dolomiti alto adige

Vacanze in montagna: cosa fare in estate in Alto Adige

Alzi la mano chi ama le vacanze in montagna, tra paesaggi spettacolari e attività all’aria aperta.
Oggi voglio portarvi in Alto Adige.

Se state programmando di trascorrere l’estate in montagna, in questo articolo vi consiglio 6 cose da fare in Alto Adige in estate, più precisamente nella provincia di Bolzano.

1. In maso in Alto Adige

Se volete fare delle vacanze in montagna all’insegna del relax, della natura, dei sapori genuini e dell’accoglienza contadina, l’esperienza che vi consiglio di fare è quella di trascorrere una vacanza in un maso altoatesino. Il maso è la tipica costruzione rurale del Trentino Alto Adige dove vive una famiglia di contadini. Fare una vacanza in uno dei masi Gallo Rosso significa vivere l’ospitalità contadina e regalarsi tante cose buone, dalla colazione preparata con prodotti locali e genuini al profumo del legno.

masi Gallo Rosso Alto Adige

2. Escursione al Lago di Zòccolo in Val d’Ultimo

Amate le passeggiate e il trekking? Nel fondovalle della Val d’Ultimo ci sono numerosi sentieri di escursionismo da seguire. Durante le nostre vacanze in Alto Adige in estate abbiamo intrapreso il percorso che costeggia il lago di Zòccolo e collega i paesi di Santa Valburga e Pracupola.

Lago di Zòccolo Val d'Ultimo

Siamo partiti da Santa Valburga e attraversato a piedi la diga del lago artificiale, lunga 500 metri. Dall’altra parte inizia un sentiero che abbraccia tutta la sponda sud del lago costellato da un Percorso Kneipp che si basa sulle “cinque colonne” del famoso idroterapista Sebastian Kneipp il cui pensiero globale è ancora oggi un valido modello di metodo curativo naturale e di incentivo alla salute. Un luogo paesaggisticamente magico dove si respira bellezza e benessere.
Il sentiero da Santa Valburga alla fine lago di Zoccolo è lungo quasi 4 km: con una passeggiata rilassata si impiegano un paio di ore per percorrerlo.

3. Cascata di Parcines

In cima alle montagne situate alle spalle del paese di Parcines, a una manciata di chilometri da Merano e alle porte del Parco Naturale Gruppo di Tessa, si trova una delle cascate più belle dell’Alto Adige: la cascata di Parcines.

cascata di Parcines

La cascata è raggiungibile dal centro del paese con una passeggiata in salita di circa 2 ore oppure con la navetta. Una volta arrivati in cima, attraverso un breve percorso che costeggia la montagna, è possibile arrivare al punto panoramico situato a fianco della cascata.

A mio personale parere la visuale migliore la si ha non dall’alto ma ai suoi piedi. Basta seguire il sentiero che riconduce al paese per ritrovarsi ai piedi della cascata e poterla non solo ammirare in tutta la sua potenza ma anche beneficiare dei suoi effetti positivi. Quando l’acqua, che precipita al suolo da un’altezza di 98 metri, si infrange nelle rocce sottostanti sprigiona nell’aria circa 5000 ioni negativi che producono effetti positivi sulla salute di chi si trova nei dintorni e respira a pieni polmoni.

4. Alpin bob a Merano 2000

A Merano bastano 7 minuti per raggiungere quota 2000 metri: con la funivia Merano 2000, la funivia più alta dell’Alto Adige. Se siete degli amanti della montagna, una volta lassù non avrete che l’imbarazzo della scelta delle attività da fare: dai tantissimi sentieri escursionistici in estate, alle piste da sci in inverno fino all’Alpin bob che noi non abbiamo potuto fare a meno di provare. Divertentissimo e con un panorama tutt’intorno davvero sbalorditivo.

Alpin bob Merano 2000
Alpin bob a Merano 2000

5. Andare a cavallo in montagna

Un’altra attività da fare in Alto Adige in estate è quella di andare a cavallo. Esistono infatti alcuni agriturismi che offrono la possibilità, ai clienti ma anche ai visitatori esterni, di fare escursioni a cavallo in montagna o semplicemente di andare a cavallo restando in maneggio.

escursioni a cavallo alto adige

Io ho provato questa esperienza presso il maso Tholerhof a Aschbach, presso Rio Lagundo. La cavalcata in sella al cavallo Elfi, circondata dalle montagne e dalle immense vallate verdeggianti, è un ricordo che conserverò per sempre nel cuore.

6. Terme di Merano

Nel cuore di Merano, famosa località termale altoatesina, si trovano le famose Terme di Merano: un vero paradiso del relax e del benessere.

Le Terme di Merano offrono un vasto parco termale con 50.000 m² composto da Ci sono ben 25 piscine interne ed esterne, un centro benessere, un centro fitness e 26 sale per i trattamenti quali massaggi, bagni e impacchi vari, trattamenti per il viso, etc. L’area della piscina coperta è composta da 15 piscine riscaldate tra cui una grande piscina principale a 34° C, una piscina di acqua salata a 35° C, la piscina termale a 33° C, una piscina per bambini con acqua calda a 34° C e varie vasche idromassaggio a 37° C.

Di seguito trovate la mappa con tutte le tappe della mia vacanza in Alto Adige tra masi contadini, laghi, cascate naturali e terme.

6 idee per le vacanze in Alto Adige in estate ultima modifica: 2019-07-17T07:51:48+01:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti

  1. Che bell’articolo Francesca! Bellissima la foto copertina, si tratta del paesino di Santa Maddalena in Val di Funes, super consigliato! Buona estate, Silvia

    • Grazie Silvia! Ehhh che dire, il tuo ‘Alto Adige Südtirol è pazzesco! Spero di tornare presto.