La leggenda del Ponte del Diavolo a Borgo a Mozzano

13 ago La leggenda del Ponte del Diavolo a Borgo a Mozzano

In Toscana, per l’esattezza a Borgo a Mozzano, provincia di Lucca, esiste un ponte chiamato Ponte del Diavolo!

Di storie e leggende su questo luogo credo ce ne siano a decine, ma oggi vi racconto quella che venne raccontata a me da bambina, più di 20 anni fa. Ogni anno, infatti, percorro la strada che da Pisa arriva a Bagni di Lucca fino ad arrivare all’Abetone, passando di fianco al famoso ponte. La sua forma è strana: io ho sempre detto che è un po’ sbilenco perchè non è perfettamente centrato al fiume! Un ponte così non poteva non avere una storia che lo legasse al mistero.

La leggenda che i miei nonni mi hanno tramandato è la seguente:

ponte del diavolo lucca

“Tanto tanto tempo fa gli abitanti del paese di Borgo a Mozzano avevano la necessità di costruire un ponte in modo da facilitare il passaggio sull’altra sponda del fiume. Dato che il lavoro di costruzione avrebbe rischiesto molto tempo, il Diavolo venne loro in aiuto proponendo un accordo. In una sola notte avrebbe costruito il ponte, ma ad una condizione: la prima anima che avesse attraversato il ponte sarebbe diventata sua!

Gli abitanti del paese accettarono il patto, e in una sola notte il Diavolo costruì il ponte, sollevando la grande campata col suo forcone. Ma l’indomani i paesani decisero di far salire sul ponte un cane. Il Maligno, sentitosi beffato, prese il cane e si inabissò nel Serchio.

La leggenda vuole che ancora oggi, in alcune notti, gli abitanti del Borgo sentano i guaiti di un cane provenire dal fiume!”

Se siete interessanti alle storie noir della Toscana vi suggerisco di vedere Mystery of Tuscany, un documentario in 12 puntate sulle leggende della regione, tra cui il Ponte del Diavolo, la spada nella roccia a Chiusdino, il Castello dei Malaspina a Fosdinovo e molte altre ancora! ;)

Perché non leggi anche...

3 Commenti

  1. Non conoscevo questa leggenda! Molto interessante davvero.

    Ho visitato il Ponte de Diavolo due anni fa durante un viaggio in Garfagnana e ne sono rimasto affascinato.

  2. Francesca Turchi /

    Ciao Francesco, di leggende sul Ponte del Diavolo ce ne sono davvero molte. Questa del cane è quella che io mi sono sempre sentita raccontare fin da piccola! Indubbiamente un ponte come questo, nella sua stranezza architettonica, non poteva non avere una storia noir alle spalle!

  3. federica /

    Non capisco xche il cane, ci avrei buttato chi l’ha costruito…povera bestia il cane

Lascia un commento