L’hotel più piccolo al mondo: un Maggiolino Volkswagen nel deserto

Se mi seguite qui sul blog, su Facebook o su Instagram conoscete la mia passione per gli hotel più particolari e strani al mondo. In questi anni ho dormito in molti alloggi insoliti durante i miei viaggi ed è proprio in uno di questi che ho scoperto un albergo da record.

Se vi state domandando qual è l’hotel più piccolo al mondo sono sicura che resterete sorpresi di sapere che si trova in un luogo davvero inaspettato.

Ho scoperto dell’esistenza di questo piccolissimo albergo durante il mio viaggio in Giordania on the road tra Petra, il Mar Morto e il deserto rosso del Wadi Rum. Ed è proprio in mezzo al deserto in Giordania che si trova l’hotel più piccolo del mondo.

hotel più piccolo del mondo
Photo © Francesca Turchi

L’hotel più piccolo del mondo: un Maggiolino nel deserto giordano

Nel villaggio di Al Jaya in Giordania, lungo la strada che collega la città di Madaba al Castello di Shobak, si trova un Maggiolino in mezzo al deserto giordano che è stato convertito a tutti gli effetti in un albergo.

Dormire in un Maggiolino Volkswagen è un sogno realizzabile. Proprio così! Ciò che sembrava essere un sogno fantasioso per molti viaggiatori oggi è realtà.

L’hotel più piccolo al mondo si trova all’interno di un Maggiolino Volkswagen Beetle con vista mozzafiato sul deserto della Giordania.

Il Maggiolino vintage è appoggiato su delle pietre in modo che gli pneumatici non tocchino terra. All’interno sono stati rimossi i sedili e tutte le componenti interne e al loro posto è stato inserito un materasso matrimoniale che può ospitare al massimo due persone.

Ovviamente non è presente il bagno ma il tutto è stato arredato e decorato con stoffe e cuscini colorati di produzione locale come in una vera tenda beduina. Sono presenti inoltre TV, wi-fi e due biciclette in dotazione per visitare la vicina città di Shobak.

hotel più piccolo del mondo
Photo © Francesca Turchi

Il proprietario del Maggiolino adibito a hotel è Mohamed al Malahim, un uomo giordano che nel 2011 ha deciso di dare nuova vita alla sua vecchia automobile convertendola in un piccolissimo albergo che lui stesso ha autodefinito “l’hotel più piccolo del mondo”.

Davanti al Maggiolino Volkswagen Beetle si trova infatti un cartello che riporta la scritta “The smallest hotel in the world”.

Secondo il Guinness World Records tuttavia quello in Giordania non è l’hotel più piccolo al mondo. In realtà questo primato appartiene dal 2008 all’hotel Eh’häusl nella città di Amberg in Germania, a 130 km da Monaco di Baviera.

hotel più piccolo del mondo
Photo © Francesca Turchi

L’idea di trascorrere una notte in un’auto in mezzo al deserto in Giordania può sembrare un’esperienza assurda da provare. Ma anche senza dormirci vi garantisco che viene proprio voglia di fermarsi a vedere il Maggiolone adibito ad albergo e conoscere il simpatico proprietario, come ho fatto io.

Una sosta durante un viaggio nel deserto giordano merita sicuramente per scattare una fotografia ma anche per sorseggiare un caffè al cardamomo o del tè alla menta oppure acquistare un souvenir dalla piccola bancarella gestita da Mohamed.

Photo © Francesca Turchi

L’hotel più piccolo del mondo: dove si trova

L‘hotel più piccolo al mondo in Giordania si trova in una zona molto apprezzata dai viaggiatori, in posizione assolutamente strategica sotto alle rovine di Montreal (noto anche come castello crociato di Shobak) e a soli 30 km dalla città millenaria di Petra, la Città Rosa della Giordania.

Quanto costa dormire nell’hotel più piccolo del mondo

Dormire nel Maggiolino in mezzo al deserto giordano costa 60 euro a notte per due persone. La prenotazione può essere fatta online su Airbnb.

A voi piacerebbe dormire nell’hotel più piccolo del mondo? Trascorrereste una notte in questo minuscolo albergo a quattro ruote nel bel mezzo del deserto in Giordania? Personalmente ammetto di esser stata molto tentata di passare una notte nell’hotel Maggiolino Volkswagen dopo averlo visto coi miei occhi. L’ho trovata un’idea geniale e un’esperienza assolutamente insolita, di quelle che piacciono tanto a me.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.