Cosa vedere a Marrakech: la farmacia berbera

Uno dei posti che più mi ha affascinato durante la mia visita a Marrakech, dopo la bellissima piazza Jemaa El Fna e i souk della Medina, è stata la farmacia berbera nel centro della Città Rossa.

Imperdibile la visita nella farmacia berbera nel souk di Marrakech

Vista da fuori questa bottega, se così vogliamo chiamarla, è un mix travolgente di colori: ceste e sacchi colmi di spezie, foglie, semi, petali, bacche e arbusti, interi o sminuzzati. E appesi esternamente, pelli di coccodrillo e zucche. Stupenda anche solo da ammirare da fuori.

Ma una volta che si entra nella farmacia berbera si apre un mondo: il mondo degli odori e dell’olfatto. Nella saletta interna del negozio si trovano scaffali e scaffali di barattoli che contengono dalle sostanze più comuni a quelle più pregiate e difficili da trovare in commercio.

Il proprietario della farmacia, che sa parlare anche in italiano, è un esperto di spezie, essenze, creme, saponi e tisane. Durante una spiegazione introduttiva alla farmacia e ai suoi prodotti ho scoperto che qui si vende una spezia marocchina molto particolare, la Ras el Hanout, che comprende ben 35 spezie ed è favolosa per preparare il cous cous e le tajine. Ovviamente ho comprato una bustina (costo: 30 dirham, ovvero 3 euro).

Ho anche acquistato i pistilli di zafferano che in Italia sono carissimi. In Marocco invece costano un po’ meno: una scatolina l’ho pagato 120 dirham, 12 euro. Dopotutto lo zafferano è il 16° materiale più costoso al mondo, lo sapevate?

cosa vedere a marrakech

Tantissime inoltre le tisane, gli olii e le creme per il corpo, tra cui quella all’argan che ho voluto provare per fare i massaggi (120 dirham). Immancabile infine il thè alla menta, che devo ancora preparare a casa. Poi vi farò sapere se è buono come l’ho bevuto laggiù.

La farmacia berbera, il cui nome è Herboriste du Paradis, si trova nella medina di Marrakech in Place Ben Youssef 9. Sicuramente vi ci ritroverete davanti durante il vostro giro tra i souk della Città Rossa.

Una visita al suo interno merita assolutamente.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.