questo sito, dal 2004, fa parte del Liverpool Maritime Mercantile City UNESCO World Heritage Site e comprende tre edifici costruiti all’inizio del 1900, le cosiddette Tre Grazie: il Royal Liver Building, il Cunard Building e il Port of Liverpool Building.

cosa vedere a liverpool

5. Liverpool One

E’ il più grande shopping centre a cielo aperto della Gran Bretagna, inaugurato nel 2008 e composto da 6 distretti che offrono negozi, appartamenti, cinema e hotel.

cosa vedere a liverpool

6. Vie del centro

Per scoprire il fulcro della città vi consiglio di raggiungere l’incrocio tra le quattro strade pedonali del centro, tra Whitechapel, Paradise Street, Lord Street e Church Street. Qui si trovano molti negozi di marche internazionali e grandi catene.

cosa vedere a liverpool

7. Porta cinese a Chinatown

Anche a Liverpool si trova il quartiere cinese. Sebbene molto più piccolo e circoscritto rispetto a quello di altre città (come Londra ad esempio), la Chinatown di Liverpool ospita una vera chicca: la porta cinese più grande d’Europa, alta quasi 50 metri per una larghezza di 15 metri. L’arco cinese è la porta d’ingresso a Chinatown e assume una particolare importanza durante i festeggiamenti del capodanno cinese.

cosa vedere a liverpool

8. Mathew St.

Ho letteralmente adorato questa via, caratteristica, d’altri tempi. Si tratta della celebre stradina nel cuore di Liverpool in cui si trova il pub storico dove si esibivano i Beatles: il The Cavern.

cosa vedere a liverpool

9. The Cavern Pub

E’ il locale in cui negli anni 60 si esibiva  il quartetto di Liverpool agli esordi. Inoltre, dopo gli anni 70 questo pub sotterraneo, cupo e piccolo ma assolutamente fantastico ha ospitato altri grandi cantanti di fama internazionale come i Rolling Stones, Elton John, The Who e lo stesso Paul Mc Cartney. Tutt’oggi il The Cavern ospita band che suonano dal vivo tutte le sere e nei pomeriggi. Una cosa da fare, se amate i Beatles, è lasciare la vostra firma sui muri assieme a tutti gli altri milioni di scritte lasciate dai fan.

cosa vedere a liverpool

10. St. George’s Hall

Vicino alla stazione di Liverpool Lime Street si trova questo grande edificio neoclassico, spesso impiegato per la realizzazione di mostre, esibizioni e concerti. Dietro alla struttura si trovano la colonna di Wellington, la Liverpool Central Library e la Walker Art Gallery, un museo che ospita una delle più vaste collezione di dipinti del Regno Unito.

cosa vedere a liverpool

Oltre a questi 10 posti da vedere a Liverpool, se vi interessa, potete anche andare alla ricerca delle famose Penny Lane e Strawberry Field, citate dai Beatles nelle loro canzoni.

Penny Lane è una strada nella zona a sud di Liverpool molto significativa nell’infanzia di John Lennon e Paul Mc Cartney.
Per quanto riguarda i campi di fragole, a Liverpool non se ne trovano: Strawberry Field era infatti il nome di un orfanotrofio situato vicino alla casa d’infanzia di John Lennon, in Beaconsfield Road, nel cui giardino John e i suoi amichetti erano soliti giocare.

Se state per partire per Liverpool segnatevi questi posti da visitare e poi fatemi sapere se anche a voi la città dei Beatles vi ha lasciato con una piacevole sensazione di scoperta al vostro ritorno! 🙂

10 cose da vedere e fare a Liverpool ultima modifica: 2013-08-19T16:43:55+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Dai un'occhiata anche qui!

Prenota i biglietti per le migliori attrazioni del mondo

Lascia un Commento

1 comment

  1. Benedetta

    Ho ancora una foto in camera scattata a Penny Lane davanti al memorabile cartello! 🙂 io l’ho vista a gennaio, probabilmente nel periodo sbagliato per ammirare tutte questi luoghi 🙂