viaggiare zaino in spalla

Cresce sempre più fra gli italiani il desiderio di viaggiare sicuri grazie alla sottoscrizione di una polizza viaggi. E personalmente ne sono felice. Viaggio da oltre 10 anni e ritengo che fare una polizza assicurativa sia fondamentale quando si è in giro per il mondo, che sia un viaggio in Europa piuttosto che negli Stati Uniti o in Giappone.

Viaggiare sicuri? Sì, grazie!

Viaggiare sicuri è importante e stipulare un’assicurazione sanitaria prima di partire è utilissimo per non rovinarsi il viaggio. Sono infatti numerose le difficoltà che possono intervenire per trasformare una vacanza in un vero e proprio incubo: parlo di infortuni e necessità di ricevere assistenza sanitaria ma anche di perdita o furto del bagaglio piuttosto che l’annullamento del volo aereo.

Per evitare che gli imprevisti abbiano il sopravvento prima di partire è sempre consigliabile stipulare un’assicurazione viaggi.

Cosa è un’assicurazione viaggi e come funziona?

Quando si parla di assicurazione viaggi si intende una polizza assicurativa che ha lo scopo di coprire eventuali danni e spese da affrontare durante il viaggio qualora si verifichino degli inconvenienti oppure di rimborsare le spese già effettuate dal viaggiatore per colpe che esulano dalle sue responsabilità.

Ogni compagnia di assicurazione propone varie tipologie di polizza viaggio a cui corrisponde una copertura sanitaria specifica in base alle esigenze del viaggiatore.

Si va dalla polizza con massimali altissimi indispensabile quando si viaggia in Paesi in cui la sanità è privata e le cure in caso di imprevisti sarebbero costosissime (come per i viaggi negli USA) a quelle con massimali più bassi in caso di viaggi in Europa.

Esiste la polizza singola, che copre un unico viaggio nell’arco di un anno, e la polizza annuale ideale per chi – come me – fa molti viaggi durante l’anno, siano essi per vacanza o lavoro.

Inoltre a seconda delle proprie necessità ed esigenze, nella polizza di viaggio è possibile inserire garanzie ulteriori come la copertura delle spese mediche, la tutela in caso di furto o smarrimento del bagaglio e l’indennizzo in caso di annullamento del viaggio.

Una polizza viaggio fatta su misura per te

Un’assicurazione viaggio interessante che voglio segnalarvi è quella offerta da Yolo (acronimo per You Only Live Once – Si Vive una Volta Sola), una start-up Insurtech al 100% italiana fondata nel 2017 che offre soluzioni di assicurazione temporanea per ogni esigenza.

Yolo offre varie assicurazioni viaggio tutte completamente personalizzabili e ideali per ogni tipo di viaggio e viaggiatore.
Le assicurazioni viaggi proposte da Yolo sono le seguenti:

  • YOLO VIAGGIO EUROPA perfetta durante i viaggi in Europa della durata massima di 10 giorni. A partire da 2€.
  • YOLO VIAGGIO ideale per chi è abituato a viaggiare spesso in tutto il mondo della durata massima di 30 giorni. A partire da 4€.
  • YOLO TRAVEL PACK è una polizza viaggio su misura che, oltre all’assistenza viaggio e il rimborso per le spese mediche (con tre diversi massimali da 100.000€, 200.000€ e 300.000€), può essere personalizzata aggiungendo una copertura extra per danni a effetti personali, infortuni e assistenza domiciliare. A partire da 23,80€.
  • YOLO SCI è l’assicurazione che protegge sciatori e snowboarder in caso di infortuni subiti o provocati, valida in tutta Europa. Si attiva in 30 minuti e costa a partire da 3,99€.

Oltre a questo le polizze Yolo Viaggi offrono un utilissimo servizio digitale di assistenza pensato per il nuovo “viaggiatore digitale”. In caso di necessità, grazie a MyClinic Europ Assistance, si può usufruire di un insieme di servizi di assistenza medica interattiva attivi 24 ore su 24 tramite app, telefono o videochiamata web. Un servizio utile quando qualcosa va storto durante un viaggio e si necessita di assistenza.


Articolo scritto in collaborazione con Yolo

Viaggiare in sicurezza con una polizza viaggi Yolo ultima modifica: 2020-02-20T07:04:00+02:00 da Guest Post
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.