Dove dormire a Siena: Hotel Borgo Grondaie

Era ormai un paio di anni che mi ripromettevo di soggiornare all’Hotel Borgo Grondaie qualora fossi tornata a Siena!
Ho anche avuto il piacere di conoscere Amina, che lavora lì, e quando è venuta a Pisa alcuni mesi fa gliel’avevo promesso nuovamente. Così lo scorso weekend ho deciso di trascorrere un weekend a Siena e ho alloggiato proprio a Borgo Grondaie.

L’hotel è un 3 stelle ma a mio avviso ne vale almeno 4. L’albergo si trova sulla Strada delle Grondaie: il posto è molto bello, immerso nel verde e nel silenzio in quanto situato in una posizione leggermente rialzata rispetto alla città, e quindi fuori dal caos cittadino. In primavera è delizioso, ma immagino che in estate dia il meglio di sé con tutto quello spazio fuori e la piscina a disposizione degli ospiti.

Hotel Borgo Grondaie, Siena

Se come me arrivate in treno, sappiate che l’hotel si trova a meno di 1km dalla Stazione centrale di Siena ma è consigliabile spostarsi con un taxi, almeno quando arrivate con i bagagli (il costo è di circa 6 euro). Inoltre in meno di 20 minuti a piedi si arriva in Piazza del Campo, nel centro storico della città, che dista circa 2 km da Borgo Grondaie. Una bella passeggiata al mattino ci sta bene, credetemi! In alternativa, piuttosto che la sera tardi quando rientrate, potete prendere un taxi ad un costo di circa 12 euro.

Tornando alla struttura, devo dire che l’Hotel Borgo Grondaie a me e a Lara è piaciuto tanto!
Forse per quell’oasi di pace che ci si è presentata davanti non appena siamo arrivate, forse per il sonno sprofondato in quei letti comodissimi, forse per la gentilezza e la disponibilità di Gaia (anche se mi spiace non esser riuscita a vedere Amina, che quel giorno era di festa!).

Hotel Borgo Grondaie, Siena

Borgo Grondaie dispone di 10 camere e 16 appartamenti e in periodo di alta stagione riesce ad ospitare oltre 60 persone.
In origine l’hotel era un’antica fattoria toscana del XIX secolo, restaurata poi nel 2001 per diventare ciò che è oggi: un albergo tipico in stile rustico toscano.

Le camere (e anche gli appartamenti) sono dotate di wifi, TV con Sky, riscaldamento centralizzato/aria condizionata autonoma, pantofole, cassaforte e frigorifero con acqua in gratuità. E ancora un bollitore con tè, tisane e caffè mentre il kit di cortesia in bagno – oltre a shampoo, gel doccia e crema per il corpo all’olio d’olive (buonissima!) – comprende anche il detergente intimo!

Hotel Borgo Grondaie, Siena

La colazione è a buffet ed è ricca, genuina e completa: ce n’è per tutti i gusti! Devo ammetterlo: come si vede dalla foto sotto ho preso un po’ di tutto, dai cereali alla torta fatta in case, ai croissant con varie marmellate, prodotte da un’azienda della Val d’Orcia, al pane coi salumi! Inoltre con estremo stupore Lara, che è celiaca, ha saputo da Gaia che Borgo Grondaie offre anche una colazione senza glutine così anche lei ha potuto fare la sua degna colazione scegliendo tra molti prodotti tra cui fette biscottate, biscotti e merendine.

Hotel Borgo Grondaie, Siena

Un’ultima nota di merito va alla direttrice dell’hotel, Gaia, una persona solare, simpatica, molto disponibile e toscanissima! Se andrete a Borgo Grondaie avrete modo di capirlo voi stessi. 🙂

Hotel Borgo Grondaie

Strada delle Grondaie 15 – Siena
Tel.0577.332539
Mail: info@hotelsienaborgogrondaie.com
Sito: www.hotelsienaborgogrondaie.it


Dove dormire a Siena: Hotel Borgo Grondaie ultima modifica: 2014-04-11T17:40:25+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un Commento