Dove mangiare a Berlino

Berlino è una città molto bella e vitale, piena di proposte adatte ad ogni genere di visitatore: musei, concerti, splendide architetture. C’è però un aspetto che spesso si sottovaluta, ma che sta molto a cuore agli italiani in viaggio all’estero, quello della cucina. Spesso trovare un buon ristorante, italiano o meno, all’estero non è facile e diventa ancora più complicato se abbiamo un budget limitato.

Ecco quindi 3 consigli su dove mangiar bene a Berlino e dintorni.

Nil Sudanese Imbiss

A Berlino troverete ristoranti etnici per tutti i gusti. Uno che vi consigliamo, non solo perché economico, ma anche per i suoi gustosi piatti e la gentilezza dello staff, è il Nil Sudanese Imbiss, un piccolo ristorante specializzato in cucina tradizionale sudanese.

Dove mangiare a Berlino

Tra le sue specialità la sorba, una zuppa di verdure con carote, cipolle, cavolo, fagiolini, burro di arachidi, riso bollito e succo di limone. Ci sono poi numerosi altri piatti di carne o pesce, ma ovviamente non è servita la carne di maiale.

Lemongrass

Nei pressi della zona di Kreuzberg, divenuta famosa tra i turisti dopo la caduta del muro, troverete il quartiere dei Friedrichshain caratterizzato da un’atmosfera molto giovane e dinamica. E’ infatti frequentato soprattutto da artisti e studenti e anche questo ha contribuito a mantenere i prezzi degli affitti e dei ristoranti entro livelli decisamente accettabili. In questo quartiere troverete il Lemongrass, un ottimo ristorante tailandese che riesce a proporre piatti di qualità a prezzi decisamente contenuti (Simon Dach Straße 2).

Trattoria Il Casolare

Se, magari verso la fine del vostro soggiorno in città, non resistete proprio più e vi manca troppo la cucina di casa nostra non c’è problema, a Berlino troverete molti ristoranti italiani, quello che vi consigliamo noi ha il vantaggio di essere veramente italiano e di costare poco.

Dove mangiare a Berlino

Alla trattoria Il Casolare troverete la più autentica e casereccia cucina italiana e potrete parlare la nostra lingua con ogni cameriere, oltre che con molti clienti, che spesso sono nostri connazionali. Si tratta davvero di un piccolo pezzo d’Italia nel mezzo di Kreuzberg.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Redazione
Travel's Tales collabora con aziende, agenzie di comunicazione e brand per le più svariate campagne di comunicazioni digitale nel mondo dei viaggi offrendo ai lettori informazioni utili e sempre aggiornate. In questa sezione del blog sono raccolti anche i racconti condivisi da lettori, amici e altri blogger. Per saperne di più su possibili collaborazioni scrivi a [email protected]
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

  1. Grazie per i suggerimenti, trovare un buon posto dove mangiare durante i miei viaggi richiede molto tempo, soprattutto per la mia compagnia di viaggi Marta che spesso di prepara una piantina con le review dei posti migliori. A volte comunque le review da “siti famosi” (che non voglio menzionare per non fargli pubblicita’anche se non ne hanno bisogno) a volte non sono veritiere. Io credo soprattutto ai blogger che come noi scrivono articoli genuini solo per aiutare gli amici viaggiatori.Thanks for sharing 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.