dormire in una bolla nel deserto

Durante il mio viaggio in Giordania a Capodanno ho visitato il deserto del Wadi Rum, situato a circa due ore di macchina da Petra e a quattro ore dalla capitale Amman. E proprio nel Wadi Rum ho avuto il piacere di dormire in una bolla nel deserto.

Dormire una notte nel deserto era da sempre nella lista delle mie 100 cose da fare prima di morire. Quando finalmente è accaduto, nel deserto più vasto della Giordania, ho realizzato che non solo stavo vivendo un’esperienza magica ma lo stavo facendo in un posto davvero unico ed insolito.

In questo articolo vi racconto di un luogo che mi ha fatto sentire come se stessi dormendo su Marte: una Martian tent ossia una tenda a forma di igloo in mezzo al deserto rosso giordano.

Dormire in una bolla nel deserto Wadi Rum allo Zeina Desert Lodge

Trascorrere la notte in una bolla in mezzo al deserto di Lawrence d’Arabia, dichiarato patrimonio UNESCO nel 2011, è stata un’esperienza davvero bella e particolare.

Se anche voi siete interessati a vivere un’esperienza di questo tipo vi farà piacere sapere che esistono molti Wadi Rum Camp in questo deserto giordano. Il camp in cui ho alloggiato si chiama Zeina Desert Lodge: è una struttura nuovissima, composta da varie soluzioni di pernottamento, situata nel mezzo del deserto di Wadi Rum e con una vista spettacolare sulle montagne composte da formazioni rocciose gigantesche.

Non è strano che in un’ambientazione quasi marziana come questa, oltre alle tende nel deserto e alle suites di lusso, lo Zeina Desert Lodge offra ai propri ospiti anche 9 Bubble, le cosiddette Martian tents o bolle.

wadi rum camp
Photo © Francesca Turchi

Come è fatta una bolla nel deserto

Dormire in una bolla nel deserto del Wadi Rum è stata un’esperienza insolita e assolutamente positiva. Le Bubbles dello Zeina Desert Lodge sono molto belle e al loro interno le camere sono dotate di letto matrimoniale o letti doppi, bagno privato con doccia, aria condizionata (calda e fredda), prodotti da bagno in omaggio, terrazza, minibar e bollitore elettrico.

Ma il clou di queste bolle in mezzo al deserto ovviamente è la vista incredibile sul Wadi Rum. Dalle finestre delle Martian tent è possibile ammirare un panorama stupendo sulle montagne e sul deserto restando comodamente sdraiati sul proprio letto.

wadi rum camp
Photo © Francesca Turchi
dormire in una bolla nel deserto
Photo © Francesca Turchi

Perché vale la pena dormire in una bolla nel Wadi Rum

I motivi per cui vi consiglio di provare questa esperienza, regalandovi almeno una notte in una Bubble nel deserto, sono sostanzialmente due:

  1. la notte ho potuto osservare le stelle sopra al Wadi Rum;
  2. la mattina seguente mi sono svegliata con una bellissima alba e ho visto il sole sorgere nel deserto.

Cosa volere di più?

Quanto costa dormire in una bolla nel deserto Wadi Rum

Come anticipavo, un soggiorno di una notte in una bolla nel deserto è più che sufficiente per godersi appieno la magia del Wadi Rum. Se volete trascorrere una notte in una Martian tent allo Zeina Desert Lodge potete prenotare su Booking. Il costo è di circa 120 euro a persona a notte se si sceglie di dormire nella “cupola con vista panoramica montagna”. Considerate che nel prezzo, oltre alla notte in una bolla, sono incluse anche una cena e la colazione. La cena è molto varia e la colazione continentale a buffet è preparata con prodotti tipici giordani.

dormire in una bolla nel deserto
Photo © Francesca Turchi

Come scrivevo sopra, oltre alle bolle allo Zeina Desert Lodge è possibile scegliere di pernottare in una delle suite oppure nei lodges tendati. Ma io vi consiglio di provare l’esperienza di dormire in una bolla nel deserto. Vi godrete appieno il fascino del Wadi Rum in Giordania.

Zeina Desert Lodge
Wadi Rum Box 1, Wadi Rum 77110 Giordania

Ringrazio di cuore Blueberry Travel per avermi fatto iniziare il 2020 realizzando anche questo sogno.

Quella volta che ho dormito in una bolla nel deserto Wadi Rum ultima modifica: 2020-02-03T22:10:00+02:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.