Tessera Europea di Assicurazione Malattia

Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM): cos’è e come richiederla per avere l’assistenza sanitaria durante i viaggi all’estero

Quando organizziamo un viaggio all’estero spesso non pensiamo all’assistenza sanitaria all’estero.
E se poi ci ammaliamo o abbiamo bisogno di cure mediche?

Non tutti sanno che durante un viaggio turistico nei Paesi dell’Unione Europea ogni cittadino italiano ha diritto all’assistenza sanitaria alle stesse condizioni e allo stesso costo (o gratis) delle persone assicurate di quello stesso paese. E probabilmente voi non lo sapete, ma già possedete la tessera sanitaria europea che vi permette di accedere ai servizi per l’assistenza sanitaria durante i viaggi per turismo in Europa.

Si chiama Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) o European Health Insurance Card (EHIC) – entrata in vigore in Italia dal 1° Novembre 2004 – e altro non è che il retro della Tessera Sanitaria o della Carta Regionale dei Servizi per le regioni Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Sicilia.

Tessera europea di assicurazione malattia

 

Cos’è la tessera europea di assicurazione malattia

La tessera europea di assicurazione malattia (TEAM) è una tessera gratuita che può risultare particolarmente utile e fare la differenza per i viaggiatori europei che si ammalano durante un viaggio all’estero.
La tessera sanitaria europea infatti dà diritto all’assistenza sanitaria statale:

  • alle stesse condizioni e allo stesso costo (gratuitamente in alcuni paesi) dei cittadini residenti nello stato che stiamo visitando
  • quando si viaggia all’estero per turismo
  • quando si viaggia in uno dei 28 stati membri dell’Unione Europea che accettano la TEAM

A cosa serve la tessera europea di assicurazione malattia

La TEAM permette di accedere ai servizi sanitari pubblici dello stato che stiamo visitando e usufruire delle cure mediche necessarie (e quindi non solo quelle urgenti) coperte in precedenza dai modelli E 110, E 111, E 119 ed E 128. Quindi ricordatevi che quando viaggiate in Europa, se siete in possesso della tessera europea di assicurazione malattia, potete rivolgervi a medici, farmacie o ospedali esattamente come farebbero i residenti, alle stesse condizioni di pagamento.

A chi viene rilasciata e da chi

A partire dal 2004 l’Ufficio dell’Agenzia delle entrate ha rilasciato la tessera europea di assicurazione malattia, spedita all’indirizzo di residenza, a tutte le persone iscritte e a carico del Servizio sanitario nazionale (SSN) in possesso della cittadinanza italiana che hanno la residenza in Italia.

Validità

La tessera europea di assicurazione malattia scade dopo sei anni, salvo diversa indicazione da parte della Regione o della ASL di appartenenza.
Prima della scadenza è la stessa Agenzia delle entrate a provvedere automaticamente ad inviare la nuova tessera sanitaria al cittadino italiano.

In caso di furto o smarrimento, previa denuncia, è possibile richiedere alla propria ASL di appartenenza un certificato sostitutivo della TEAM. Lo stesso vale in caso di partenza in tempi troppo stretti per poter ottenere la tessera, se non è ancora stata ricevuta.

Quali paesi accettano la TEAM

Sono i 28 stati membri dell’Unione Europea che accettano la tessera sanitaria europea (nella cartina in blu: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Regno Unito) più l’Islanda, il Liechtenstein, la Norvegia e la Svizzera (nella cartina in verde).

TEAM_paesi_aderenti

Ph. Wikipedia

 

In quali casi la TEAM non è valida

La tessera europea di assicurazione malattia non è valida:

  • negli USA, Canada, Russia, Australia, Egitto.. e in tutti i paesi che non sono compresi nella lista sopra citata
  • a Cipro, nella zona occupata dai turchi, nelle Isole del Canale e nell’Isola di Man, che godono di uno speciale statuto amministrativo

Inoltre la tessera sanitaria europea:

  • non sostituisce l’assicurazione di viaggio, pertanto non copre l’assistenza sanitaria privata né i costi come quelli del volo di ritorno verso il proprio paese di provenienza o i costi relativi a beni persi o rubati
  • è valida SOLO per i viaggi effettuati all’estero per turismo e non copre i costi se si viaggia al solo scopo di ottenere cure mediche
  • non garantisce servizi gratuiti. I sistemi sanitari dei vari paesi sono diversi, pertanto determinati servizi che in Italia sono gratuiti potrebbero non esserlo in un altro stato

APP Tessera europea assicurazione malattia

La tessera TEAM ha anche una app multilingue (ben 25 lingue tra cui l’italiano) che può essere scaricata da Apple Store, Google Play Store e Windows Phone Store.
La app contiene informazioni generali sulla tessera, i numeri di telefono di emergenza, un elenco delle cure garantite e dei costi. Spiega inoltre come chiedere un rimborso e chi contattare in caso di smarrimento della tessera.

 

 

Tessera Europea di Assicurazione Malattia ultima modifica: 2016-04-08T13:02:46+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Prenota i biglietti per le migliori attrazioni del mondo

Lascia un Commento