Il percorso dei murales a fumetti a Bruxelles

Una delle cose più curiose e divertenti che ho fatto durante il mio recente viaggio a Bruxelles è stato passeggiare in lungo e in largo nel centro cittadino perdendomi tra le sue vie. Il mio obiettivo? Avvistare Tintin, Asterix, i Puffi, Lucky Luke, Nerone, Albert e molti altri personaggi dei fumetti che oggi rivivono sui muri dei palazzi della città grazie alla street art.

Bruxelles infatti non è solo la capitale dell’Unione Europea e del Belgio ma anche la capitale del fumetto. Proprio qui, a partire dal dopoguerra, sono nati la “Nona Arte” – l’arte del fumetto – e i più celebri personaggi dei fumetti che si possono incontrare passeggiando per le vie della città sui giganteschi murales disegnati sui palazzi da numerosi artisti belgi.

Il progetto per rendere Bruxelles una vera e propria città del fumetto ha avuto inizio nel 1991 grazie ad un’iniziativa che ha visto la realizzazione di un percorso dei murales a fumetti, il cosiddetto Comic Book Route: una passeggiata del fumetto che si snoda nel centro di Bruxelles dove si possono incontrare oltre 30 murales dedicati ai personaggi dei fumetti più famosi.

Percorso dei murales a fumetti a Bruxelles

Di seguito trovate le foto che ho scattato ad una decina di murales scovati semplicemente passeggiando tra le vie del centro di Bruxelles e gli indirizzi di dove si trovano.

LUCKY LUKE (Fumetto di Morris, 1993) – Rue de la Buanderie 40, BRUXELLES

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

ASTERIX (Fumetto di Goscinny & Uderzo, 2005) – Rue de la Buanderie 33, BRUXELLES

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

IL GIOVANE ALBERT (Fumetto di Yves Challand, 2000) – Rue des Alexiens 49, BRUXELLES

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

BROUSSAILLE (Fumetto di Frank Pé, 1999) – Rue Marché-au-Charbon, BRUXELLES

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

L’ARCANGELO (Fumetto di Yslaire, 1998) – Rue des Chartreux 19, BRUXELLES

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

TINTIN (Fumetto di Hergé, 2005) – Rue de l’Etuve 33, BRUXELLES

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

VICTOR SACKVILLE (Fumetto di Francis Carin, 2002) – Rue Marché-au-Charbon 60, BRUXELLES

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

NERONE (Fumetto di Marc Sleen, 1995) – Place Saint-Géry, BRUXELLES

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

LE PASSAGE (Fumetto di François Schuiten, 1995) – Rue Marché-au-Charbon 19, BRUXELLES

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

RIC HOCHET (Fumetto di Tibet, 1994) – Rue du Bon Secours 9, BRUXELLES

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

È sorprendente come, passeggiando per le vie del centro di Bruxelles, lo sguardo si soffermi senza volerlo su questi immensi e coloratissimi murales dedicati ai più celebri personaggi dei fumetti. Se siete in visita alla capitale belga state pur certi che, anche senza aver sotto mano una lista con gli indirizzi dei murales principali, ve li troverete davanti, dipinti sui muri delle case o che spuntano all’improvviso da dietro un angolo.

Prima di partire vi invito a consultare la mappa con la lista completa di tutti i murales a Bruxelles.

Bruxelles murales Locatelli

Photo © Francesca Turchi

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

bruxelles murales fumetti

Photo © Francesca Turchi

Centro Belga del Fumetto

Oltre alla passeggiata dei murales a Bruxelles, gli appassionati del fumetto consiglio di visitare anche il Centro Belga del Fumetto.
Inaugurato nel 1989, è uno dei più famosi musei dedicati al mondo dei fumetti di tutta Europa dove è possibile ammirare le opere di oltre 700 illustratori belgi che hanno fatto la storia del fumetto belga e mondiale. Il centro, familiarmente chiamato cébébédé (cioè CB-BD), è ospitato all’interno di uno splendido edificio Art Nouveau realizzato nel 1906 da Victor Horta.

  • INDIRIZZO: Rue des Sables/Zabelstraat 20
  • BIGLIETTO: Adulti €10, Over 65 €8, ragazzi dai 12 ai 25 anni €7, Under 12 €3,50
  • ORARI: aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18

 

Il percorso dei murales a fumetti a Bruxelles ultima modifica: 2017-01-12T13:36:44+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Prenota i biglietti per le migliori attrazioni del mondo

Lascia un Commento

5 comments

  1. Pingback: Il giro del mondo in 80 blogger: rewind gennaio | One Two Frida

  2. E’ bellissimo girovagare per una città e andare a caccia di street art 🙂
    mi sono divertita un sacco ad ottobre a scovarli a Shoreditch e questa estate quando sono stata a Orgosolo in Sardegna, bellissimi i disegni in stile tradizionale sardo, Bruxelles ancora mi manca ma sicuramente terrò in mente questo percorso visto che sono appassionata di fumetti!!

  3. Ciao Stefania, grazie per il tuo commento. Anche io come te adoro la street art e mi piace andare in cerca di murales quando sono in viaggio! Shoreditch è ideale se si va a Londra! Ad Orgoloso non sono mai stata. Se ti va qui trovi tutti i miei articoli dedicati alla street art: http://www.travelstales.it/tag/street-art/ Spero possano esserti utili per i tuoi prossimi viaggi! A presto.

  4. Ombretta

    Brava! L’unico sito che dava l’indirizzo esatto con foto del murales!
    Grazie!!
    Ombretta

  5. Che bellissimo complimento Ombretta, grazie! Spero possa esserti di aiuto per ripercorrere l’itinerario dei fumetti a Bruxelles.