new york manhattan

Luoghi instagrammabili a New York e dove trovarli: i miei preferiti

Dopo avervi fatto scoprire alcuni luoghi instagrammabili di Londra, di Parigi e di Marrakech ho deciso di svelarvi i 10 posti più instagrammabili di New York, una metropoli ricca di spot che meritano di essere fotografati almeno una volta nella vita.

Solo 10 posti instagrammabili a New York City?”, vi starete chiedendo.
La lista sarebbe infinitamente più lunga ma qui voglio segnalarvi i dieci luoghi che, secondo me, sono ideali per scattare una foto e portarvi a casa, e nella vostra gallery Instagram, il meglio della Grande Mela.
Carismatica, fotogenica, caotica, iconica: questa NYC vi stupirà!

1. Dumbo

Uno dei luoghi più instagrammati di New York è senza dubbio il quartiere Dumbo, a Brooklyn. Chi di voi ha visto il film C’era una volta in America? Eccola qui, l’iconica diapositiva della locandina con il Ponte di Manhattan incorniciato dai palazzi di mattoncini rossi. Per scattare la vostra foto alla Sergio Leone vi basterà recarvi all’incrocio tra Washington Street e Water Street.

Dumbo Brooklyn New York

2. Central Park

Impossibile andare a New York e non fare una passeggiata a Central Park, il polmone verde della città. Il più grande parco di Manhattan offre un mix perfetto tra verde, sentieri, laghetti, statue e scorci magici. Qui farete centinaia di foto perfette per Instagram, credetemi! La mia preferita è questa scattata sul romantico Bow Bridge con i grattacieli sullo sfondo e i colori di Autumn in New York tutt’intorno.

bow bridge central park new york

3. Empire State Building

Il grattacielo simbolo di NYC è anche uno dei luoghi più instagrammabili di New York. La miglior vista sull’Empire State Building si può avere da uno dei tanti rooftop, i famosi tetti di Manhattan, ideali per fare un aperitivo con la testa tra le stelle. Molto suggestivo inoltre è recarsi sulla Brooklyn Heights Promenade per immortalare il miglior skyline della città, meglio se di notte con l’Empire State Building illuminato.

new york manhattan

4. Top of the Rock

Certo, prima ho omesso che è possibile salire in cima all’Empire State Building per avere un’ampia panoramica di Manhattan in tutte le direzioni, ma dalla foto mancherà sempre una cosa fondamentale: l’Empire State Building. Per una vista di gran lunga superiore vi consiglio di spostarvi verso il Rockefeller Plaza e salire sul Top of the Rock. Una volta raggiunto il 67° piano, salite le scale fino all’osservatorio per godere di una vista mozzafiato che si affaccia su Central Park in una direzione e su Lower Manhattan nell’altra, Empire State Building compreso.

top of the rock new york

5. Flatiron Building

Il Flatiron Building, così chiamato per la sua inconfondibile somiglianza con un ferro da stiro, è uno dei grattacieli più iconici del mondo e uno dei più fotografati. Questo simbolo di New York è lo sfondo perfetto per uno scatto su Instagram. Ecco un paio di consigli: immortalatelo con i classici taxi gialli sulle strade trafficate ed evitate di scattare le foto al mattino presto, a meno che non vogliate che le ombre di altri edifici vengano proiettate sulla facciata del Flatiron.

flatiron building new york

6. Ponte di Brooklyn

Un altro luogo assolutamente da fotografare a New York è il Brooklyn Bridge. Il Ponte di Brooklyn è indubbiamente il ponte più famoso e iconico di New York. Passeggiarci sopra o fare una foto ricordo da postare sul vostro account Instagram è un qualcosa che non potete non fare prima di dire arrivederci a NYC.

ponte di brooklyn new york

7. Oculus

L’Oculus al World Trade Center è un edificio spettacolare realizzato nel 2016 dall’architetto spagnolo Calatrava che dall’esterno raffigura una colomba bianca liberata dalle mani di un bambino e all’interno è un trionfo di bianco. Un bellissimo messaggio e un simbolo di pace.

oculus new york

8. Grand Central Terminal

Grand Central Station di New York non è solo la stazione ferroviaria principale di New York dal 1913 e la più grande al mondo, è un capolavoro di architettura e un’icona della Big Apple. Scattare una foto Instagram qui, con il via vai incessante di pendolari, è d’obbligo. E non dimenticare di guardare in alto per vedere le costellazioni disegnate sul soffitto che raffigura un grande cielo (dipinto al contrario).

Grand Central Terminal New York

9. Street art a Williamsburg

Simbolo di rinascita di New York, il quartiere di Williamsburg a Brooklyn fino a pochi anni fa era ciò che restava di un fiorente distretto industriale ormai in declino. Ma oggi questo sobborgo ha un affascinante aspetto industriale tutto da scoprire con vecchie fabbriche adibite a negozi, ristoranti e birrifici e tanta street art. Tra le decine di murales ce ne sono alcuni che sono dei veri e propri capolavori d’arte moderna. I miei preferiti sono senza dubbio Jean-Michel Basquiat & Andy Warhol di Kobra, Squirrel di ROA e The Mona Lisa of Williamsburg della Colossal Media & Steven Paul, uno dei graffiti più iconici di Williamsburg.

Mona Lisa Williamsburg New York

10. Statua della Libertà

L’ultimo posto da fotografare assolutamente a New York è la Lady Liberty, simbolo di libertà e di accoglienza. Scattare una bella foto alla Statua della Libertà è possibile viaggiando a bordo dallo Staten Island Ferry, il traghetto gratuito che ogni giorno collega Manhattan con Staten Island passandole proprio davanti. Questa è una delle cose da fare gratis a New York e assolutamente da non perdere.

statua della libertà new york

Spero che questa lista dei 10 luoghi perfetti per Instagram da fotografare a New York vi sia piaciuta. Se avete altri posti da consigliare vi aspetto nei commenti qui sotto. E se vi va seguitemi su Instagram.

I 10 posti più instagrammabili di New York ultima modifica: 2019-06-21T07:45:17+02:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.