Monument Tracker: l’app che invia alerts sui monumenti intorno a te

Avete mai sentito parlare di un’app che offre la possibilità di scoprire i monumenti di una città grazie a degli alerts che ci vengono segnalati direttamente sul smartphone? Questa app, disponibile per iPhone e Android, esiste e si chiama Monument Tracker.

Ma fate attenzione, non si tratta di una comune guida on line scaricabile dal market del proprio smartphone ma un vero e proprio esploratore di monumenti e luoghi d’interesse!

app monument tracker

Grazie all’app Monument Tracker è possibile visitare una nuova città e, smartphone in tasca, sarà la stessa app ad avvisarci sui monumenti, le piazze, le statue e le principali opere d’arte che ci trovano intorno a noi! E’ per questo che è possibile definirla “esploratore” anziché guida!

Uno dei punti di forza dell’applicazione é proprio il fatto che é lei che trova i luoghi d’interesse per l’utilizzatore. I passaggi sono semplici! Basta avviare Monument Tracker sul proprio smartphone, impostare il raggio da coprire (da 30 a 300 metri), attivare il GPS e visitare la città. Non appena l’app rileva qualche monumento nelle vicinanze ci invierà un alert in modalità push per avvisarci!

E per la questione consumo batteria? Monument Tracker può essere attivato in modalità stand-by così mentre il telefono continua a mantenere le proprie funzioni la batteria consuma meno e gli alerts continuano ad arrivare! E se per caso ci scordiamo di impostare la modalità di stand-by è bene sapere che la batteria di uno smartphone solitamente impiega dalle 4 alle 6 ore prima di scaricarsi completamente.

Nelle prossime settimane uscirà anche la versione scaricabile e consultabile off line :). L’applicazione funzionerà nello stesso modo ma con il vantaggio di non doversi collegare a internet. A mio giudizio questa è davvero un’ottima idea dato che per un turista la connessione internet all’estero è molto cara!

Monument Tracker è disponibile in 4 lingue (inglese, francese, italiano e spagnolo) e ad oggi permette di scaricare, ad un prezzo che varia da 1,50 euro a 2,39 euro, le app delle seguenti città: Roma, Milano, Firenze, Londra, Madrid, Parigi, Antibes, Cannes, Nizza, Venezia e Principato di Monaco. Il costo dell’app varia in base al numero di monumenti da esplorare (ad es. Parigi ne comprende circa 400 ed è la più cara). A breve usciranno anche le app di New York, Lyon, Amsterdam, Avignon, Aries, Nimes, Strasburgo, Dunkerque e Lille.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.