Visita alle Mura di Pisa, apertura definitiva dal 18 Maggio 2018

Sono anni che si parla dell’inaugurazione delle antiche Mura di Pisa. Nel corso di questo periodo, grazie al progetto di restauro e recupero strutturale ed architettonico delle mura urbane, si sono susseguite varie aperture straordinarie che hanno permesso di salire sulle antiche mura il primo fine settimana di ogni mese fino a Maggio 2017. L’ultima apertura straordinaria delle Mura di Pisa sarà sabato 14 aprile 2018 in occasione dell’evento Fior di città a Pisa.

Poi, finalmente, dal 18 Maggio 2018 è possibile salire sulle Mura di Pisa grazie all’apertura definitiva del camminamento in quota che consentirà a residenti e turisti di scoprire e ammirare da una prospettiva differente le zone più belle dal centro abitato di Pisa fino ad arrivare in Piazza dei Miracoli.

mura di pisa apertura 2018

Apertura delle Mura di Pisa dal 18 Maggio 2018

La bella notizia che tutti i pisani e i turisti in visita alla città di Pisa attendevano da tempo mi è giunta il mese scorso durante un evento patrocinato dal Comune di Pisa a cui ho partecipato insieme ad altri amici e colleghi travel blogger. In quell’occasione ho avuto l’opportunità – e l’onore – di salire in anteprima sul camminamento delle antiche mura pisane, recentemente ristrutturate e messe in sicurezza dopo un lungo intervento di restauro. A farci da guida è stata una guida d’eccezione: l’Arch. Marco Guerrazzi che ha curato i lavori per conto del Comune di Pisa.

Come sapete Pisa è la mia amata città e da sempre cerco di non lasciarmi sfuggire iniziative di questo tipo che mi danno modo di scoprire qualcosa di nuovo o semplicemente una Pisa “oltre la torre” da condividere con tutti voi.

Camminare lungo le antiche Mura di Pisa per me è stato come un sogno che si realizza. Ammirare Pisa dall’alto, così come la bellissima Piazza dei Miracoli, è un qualcosa di unico.

mura di pisa apertura 2018

Il camminamento sulle Antiche Mura di Pisa

Pisa è una città fortificata da mura medievali. L’antica cinta muraria, la cui costruzione risale al 1154 protraendosi fino al 1284, aveva la funzione primaria di proteggere la città da attacchi militari oltre che salvaguardare Piazza dei Miracoli e i suoi preziosi monumenti. Ricordiamoci infatti che Pisa è stata una delle Repubbliche Marinare più fiorenti della penisola.

I primissimi lavori alle mura pisane riguardarono la zona a nord del fiume Arno, vicino a Piazza dei Miracoli. Successivamente fu realizzato il tratto nell’area a sud (completato nel 1186) fino al completamento della zona in prossimità della Cittadella Vecchia, con un tracciato che nel corso della costruzione fu arricchito di numerose torri e bastioni per una lunghezza complessiva di circa 7 km e un’altezza delle mura di circa 10 metri.

mura di pisa apertura 2018

Dal momento della loro costruzione le Mura di Pisa sono rimaste praticamente integre fino alla metà del XIX secolo.

I recenti lavori di restauro delle mura urbane hanno permesso non solo di mettere in sicurezza le Mura di Pisa ma anche di riqualificare luoghi ed edifici interni ed esterni al camminamento in quota. Oggi il percorso completo è lungo 3,1 km sebbene quello attualmente fruibile è di circa 2 km e prende il via da Piazza delle Gondole fino ad arrivare a Piazza dei Miracoli.

mura di pisa apertura 2018

Sono in tutto 4 i punti di salita per raggiungere il camminamento in quota nell’ambito dell’intervento di riqualificazione dell’antica cinta muraria:

  • Piazza delle Gondole (salita con scale e con elevatore per disabili)
  • Torre Piezometrica presso la ex Marzotto, con accesso da via San Francesco e da via Vittorio Veneto (sulla cui sommità si può accedere con una scala a chiocciola e con elevatore per disabili)
  • Torre di Santa Maria, con accesso da Piazza del Duomo e da via Contessa Matilde (salita solo con scale)
  • Torre di legno in Piazzetta del Rosso, tra via del Borghetto e Lungarno Buozzi (salita con scale e con elevatore per disabili)

In pratica si potrà sia salire che scendere dalle mura medievali pisane da uno di questi punti di accesso sparsi nel centro abitato e percorrere il camminamento per tutta la sua lunghezza fino ad arrivare nel cuore del centro storico, in Piazza dei Miracoli.

mura di pisa apertura 2018

Perché vale la pensa salire sulle Mura di Pisa?

Una passeggiata sulle Mura di Pisa consente di ammirare scorci sorprendenti della città e spesso molto suggestivi, specialmente quando ci si avvicina alla zona di avvistamento della Torre pendente, lungo il tratto che da San Zeno costeggia via del Brennero e poi via Contessa Matilde. Inoltre lungo il percorso è possibile scorgere tratti di mura e bastioni che fino ad oggi erano rimasti nascosti e aree limitrofe al camminamento come fabbricati, giardini e orti che oggi sono stati restituiti alla città.

mura di pisa apertura 2018

Lungo il percorso, all’altezza di via San Francesco, si attraversa anche una passerella alta 12 metri (installata nel 2013) che collega il tratto di cinta muraria interrotta garantendo la continuità del percorso.

Dopo circa 2 km di passeggiata, il camminamento lungo le Mura di Pisa si conclude in Piazza dei Miracoli all’altezza della Statua del Leone.

mura di pisa apertura 2018

Ammirare assieme il Battistero, la Cattedrale, il Camposanto Monumentale e la Torre pendente dall’alto dei 10 metri delle antiche Mura di Pisa è una perfetta conclusione di un percorso imperdibile ricco di scorci inattesi, angoli da (ri)scoprire e una Pisa da ammirare da una prospettiva assolutamente diversa e suggestiva.

mura di pisa apertura 2018

Visita alle Mura di Pisa: informazioni e orari

Le mura medievali saranno aperte definitivamente al pubblico dal 18 Maggio 2018.

In alta stagione (dal lunedì prima di Pasqua fino alla prima domenica di novembre) l’orario di apertura alle Mura pisane sarà dalle 9 alle 19.
Da giugno ad agosto l’orario di chiusura sarà allungato di due ore, fino alle 21, tutti i venerdì e i sabato.
In bassa stagione, da novembre al lunedì prima di Pasqua, l’orario di apertura al camminamento sarà dalle 10 alle 15.30.

Quanto costa salire sulle Mura di Pisa?

Il biglietto di accesso alle Mura di Pisa ha un prezzo di 3 euro (5 euro per chi desidera utilizzare l’app) ed è dedicato ai turisti che desiderano visitare la città e ammirare Pisa dall’alto passeggiando in quota lungo il camminamento delle antiche mura medievali,

L’accesso al camminamento sulle mura medievali è invece gratuito per i cittadini residenti a Pisa, i disabili, gli accompagnatori dei portatori di handicap, gli insegnanti accompagnatori (2 ogni 15 studenti), i bambini fino a 8 anni, le guide turistiche e gli accompagnatori turistici, i disoccupati e i gruppi per visite speciali.

È vietato l’accesso a minori di 14 anni non accompagnati mentre è consentito l’accesso ai cani muniti di museruola e/o guinzaglio.

 


Mura di Pisa aperte dal 18 Maggio 2018 ultima modifica: 2018-04-13T17:55:34+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un Commento