Piscina La Fornace a Colignola Pisa

Nell’Agosto 2009 è stata inaugurata la piscina La Fornace a Colignola, in provincia di Pisa.

Da allora ho già trascorso innumerevoli giornate estive in questa piscina all’aperto e oggi voglio parlarvene e raccontarvi la mia personale esperienza.

Piscina La Fornace a Colignola: la mia esperienza

La piscina La Fornace, così chiamata poiché costruita di fianco a una vecchia fornace ancora esistente e ben visibile, si trova a Colignola, in piena campagna pisana e vicino all’argine del fiume Arno. Il luogo è ideale per una costruzione come una piscina, circondata da prati e alberi, senza contare che essendo uno spazio aperto è sempre ben ventilato.

La Fornace è organizzata abbastanza bene. Prima di accedere alla piscina vi è la struttura di accoglienza con gli spogliatoi per uomini e donne, accessoriati di bagni, docce e stanze interne in cui potersi cambiare.

La piscina non è grandissima o meglio, non è grande come la Piscina Comunale di Cascina né tantomeno come quella del Boccaccio a Bientina, però è abbastanza spaziosa.

È un’unica struttura suddivisa in più parti:

  • una piscina bassa (altezza max: 60 cm)
  • una piscina con altezza 1.10 mt
  • una piscina con altezza 1.40 mt
  • una vasca idromassaggio con 4 posti

Nella piscina La Fornace c’è l’obbligo di indossare la cuffia per questioni igieniche.

Tutt’intorno si trovano sdraie, lettini e ombrelloni a disposizione dei clienti gratuitamente, senza alcun costo aggiuntivo al prezzo di ingresso. Di sicuro un’ottima idea!

A pochi metri dalla zona piscina si trova il bar, sul quale non posso che esprimere un giudizio negativo. Tutte le volte in cui sono andata alla piscina La Fornace il bar aveva finito i panini e i gelati disponibili erano veramente pochi. Ritengo che sia doveroso che un bar, a maggior ragione all’interno di una struttura ricreativa estiva come questa, si organizzi al meglio per evitare che alle due del pomeriggio non ci sia più niente da servire ai clienti.

Nel complesso La Fornace merita un voto positivo (anche se per le prossime volte confido nel rifornimento del bar). Sono infatti intenzionata a tornare in questa piscina a Colignola, tra l’altro abbastanza vicina a casa mia, per trascorrere qualche ora in relax prendendo il sole e godendomi un po’ di idromassaggio.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

  1. Mah .. siamo solo ai primi di luglio ed è già affollatissima, non grandissima con divieto di fare qualsiaisi cosa (nella zona lettini non si può mangiare nemmeno un gelato).
    I bagni poco puliti e con odore perenne di urina.
    Forse perché era domenica, ma a queste condizioni non ci si può tornare .. 11,50 euro un adulto, 8,50 i bambini.. si può avere di meglio per questi prezzi

  2. Ciao Dario, hanno messo le cascate alla piscina la Fornace? 🙂 Che bello! Anche io in questi 2 anni ci sono andata svariate volte (questa recensione l’ho scritta subito dopo l’inaugurazione del 2009). Sicuramente ci tornero’ anche questa estate!!! Grazie per il tuo commento!

  3. io ci sono stato l’ anno scorso e non posso che dirne bene: ambiente rilassante, si paga una volta sola e si ha diritto a usare tutte le attrezzature (ombrelloni, lettini, idromassaggio, docce, asciugacapelli ecc) oltre a un bel prato ombreggiato con lettini a disposizione. Ho apprezzato anche l’ attenzione per l’ igiene: i bambini piccoli devono indossare il costume contenitivo, dato che é risaputo che i pannolini cosiddetti “per piscina” non funzionano a dovere e tengo molto alla salute dei miei figli. Quest’ anno ci torno, so che hanno messo le cascate.

  4. Se posso dire la mia:
    andando in 4 adulti (io moglie e due ospiti, e pago io) la domenica DOPO le 14 io ho speso 32 euro!!! chiamateli pochi!
    All’ingresso mi viene detto: solo prato! e che ci devo fare, sono li.
    insomma 4 adulti ed un bimbo di un anno sul prato senza uno stralcio di ombrellone e gente affollata come a marina la domenica in spiaggia libera!
    Per di piu’ dopo mezzora mi viene detto che il bimbo in piscina non puo’ stare per motivi igienici. (mi sono attrezzato preventivamente con pannoloni appositi da mare e piscina, ma vglielo a far capire!!!!). Insomma ho pagato 32 euro per rincorrere il bimbo che piangeva sul parco con gli ospiti a mollo tutto il pomeriggio.
    Non vi capitasse mai di frequentare le mattonelle a bordo piscina. Scivolosissime per il bimbo , ma anche un po per me!
    Fatevi voi un’idea.

  5. A me non sembra un granchè. Più che una piscina è una vasca da bagno. Nei giorni caldi e con tutte le persone che c’erano era abbastanza triste

  6. la fornace a colignola è super bassa apparte ciò è simpatica e per nn andare molto lontano per cercare una piscina VA BENE TUTTO!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.