natale a new york

Uno dei momenti più magici per visitare New York è senza alcun dubbio il periodo delle vacanze natalizie.

Da novembre e gennaio la città offre eventi, parate, spettacoli, mercatini, piste di pattinaggio su ghiaccio e ovviamente tantissimi luoghi da visitare.

Uno degli appuntamenti più importanti a New York è l’inizio ufficiale del Natale con la tradizionale parata del Giorno del Ringraziamento organizzata dai più grandi magazzini del mondo, Macy’s. Una visita al suo interno è assolutamente da fare, soprattutto per le famiglie con bambini che vogliono “conoscere” Babbo Natale.

Macy's Thanksgiving Day Parade

Uno dei luoghi più amati di New York a Natale è il Rockefeller Center dove ogni anno, a partire dal 1933, i primi di dicembre ha luogo la cerimonia dell’accensione dell’albero di Natale, un grandissimo abete norvegese che per l’occasione viene illuminato da migliaia di luci e addobbi.

Rockefeller Center, New York

Tra le cose da fare e vedere nella Grande Mela non può mancare poi il Top of the Rock che dai suoi 260 metri d’altezza offre ai visitatori una panoramica spettacolare della città dall’alto. E ancora una passeggiata lungo la 5th Avenue dove ci si può dare allo shopping sfrenato passando di negozio in negozio, tutti addobbati e illuminati a festa, e assistere agli spettacoli improvvisati dagli artisti di strada.

Gli appassionati di mercatini di Natale non possono mancare di fare una giratina al mercatino dell’antiquariato a Bryant Park e a quelli in Union Square, Columbus Circle e Grand Central Terminal dove si trovano bancarelle e innumerevoli negozietti in cui è possibile fare acquisti natalizi e idee rigalo.

Chi invece è interessato a pattinare sul ghiaccio deve segnarsi questi due posti a New York: il Wollman Rink a Central Park, la più grande e famosa pista, amata dai newyorkesi e dai turisti, e la pista di pattinaggio sul ghiaccio sotto al Rockefeller Center, nel cuore di Manhattan.

Wollman Rink a Central Park, New York

Per raggiungere la Grande Mela dall’Italia esistono numerosi voli diretti per New York, ma il consiglio migliore se si vuole partire per Natale è quello di giocare d’anticipo e prenotare mesi prima: l’ideale sarebbe in primavera, quando si riescono a trovare delle vere occasioni!

Natale a New York: tutti gli appuntamenti da non perdere ultima modifica: 2012-11-29T15:07:26+00:00 da Francesca Turchi

Perché non leggi anche...

NEWSLETTER

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email per ricevere i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio le tue vacanze in Italia, in Europa e nel mondo.

Lascia un Commento