Klimt a Vienna: tutti i musei con info e orari

Vienna è senza dubbio la città di Gustav Klimt, città in cui l’artista è nato e in cui oggi si trovano ben 6 musei e gallerie d’arte che ospitano i suoi capolavori.

Durante il mio viaggio a Vienna sono entrata solo in un paio di questi, ma qui di seguito vi riporto tutte le informazioni su dove si trovano le opere di Klimt a Vienna.

Albertina

Il museo ospita la mostra permanente con opere di Klimt, Goya, Picasso, Rubens, Andy Warhol e molti altri, e alcune mostre temporanee.

  • Costo: 11 € ( 8 € ridotto studenti under 26)
  • Orari di apertura: tutti i giorni 10-18, mercoledì fino alle 21
  • Dove: in Augustinerstraße 1 (metro: Opera/Karlplatz)
  • Sito: www.albertina.at

Österreichische Galerie Belvedere

Nel Belvedere Superiore (Oberes Belvedere) è esposto il celeberrimo “Bacio” di Klimt e una vasta collezione di sue opere tra cui “Giuditta”. Inoltre questo museo ospita altri capolavori di Schiele, Van Gogh, Renoir e Monet.

  • Costo: 11 € (8,50 € ridotto)
  • Orari di apertura: tutti i giorni (tranne il lunedì) dalle 10 alle 18
  • Dove: metro fino a Sudtirolerplatz e tram 18 (o tram O) fino a Sudbahnhof
  • Sito: www.belvedere.at

MAK

Il museo delle Arti Applicate di Vienna (Österreichisches Museum für angewandte Kunst) è il museo in cui sono conservati mobili, arredi e modelli in scala edifici realizzati da architetti contemporanei, tra cui i disegni di Klimt per la realizzazione di un fregio a mosaico di Palazzo Stoclet a Bruxelles.

  • Costo: 7,90 € (5,50 € ridotto)
  • Orari di apertura: martedì dalle 10 alle 22, dal mercoledì alla domenica dalle 10 alle 18 (chiuso il lunedì, ingresso gratuito martedì dalle 18 alle 22)
  • Dove: U3 Stubentor, U4 Landstraße
  • Sito: www.mak.at

Palazzo della Secessione

E’ la sede del movimento rivoluzionario secessionista la cui cupola è stata realizzata da Klimt ed è composta da foglie di alloro dorate. Al suo interno si trova il famoso Fregio di Beethoven.

  • Costo: 8,50€ + audioguide 3€
  • Orari di apertura: da martedì a domenica dalle 10 alle 18. Visite guidate il sabato alle 15 e la domenica alle 11 (su appuntamento)
  • Dove: Karlsplatz (metro U1, U2, U4)
  • Sito: www.secession.at

Leopold Museum

Contiene una vastissima raccolta di opere di Schiele, ma ospita anche alcuni capolavori di Klimt

  • Costo: 12 € (intero), 7 € o 8 € (ridotto)
  • Orari di aperturatutti i giorni dalle 10 alle 18, giovedì dalle 10 alle 21
  • Dove: Museums Quartier (metro: U2 MuseumsQuartier, U3 Volkstheater)
  • Sito: www.leopoldmuseum.org

Wien Museum

Qui si trovano moltissime opere sulla storia di Vienna tra cui alcune opere di Gustav Klimt, in particolare relative al primo ventennio di attività artistica, tra cui “Interno del vecchio Burgtheater”, “Amore”, l’austera “Pallade Atena” ed il “Ritratto di Emilie Flöge”.

  • Costo: 4€
  • Orari di apertura: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18. Gratis la prima domenica del mese
  • Dove: Praterstraße 54
  • Sito: www.wienmuseum.at


Klimt a Vienna: tutti i musei con info e orari ultima modifica: 2012-06-13T09:30:49+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un Commento

6 comments

  1. simone

    Vi chiedo cortesemente ricevere delle info,in quale museo é esposte le tele di Gustav klint tema l’albero della vita.
    Grazie.

  2. Ciao Simone, le tele dell’albero della vita di Gustav klimt si trovano al Museum für angewandte Kunst (MAK) a Vienna.

  3. emilio

    “Il bacio” di G. Klimt è esposto nella prima sala del Belvedere superiore?

    … o era lì nel 1994?

    Molte grazie…

    emilio dt

  4. Ciao Emilio,
    ti confermo che il Bacio di Klimt è esposto nel Belvedere di Vienna. Io ci sono stata nel 2010, ed è tutt’ora lì 😉

  5. Monica

    Dove posso vedere l opera di klimt “serpenti d acqua”? Grazie

  6. Ciao Monica, ho fatto un controllo online perché non avevo mai sentito parlare di quest’opera (che ho scorso essere in duplice versione),. Tuttavia non ho trovato da nessuna parte, nemmeno sul sito ufficiale di Klimt o su Wikipedia, l’ubicazione di questi quadri. Ho letto che (forse per una motra temporanea) uno dei due era esposto al belvedere di Vienna, ma non ho trovato riscontri.