Il pavimento del Duomo di Siena, che durante tutto l’anno è protetto dal calpestio di fedeli e turisti, viene annualmente scoperto il 18 agosto e resta visibile per poche settimane fino a fine ottobre. Solo due mesi l’anno per ammirare lo spettacolare tappeto marmoreo.

La “scopertura” del pavimento del Duomo di Siena: quando è possibile vederlo

Ma come mai tanto interesse per un pavimento? Cos’ha di così speciale il pavimento del Duomo di Siena?
I motivi sono tanti:

pavimento Duomo di Siena
  • il pavimento è interamente realizzato in marmo;
  • copre l’intera superficie della Cattedrale ovvero 1300 metri quadrati, tanto che il Vasari scrisse “… al più bello et al più grande e magnifico pavimento che mai fusse stato fatto…”;
  • si articola in un complesso programma iconografico che si è sviluppato nel corso di seicento anni, dal Trecento all’Ottocento;
  • per la sua realizzazione sono state utilizzate due tecniche, quella del graffito e quella del commesso marmoreo;
  • grazie a Domenico Beccafumi e alla sua “nuova” tecnica del commesso marmoreo, con l’utilizzo di pietre con gradazioni tonali del grigio e del verde, si ottiene un chiaro-scuro in cui luci e ombre delineano perfettamente le figure;
  • i cartoni preparatori per le 56 tarsie sono stati disegnati da importanti artisti, quasi tutti senesi;
  • il percorso di visita si svolge nelle tre navate dove sono illustrati temi relativi all’antichità classica mentre nel transetto e nel coro sono narrate storie del popolo ebraico;
  • il messaggio delle figurazioni è un invito costante alla ricerca della Sapienza.
pavimento Duomo di Siena

Quando è visibile il pavimento della Cattedrale di Siena?
Il pavimento della Cattedrale di Siena solitamente è visibile ogni anno dal 18 agosto a fine ottobre.

Orari di apertura

Dal lunedì al sabato 10:30 – 19:00
Domenica 9:30 – 18:00

Prezzi e biglietti

  • La Cattedrale di Siena è ad ingresso gratuito nei mesi invernali
    • dal 1 novembre al 24 dicembre e dal 7 gennaio al 28 febbraio, con biglietto d’ingresso alla Libreria Piccolomini di €2
    • nel restante periodo dell’anno Cattedrale + Libreria Piccolomini € 5 (con il pavimento scoperto € 8)
  • Opa Si Pass: € 13 (€ 15 durante il periodo di scopertura del pavimento e € 8 dal 1 novembre al 24 dicembre e dal 7 gennaio al 28 febbraio)
  • Opa Si Pass Plus (Duomo + pavimento marmoreo, Porta del Cielo, Battistero, Cripta, Museo dell’Opera e salire sul Facciatone): € 20

Informazioni e Prenotazioni

Tel. +39 0577 286300 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17)
Email: opasiena@operalaboratori.com
Sito: operaduomo.siena.it/pavimento.htm
I diritti di prenotazione hanno un costo di € 1

Quando vedere il pavimento del Duomo di Siena ultima modifica: 2015-07-01T08:27:13+02:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.