La valigia perfetta: ecco come farla!

Domanda da un milione di dollari: come si prepara la valigia perfetta?

Bel punto interrogativo vero? C’è chi si ritrova a farla all’ultimo momento, c’è chi decide cosa metterci dentro giorni prima, c’è perfino chi prepara la lista scritta delle cose da non dimenticare. C’è chi porta (o vorrebbe) tutto l’armadio e chi invece parte solo con lo stretto necessario. E ognuno ovviamente ha il suo metodo per riuscire a far entrare tutto in valigia.
Volete sapere qual è il mio?

Da ordinatina-precisina-organizzatina quale sono mi piace partire per un viaggio tenendo di conto che potrebbe esserci il sole come piovere, fare caldo come fare freddo, e a me piace avere le mie cose a portata di mano. Troppe volte ho visto compagni di viaggio ritrovarsi ad agosto a comprare felpe o in periodi più freddi a morire dal caldo perché avevano portato solo maglioni e abiti lunghi: una valigia con abbigliamento “a cipolla”, è questo il trucco!

Se ci penso mi viene in mente Londra, città che amo e in cui sono stata diverse volte, in varie stagioni. Città per altro famosa per il suo meteo imprevedibile: un giorno è da stare in canottiera e il giorno dopo se non hai un cambio più pesante devi correre a comprarlo! Così all’ennesimo viaggio londinese credo di aver perfezionato il mio metodo per fare la valigia perfetta.

Premetto che solitamente impiego un quarto d’ora per preparare il trolley. Ragazze: l’organizzazione in questi casi è tutto!
Io consiglio di partire dalla selezione di cosa portar via in base:

  • al tipo di viaggio che si sta per intraprendere
  • alla stagione e alla destinazione scelta
  • allo spazio in valigia: per questo di solito porto abiti non troppo ingombranti
  • al look per ogni evenienza: gli abiti intercambiabili sono l’ideale!

Ma veniamo a cosa mettere in valigia e come.

fare_la_valigia

Per fare la valigia e per farci entrare tutto dopo centinaia di valigie fatte e disfatte ho scoperto che il miglior modo è quello di ottimizzare gli spazi!

Il mio metodo >> Di solito suddivido il trolley in “reparti”: inizio con le scarpe (un paio, comode, oltre a quelle con cui parto) e le posiziono lungo la cerniera interna, poi sistemo i pantaloni (solitamente me ne porto 2/3 paia e intercambio il sopra), maglie, magliette, camicie e felpe sul fondo in modo da costruire due pile di vestiti distribuite per lungo, e non in altezza. Un angolo lo riservo al beauty case (che poi è anche la prima cosa che bisogna tirar fuori per fare il check-in in aeroporto dato che contiene liquidi) e tutti gli altri angoli che restano liberi sono buoni per incastrarci quello che avanza: le cinture, i fazzoletti, l’ombrellino, etc. Altra accortezza è quella di inserire nella tasca dove di solito mettiamo la biancheria anche il pigiama, i capi più delicati, il libro, il carica batterie e altri accessori di piccole dimensioni.
Facendo così riesco 99 volte su 100 a mettere in valigia tutto il necessario.

Ora dimmi, anche tu prepari la valigia in questo modo o pensi possa essere una buona pratica per i tuoi viaggi? Allora molto probabilmente sei una Urban Tourist come me: una viaggiatrice che ama viaggiare comoda (i tacchi?! Non esistono in viaggio!) in modo da scoprire ogni angolo di città like a local.

urban tourist londra

Nel mio trolley infatti non mancano mai:

  • cellulare e macchina fotografica
  • diario di viaggio
  • cuffie per la musica
  • un buon libro (per i momenti di relax)
  • il beauty case (per shampoo, creme e tubetti uso i campioncini così il tutto entra in poco spazio)
  • un abbigliamento consono al tipo di viaggio che sto per intraprendere

Come ti avevo anticipato un paio di giorni fa, Oltre, il brand di abbigliamento italiano di moda ed accessori per donna, ha appena lanciato un’iniziativa che consente di scoprire che tipo di viaggiatrice sei e il tuo look ideale, e per tutte le Urban Traveller ha pensato a due outfit:

  • un look casual e comodo per il giorno: t-shirt in fibre naturali, biker smanicato in lino e un paio di pantaloni skinny
  • uno più trendy: t-shirt dévoré grigio melange con stampa tigre acquarellata e shorts di cotone neri

urban tourist

Grintoso e glamour con dettagli luminosi: il look perfetto per una Urban Tourist!
E tu quali capi mettereste in valigia?

Scopri che tipo di viaggiatrice sei e il tuo outfit ideale partecipando al concorso Oltre la Meta. Puoi vincere un trolley American Tourister e ricevi subito in regalo un solare Glossip.

La valigia perfetta: ecco come farla! ultima modifica: 2014-05-30T19:46:30+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Prenota i biglietti per le migliori attrazioni del mondo

Lascia un Commento