Viaggio in Giappone: consigli e info utili prima di partire

Viaggio di nozze in Giappone

State progettando un viaggio in Giappone? A quanto so da un’amica che è stata a Tokyo l’anno scorso reperire buone informazioni, e soprattutto utili, su internet o comunque in lingua italiana è alquanto difficile. Quindi cosa ho fatto? Le ho posto qualche domanda!

Ed ecco qui i consigli di Giovanna su cosa fare prima e durante un viaggio a Tokyo e Kyoto!

Voli dall’Italia per il Giappone

La tratta diretta Roma Fiumicino – Tokyo Narita e Milano Malpensa – Tokyo Narita è servita dall’Alitalia, con circa 12 ore di volo e prezzi a partire da circa 1.000 euro A/R.
In alternativa è possibile prenotare un volo dall’Italia con uno scalo partendo con le compagnie di bandiera straniere (es. Air France e scalo a Parigi): il costo è leggermente minore (circa 700/800 euro A/R) e il servizio è qualitativamente migliore.

Dove prenotare l’alloggio?

Quando sono stata in Giappone ho prenotato il mio albergo a Tokyo su Expedia ma ho scoperto che esistono altre sistemazioni, molto più economiche, ad esempio prenotando attraverso Sakura House, un’agenzia immobiliare che affitta appartamenti e guest house in centro a Tokyo esclusivamente a clienti stranieri. Un’altra dritta per l’alloggio è HIPPO FAMILY CLUB/LEX (il sito è in giapponese, impostate la traduzione di pagina).

Come muoversi a Tokyo?

Prima di partire, in Italia, il mio consiglio è quello di comprare il jrpass richiedibile online su Japan Rail Pass: questo è l’abbonamento ferroviario che permette di prendere tutti i treni in Giappone per 7, 14 o 21 giorni. Una volta arrivati a destinazione è necessario cambiare il pass con i biglietti effettivi in una delle stazioni elencate qui.

jrpass

Nell’abbonamento è compreso lo Shinkansen, la rete ferroviaria giapponese di treni ad alta velocità sulla quale viaggiano i cosiddetti “treni proiettile”, mentre l’unico treno che non si può prendere è il nozomi ma credetemi, non c’è molta differenza! Per i trasporti a Tokyo ho comprato una carta prepagata che si chiama Suica. Per quanto riguarda invece orari e tariffe ferroviarie il sito dei trasporti in Giappone cui far riferimento è questo.

Un’esperienza che consigli durante un viaggio in Giappone?

Di andare almeno una notte in un ryokan, la locanda tipica giapponese. Costano un po’ care (dalle 200 alle 800 euro a persona) ma ne vale davvero la pena! La nostra, all’Hiiragiya Ryokan di Kyoto, era una stanza in stile giapponese molto spaziosa, con bagno privato e cena tipica giapponese servita in camera. Prima di andare a dormire, dopo cena, ci hanno preparato i futon, disposti per terra sui tatami. La misura in tatami indica l’ampiezza delle stanze (come se fossero i nostri metri quadrati per intendersi): ogni tatami solitamente è 180 cm x 90 cm.

ryokan kyoto

Il costo di una camera per due persone (colazione e cena comprese, tasse escluse) allo Hiiragiya Ryokan di Kyoto va:

  • da 32.000 a 90.000 yen nel Main Old Building, camera di 12 tatami con bagno privato e adjoining room al secondo piano (7 tatami) con vista sul giardino (connessione a internet attraverso LAN nella zona comune del ryokan).
  • da 38.000 a 60.000 yen nella New wing, camera 8 tatami, più lussuosa, con bagno privato e adjoining room al secondo o terzo piano con vista sul giardino (connessione high speed internet).
  • da 32.000 a 90.000 nella Junior suite (10 tatami) con bagno privato, una sub room (3 tatami mats) e un’adjoining space al terzo piano con vista sul giardino.

Inoltre siamo andate a rilassarci alle onsen, ovvero le terme, che erano messe a disposizione dei clienti dell’Hiiragiya Ryokan!

prese elettriche in GiapponeNota sul voltaggio: il voltaggio in Giappone è 100 volts con frequenza a 50 o 60 hertz. Se l’apparecchiatura elettronica che si utilizza richiede un voltaggio diverso c’è bisogno quindi di un trasformatore. Qualche informazione in più si può trovare sul sito dell’Ente Nazionale del Turismo Giapponese. Come si vede dalla foto, le prese sono piatte a due punte quindi si deve acquistare un adattatore da presa italiana a presa giapponese.

Come raggiungere Kyoto da Tokyo

La linea Tokyo-Kyoto è servita dal treno Shinkansen Nozomi, che non è incluso nel jrpass, e impiega circa 2 ore e mezzo al costo di circa 8.000 Yen.

Per avere qualche informazione seria in più a chi è bene rivolgersi?

Tanti consigli e informazioni pratiche ed essenziale possono essere chieste all’Ambasciata giapponese in Italia.

Viaggio in Giappone: consigli e info utili prima di partire ultima modifica: 2012-06-14T15:55:19+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Prenota i biglietti per le migliori attrazioni del mondo

Lascia un Commento

2 comments

  1. Finalmente notizie sintetiche e precise… fighissima la parte sui futon e tatami