Acquario Oceanogràfic a Valencia


Oceanogràfic a Valencia: l’acquario più grande d’Europa

Durante un viaggio a Valencia non dovete assolutamente mancare una visita all’Oceanogràfic, l’acquario più grande in Europa, che per di più ospita la maggior varietà di specie animali al mondo!

Il biglietto di ingresso all’Oceanogràfic comprende l’intera visita del parco marino in tutte le sue sezioni e la possibilità di assistere allo spettacolo dei delfini nel delfinario.

Visita all’Acquario Oceanogràfic a Valencia

La visita all’Oceanogràfic inizia entrando nella struttura centrale, nella quale si trovano le scale mobili che portano al piano inferiore. Al piano -1 si trovano il settore Mediterraneo, quello Tropicale, Oceanico, Artico ed Antartico (e un paio di negozietti). Al piano superiore, invece, vi è una grande voliera, il settore Mar Rosso, la vasca con le foche e il delfinario!

Oceanografico Valencia

Sono davvero tantissime le specie animali che si possono osservare all’Oceanogràfic di Valencia, dagli uccelli ai pesci tropicali, dagli squali alle meduse, dai pinguini ai trichechi, etc.! Molto bella la vasca dei leoni marini e il tunnel lungo 70 metri dentro il quale nuotano murene, squali e altre varietà di pesci.

Da non perdere inoltre lo spettacolo dei delfini nel più grande delfinario d’Europa. Cercate di entrare al delfinario un quarto d’ora prima dell’inizio dello spettacolo, così da prendere posto sulle tribune. E poi godetevi i tuffatori acrobatici che assieme ai delfini eseguono degli esercizi davvero fantastici! Lo spettacolo si ha due volte al giorno (alle 12 e alle 16) e dura circa 30 minuti.

Oceanografico Valencia

Come raggiungere l’Oceanogràfic Valencia

Dal centro di Valencia è possibile salire sul bus n°1 in direzione Passaig de l’Albereda e scendere alla fermata di Paseo de la Alemanda se volete ritrovarvi davanti all’intera Ciudad de las Artes y las Ciencias, realizzata dall’architetto Santiago Calavatra, che comprende cinque spettacolari attrazioni: il Museu de les Ciències Príncipe Felipe, il Palacio de las Artes Reina Sofía‎, l’Emisfèric, l’Umbracle e l’Oceanogràfic. Dalla fermata del bus potete quindi fare una breve passeggiata passando di fronte a tutte queste belle costruzioni fino ad entrare all’acquario.

Altrimenti se volete arrivare direttamente di fronte all’ingresso dell’Oceanogràfic potete prendere l’autobus n°95 o il bus n°35 (che collega con la Stazione del Norte di Valencia). Altre linee dei bus che portano all’Oceanogràfic sono i numeri 1, 13, 14, 15, 19, 35 e 40.

 

Acquario Oceanogràfic a Valencia ultima modifica: 2012-05-26T15:05:27+00:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

2 commenti

  1. Val

    Mi sa che dovresti correggere “Durante un viaggio a Valencia non dovete assolutamente mancare una visita all’Oceanogràfic,”

    -1