In questo articolo trovate alcuni consigli su dove andare a mangiare a Parigi senza spendere troppo.

I locali che sono stati inseriti in questa lista possono soddisfare le esigenze culinarie di molti. Trovate infatti ristoranti economici in cui poter mangiare cucina internazionale, ristoranti dal menù tipicamente parigino e catene di ristoranti con locali sparsi in tutta Parigi.

Partiamo col dove fare colazione a Parigi:

in una boulangerie, ovvero le panetterie che a Parigi fungono anche da caffetterie. Se vi trovate nel quartiere di Montmartre dovete fermarvi a fare colazione da Le Coquelicot, in rue des Abbesses. Ottime sfoglie dolci, croissant e pain au chocolat, e ancora torte, dolci e paste fresche (oltre al pane e le baguette ovviamente). Una colazione coi fiocchi!
Ps. se come me siete degli amanti del caffè macchiato chiedete une noisette.

Le Coquelicot Parigi

Per provare le galettes e le crepes bretoni dovete invece andare alla Creperie Brocéliande, sempre a Montmartre.Da molti è considerata una delle migliori di Parigi. Io ci sono stata e posso confermare che le crepes sia dolci che salate sono ottime. Molto buono anche il sidro che servono come bevanda con  cui pasteggiare. Col menù da 10 euro si possono mangiare una galette farcita a scelta, una crepe dolce e il sidro o un succo di frutta. Ottima soluzione che consiglio!

Untitled

Dove andare a mangiare la tipica cucina francese:

  • Le Poulbot

è un bistrot dall’ambiente davvero carino e particolare che propone un menù di cucina tipica parigina. Il ristorante si trova a Montmartre, dietro al Sacro Cuore, in una traversa a lato alla famosa piazza degli artisti, Place du Tertre. I prezzi sono buoni vista la zona e la qualità del locale. Si possono ordinare entrée, plat e dessert o formaggi (con piatti sia francesi sia più classici) a vari menù  a prezzo fisso tra cui quello a 18 euro (bevande escluse). Personalmente ho provato questo menù ordinando delle escargot (lumache, la mia prima volta!) che erano favolose, il boeuf bourguignon e la selezione di formaggi. Un’ottima cena in un locale molto d’atmosfera. Se si vuole assaggiare la vera cucina francese è qui che io vi consiglio di andare a mangiare!

Le Poulbot, Montmartre Paris

 

Altri ristoranti di Parigi in cui si mangia bene e si spende il giusto sono:

  • Taverna Greque

è uno dei tanti ristorantini etnici in rue de la Huchette, nel quartiere Latino di Parigi, e propone cucina greca. Tra i tanti ristoranti e localini di questo quartiere questo posto è da provare, non solo per i suoi prezzi ottimi ma anche per la qualità del cibo. È inoltre possibile scegliere tra i menù a 18 euro (menù completo con un’entrée, un plat e il dolce) e quello da 25 euro. Io ho chiesto quello da 18 euro ordinando lo tzatziki, la moussaka e il baklava, il dolce tipico greco di pasta sfoglia con mandorle.

  • Chez Gladine

si trova in zona Place d’Italie. Cibo basco buonissimo! Con 15-18 euro si mangia e si beve a volontà! Benedetta ci confessa che non è riuscita a finire il suo filetto al pepe verde e la montagna di patate arrosto da cui era accompagnato!

  • Heureux comme Alexandre

o per gli amici Alexandre, ha 3 sedi a Parigi: una nel quartiere latino, una a Beaubourg e una a Mouffetard. La loro specialità sono le fondute (fondues): con un menù fisso di 15 euro si può scegliere se prendere la fondue savoyarde, ovvero la classica fonduta di formaggio accompagnata da pane e salumi, la fondue bourguignonne con carne da cuocere nell’olio, e la pierrade, una pietra su cui cuocere carne e verdure miste. Il tutto è accompagnato da patate arrosto e insalata a volontà e se lo chiedete con gentilezza vi porteranno altra carne. Assolutamente le migliori fondute di Parigi!

 

Alcune catene di Parigi in cui si mangia bene e si spende poco:

  • Flam’s

è una piccola catena di ristoranti dove servono principalmente Tartes Alsaciennes (o Flammekueches). Certo non sono una specialità parigina, ma molto gustose, una via di mezzo tra una pizza e una piadina. Da segnalare il menu a volontà che permette di mangiare un’insalata o un dolce (o un gelato) più un numero illimitato di queste tartes per 13,20 euro a testa (bevande escluse). Consigliato ai golosi!

  • Hippopotamus

è una catena di restaurant grill con sedi sparse in tutta la Francia dove si mangiano piatti unici di ottima carne alla brace abbinata sempre ad un contorno. A Parigi se ne trovano almeno una ventina.
Prezzo: 17 € a testa circa.

  • Flunch

è un’altra catena con 240 ristoranti self service con sedi in Francia, Spagna, Portogallo, Italia, Polonia e Russia aperti tutti i giorni, compresa la domenica e i giorni festivi.
Flunch offre un menu sano a prezzi ragionevoli. Qui è possibile mangiare carne, verdure, insalate, uova, patatine fritte, patate lesse, purè, dolci e molto altro ancora. Il servizio è a self service e la spesa è molto modesta, 6 -7 € a testa, con un piccolo trucco: bisogna prendere il piatto del giorno (di solito un secondo), un panino e pagare alla cassa. Quando ci si accomoda nel salone, discretamente pulito, c’è un self service di contorni a volontà incredibilmente fornito (perfino il riso e le salsine) che completa il piatto in modo superbo. Roba da non credere! Uno dei migliori locali della catena è il Flunch Beaubourg, all’incrocio tra Rue Beaubourg e Rue Rambuteau, di fronte al Centro Pompidou.

 

Le recensioni sono state scritte dopo aver mangiato personalmente nei locali indicati, oppure suggeriti dai lettori di Travel’s Tales.

 

Dove e cosa mangiare a Parigi ultima modifica: 2011-10-25T08:15:56+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Prenota i biglietti per le migliori attrazioni del mondo

Lascia un Commento

9 comments

  1. Flam’s è una cosa splendida che ho scoperto da poco.. la flammekeuche con champignons, cipolla e lardons è la migliore!!

    -1
  2. bianca

    Ciao Francesca,
    ti ringrazio per i preziosi suggerimenti. Ti farò cmq sapere come è andata. Buona serata
    Bianca

  3. Marianna

    Ciao Partiro per parigi a gennaio, con in tasca la tua guida…siamo in gruppo…ti farò sapere appena torno…grazie di tutto…Marianna

  4. Francesca Turchi

    Ciao Marianna, bravissima! Buon viaggio e attendiamo di sapere come è andato il tuo viaggio a Parigi 😉

  5. Virginia

    Ciao! Seguendo i vostri consigli io e il mio compagno siamo andati a mangiare a “Le Poulbot” e siamo rimasti veramente deliziati dalla loro cucina, assolutamente non turistica, molto delicata e raffinata. Da provare assolutamente!! Abbiamo anche pagato un prezzo ragionevole per quanto abbiamo mangiato.
    Volendo si può anche scegliere un menù da 17 euro. Grazie!!

  6. federico

    non andate nella catena Hippopotamus sono tutti sporchi! vi dico solo che siamo entrati abbiamo ordinato io e la mia ragazza il menu, quando ci siamo accorti che c’era un topo nel tavolo affianco!!!
    Glielo facciamo notare al manager e lui risponde come se nulla fosse che lo sa ma che in cucina non ci sono!!!
    ASSURDO!!!!

  7. vi consiglio LE POULBOT sono accoglienti puliti e la cucina è ottima.
    mi è piaciuto perchè ho mangiato la cucina parigina prendendo un menu da 13,10 euro formato da antipasto primo secondo un dessert o un formaggio.
    un difetto che hanno tutti i ristoranti è che l’acqua costa un bel po’
    e(mi riferisco a le poulbot)non bisogna chiedere una BOTTIGLIA D’ ACQUA ma dell’acqua nella brocca è più conveniente.

  8. Alberto

    vorrei sapere x girare parigi senza problemi dove compro il biglietto x una settimana.Grazie