Weekend vicino alle Cinque Terre al Resort La Francesca

Lo scorso weekend, dopo due anni dall’ultima volta, sono tornata nella Riviera Ligure di Levante.
L’occasione stavolta è stata la sorpresa di compleanno che ho voluto fare alla mia amica Sara. Avevo organizzato un bel programmino all’insegna del mistero. Lei non sapeva dove saremmo andate né tanto meno cosa avremmo fatto per l’intera durata della vacanza, ma tutto era stato studiato per stupirla e per farle una sorpresa coi fiocchi! Era un’incognita perfino dove avremmo alloggiato e quando siamo arrivate a Bonassola al Resort La Francesca ci siamo fatte una bella risata. E questo è stato l’inizio della nostra vacanza!

Durante il viaggio in auto da Pisa, infatti, Sara era talmente curiosa e impaziente che non faceva che chiedermi quanto mancasse all’arrivo e continuava a guardarsi intorno. Ad un certo punto, a meno di 10 minuti dalla destinazione, dove le casca l’occhio? Su uno dei tanti cartelli turistici che si trovano lungo la strada, nemmeno a farlo apposta proprio quello de La Francesca e a battuta mi dice: Mi porti nel “tuo” Resort?! (per chi non lo sapesse mi chiamo Francesca). Io ovviamente ho fatto la gnorri e alla fine, quando siamo arrivate davanti all’insegna del villaggio, ci siamo guardate e la risata è scattata in automatico!

CGLnbvrWIAEv-9x1

Per due giorni siamo state ospiti di quest’oasi immersa nel verde situata tra Levanto e Bonassola, alle Cinque Terre.
Il Resort La Francesca è un villaggio turistico composto da 55 villette e appartamenti che si affacciano a picco sul mare ed è dotata di molti servizi come reception, bar, minimarket, ristorante affacciato sul mare, 2 piscine, una spiaggetta privata e tanti campetti per praticare sport (calcetto, tennis, pallavolo, minigolf, ping pong, bocce).

Le vacanze in villaggio mi sono sempre piaciute fin da quando da bambina trascorrevo le ferie estive coi miei genitori, e anche a La Francesca ho respirato quell’aria di relax e di turismo lento che mi metton sempre di buonumore: l’odore dei pini e dei ginepri, l’avere tutto il necessario a pochi metri di distanza e poi quel tramonto, ogni sera, con quei colori suggestivi, il rumore dei gabbiani e il profumo intenso del salmastro. Dal punto di vista naturalistico questa struttura offre davvero un paradiso, non ci sono dubbi!

Resort La Francesca

Resort La Francesca

Per quanto riguarda la nostra casetta, questa si trovava al centro del villaggio e vicina al bar, al minimarket e alla strada che in un paio di minuti a piedi porta al ristorante affacciato sul mare. Un appartamento indipendente, confortevole e funzionale dotato di camera da letto, soggiorno con cucina e salottino e bagno. Niente di design o alla moda, intendiamoci: lo definirei più un residence rurale e assolutamente in linea con la vita da campeggio. Lenzuola e asciugamani vengono lasciati in dotazione all’arrivo e la grande comodità è che se si preferisce mangiare “a casa” o si viene qui in famiglia o con bambini si può evitare di andare a cena fuori.

Resort La Francesca

Resort La Francesca

Per chi quando è in vacanza, invece, non vuole saperne di cucinare La Francesca offre anche trattamenti di mezza pensione con colazione e cena inclusa presso il Ristorante Rosa di Mare. È qui che io e Sara abbiamo cenato per due sere: entrambe le volte abbiamo scelto il menù di pesce con primo, secondo e dolce a scelta tra quelli proposti. Tutti prodotti locali e genuini.
Con stupore ho scoperto che molti altri clienti del campeggio erano italiani, e non stranieri come invece mi sarei immaginata!

Ristorante Resort La Francesca

Ristorante Resort La Francesca

La colazione la mattina invece, per chi ha la mezza pensione, viene servita presso il bar del campeggio e comprende caffè, latte, cappuccino, succo o ciò che si preferisce da bere, e un cestino con fette biscottate, pane, burro, marmellate e Nutella. In più, per i veri ghiotti (come me) anche dello yogurt con muesli. La colazione dei campioni, direte voi!

Ebbene sì, perché uno dei motivi per i quali ho scelto di soggiornare al Resort La Francesca è la sua ubicazione: dal ristorante del villaggio infatti si può scendere percorrendo a piedi una stradina in mezzo alle boscaglia che conduce sulla pista ciclopedonale della vecchia ferrovia che collega Levanto a Bonassola. Io qui c’era già stata due anni fa ma Sara mai così il secondo giorno, dopo aver fatto una bella colazione, ci siamo incamminate verso Levanto percorrendo la galleria (una 20ina di minuti a piedi), lì abbiamo noleggiato le biciclette e abbiamo trascorso l’intera giornata lungo la Riviera Ligure di Levante.

pista ciclopedonale Levanto Bonassola

A fine giornata, reduci di una 20ina di km totali percorsi a piedi e in bicicletta, potevamo forse non dedicarci a un po’ di sano relax? Certo che no. E la soluzione l’abbiamo trovata nella spiaggetta privata del resort La Francesca, dove mi sono concessa un paio d’ore di sole e ho fatto anche il primo bagno della stagione!

spiaggetta Resort La Francesca
Di ritorno da questo weekend vicino alle Cinque Terre mi sentirei di consigliare il Resort La Francesca innanzitutto a chi desidera trascorrere una vacanza green, all’insegna del relax, della natura e del mare. Oltre alle attività e ai servizi che io stessa ho provato, il villaggio offre anche diverse attività outdoor, dalla mountain bike ai percorsi di trekking, dallo snorkeling alle immersioni.
E da non sottovalutare è inoltre la vicinanza con le Cinque Terre, raggiungibili in treno dalla stazione di Levanto.

 

Resort la Francesca

Località La Francesca, 19011 Bonassola (La Spezia)
tel. +39 0187.813911 / 813620
infofran@villaggilafrancesca.it
www.villaggilafrancesca.it


Weekend vicino alle Cinque Terre al Resort La Francesca ultima modifica: 2015-06-04T15:11:46+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un Commento