Presepi e mercatini di Natale a Napoli, in via San Gregorio Armeno

Non sono mai stata a Napoli sotto Natale ma credo che scoprire i suoi tradizionali mercatini natalizi e i suoi ancor più famosi presepi napoletani sarebbe un qualcosa di unico!

La mia amica partenopea Bruna di Slow-Travel mi ha dato molte informazioni utili per tutti i viaggiatori che hanno intenzione di visitare Napoli sotto le vacanze di Natale, e quindi ve le riporto qui di seguito! 😉

Napoli è bellissima tutto l’anno ma durante le feste natalizie è ancora più magica e caratteristica. Tutto il centro storico di Napoli, da fine novembre a inizi gennaio, si anima e si veste a festa. La maggior affluenza si ha in Via Duomo, sul Decumano Maggiore (Via Tribunali) e nei tanti vicarielli (vicoletti), ma è in Via San Gregorio Armeno che si deve andare per assaporare a pieno lo spirito del Natale tradizionale napoletano.

San Gregorio Armeno è la famosa via degli artigiani del presepe. E’ qui infatti che si trovano le principali botteghe che realizzano elaborazioni scenografiche dei personaggi del presepe, Gesù bambino, Giuseppe, Maria, il bue e l’asinello, i magi, i pastori e tutti gli altri personaggi della tradizione, a grandezza naturale e in miniatura, realizzati rigorosamente a mano! E ancora i famosi Totò e Pulcinella, in terracotta e legno e rivestiti di stoffe.

Visitare Napoli per Natale significa tornare a casa con almeno un souvenir di questi, per addobbare il proprio presepe, e la bottega dei pastori artigiani napoletani Fratelli Ferrigno è una delle più famose di Napoli, sempre in Via San Gregorio Armeno. Assolutamente da visitare per dare almeno un’occhiata!

Una stravagante curiosità che forse non tutti sanno è che nel mese di dicembre, quando le strade del centro storico di Napoli e soprattutto la via del presepe sono gremite di persone, entra in vigore il senso di marcia per i pedoni! Le vie del centro, quelle dei mercatini e delle botteghe artigiane sono talmente affollate durante le feste di Natale che è quasi impossibile camminare! 😀

Inoltre, chiunque di voi andrà a Napoli per le feste natalizie non può non assaggiare i tanti dolci della tradizione culinaria partenopea: gli struffoli, il roccocò e i mostaccioli [mustacciuoli].

dolci natalizi Napoli

 

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.