Come aggiornare l’ESTA per tornare negli Stati Uniti


Stai per fare un nuovo viaggio negli Stati Uniti durante i 2 anni di validità del tuo visto ESTA? Ricordati che devi aggiornare la domanda. Ecco come fare!

Ti avevo già parlato di come fare l’ESTA, Electronic System of Travel Authorization, ovvero il visto necessario per entrare negli Stati Uniti.
Prima di partire per gli U.S. è necessario compilare online il modulo ESTA, che consiste in un’autorizzazione di viaggio elettronica. Questo documento è valido per due anni dalla data di emissione. Il costo di emissione è di 14$ e deve essere richiesto almeno 72 ore prima della partenza.

Come aggiornare l'ESTA

Oggi sono qui a scrivere per ricordarti che per ogni nuovo viaggio negli States effettuato durante i 2 anni di validità del vostro visto ESTA è necessario aggiornare i dati della domanda.
Proprio così. Sei sorpreso?

Si potrebbe infatti pensare che “Se sono stato negli Stati Uniti negli ultimi 2 anni e la mia ESTA è ancora valida, sono apposto così“. SBAGLIATO!
Prima di partire nuovamente per gli Stati Uniti, durante il periodo di validità di due anni, è necessario recuperare la propria domanda ESTA e aggiornarla.

Come aggiornare l’ESTA

Se stai per fare un “nuovo” viaggio negli Stati Uniti durante il periodo di validità di due anni dell’ESTA devi riprendere in mano la tua domanda, recuperarla e aggiornarla.

Come fare? Il procedimento è piuttosto semplice e si impiegano meno di 5 minuti.

  • Accedi al sito ufficiale dell’ESTAhttps://esta.cbp.dhs.gov/esta/ (se fai la ricerca su Google assicurati che il sito sia questo, se ne trovano molti altri nelle prime posizioni di Google ma non sono quelli ufficiali)
  • Se hai l’ESTA valida poiché hai precedentemente inoltrato la tua domanda, clicca su Verifica lo stato della domanda esistente
  • A questo punto devi selezionare una delle seguenti opzioni:
    • verifica lo stato del singolo individuo
    • verifica lo stato del gruppo

A questo punto puoi procedere nel recupero della tua domanda ESTA per aggiornarla coi dati del nuovo viaggio in America.

Come recuperare la domanda ESTA

Per recuperare la tua domanda ESTA sono necessari:

  • Numero del passaporto
  • Data di nascita
  • Numero di riferimento univoco della domanda

Qualora non ti ricordassi il numero di ESTA ti basta selezionare la seconda opzione, ovvero “Non conosco il numero di riferimento unico” e compilare i campi richiesti.

A questo punto puoi recuperare la tua domanda ESTA e aggiornarla. Sul sito ti si aprirà una nuova scheda e lì potrai modificare i dati della tua domanda.

Nel mio caso, da San Francisco (mio ultimo viaggio negli Stati Uniti) il sistema mi ha fatto modificare solo la destinazione: ho dovuto solamente inserire l’indirizzo dell’hotel durante il soggiorno nella nuova destinazione del mio viaggio, ossia Philadelphia. Non ho dovuto aggiungere o modificare nessun altro campo dell’ESTA.

Come aggiornare l'ESTA

 

A questo punto il consiglio è sempre quello di stampare l’ESTA e portarlo con voi qualora ve lo richiedessero per un controllo in aeroporto.

Sul blog di Federica Piersimoni ho trovato un’informazione che mi è stata molto utile. Un chiarimento dell’Ente del Turismo degli Stati Uniti d’America in Italia sul cosa fare se non si riesce ad aggiornare i dati della domanda ESTA. La risposta è stata: “Se il sistema non le consente di modificare i dati da lei menzionati pertanto non si preoccupi. La domanda è valida ugualmente e non le creerà problemi. Modifichi solo ciò che il sistema le consente. L’importante è che l’ESTA non scada prima del suo rientro in Italia”.

 

Come aggiornare l’ESTA per tornare negli Stati Uniti ultima modifica: 2016-10-05T07:36:00+00:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

8 commenti

  1. Mario

    Cara Francesca

    Noi siamo stati a New York anno scorso e quest’anno andremo in California.
    Grazie al tuo articolo attraverso numero di identificazione del gruppo è possibile recuperare Esta dell’anno scorso e modificare solo indirizzo e mail e indirizzo albergo.
    Ma mi sono venuti dei dubbi.
    1) Dobbiamo pagare di nuovo 14 dollari per persona o no?
    2) devo inserire solo nome ed indirizzo del primo albergo dove alloggeremo o devi inserire anche indirizzi di tutti gli alberghi dove alloggeremo in California?
    Complimenti per il tuo sito utilissimo e molto chiaro
    Saluti
    Mario

    • Ciao Mario, innanzitutto grazie. Mi fa molto piacere sapere che i miei articoli sono utili ai miei lettori.
      Se la vostra ESTA è ancora valida (ossia non sono ancora passati i 2 anni dal momento della richiesta) non vi servirà farne una nuova. Questa cosa potete scoprirla facilemente andando a fare il recupero della domanda. Se ancora valida, vi basterà aggiornare solo i campi modificabili, come ad es. il nome dell’hotel in cui dormirete la prima notte all’arrivo.
      Spero di esserti stata utile e vi auguro buon viaggio. La California è bellissima. Se ti va qui trovi gli articoli che ho scritto dopo aver visitato varie città lungo la West Coast californiana: https://www.travelstales.it/tag/california/

  2. Jessica

    Ho fatto l’esta e non riesco ad aggiornarlo, prima era indicato che ero in America solo per il transito adesso invece dovrei scrivere dove soggiorno.

    Mi da solo l’aggiornamento mail ma non mi chiede l’indirizzo sotto m
    Come posso fare?

    • Ciao Jessica, a regola l’aggiornamento dell’ESTA – come trovi scritto nell’articolo – è relativo solo ad alcuni campi, e non per tutti gli sono gli stessi. Se nel tuo caso non ti fa modificare niente tranne la mail, compilalo in tal senso e stampalo. Dovrebbe essere valido in qualsiasi caso in quanto l’ESTA vale 2 anni. Se hai dubbi però ti consiglio di contattare direttamente l’Ente del Turismo degli Stati Uniti d’America in Italia tramite i relativi contatti.

  3. Ho aggiornato il mio ESTA in quanto tornerò negli Stati Uniti a Marzo, più precisamente a New York, dopo esserci già stato un anno e mezzo fa, a Los Angeles. Ho cambiato l’indirizzo e sembra sia tutto a posto (anche perchè il sito mi permetteva di aggiornare solo questo. Andando però a visualizzare l’ESTA completo ho notato che nel campo “Persona di riferimento negli Stati Uniti” ci sono ancora i dati relativi al mio viaggio a LA. Sapete dirmi se è normale che non si possa aggiornare quel campo? Potrei incorrere in casini vari una volta arrivato la? Grazie in anticipo per la risposta!

    • Ciao Alessandro,
      innanzitutto: che bello che vai a New York a Marzo, anche io parto il 31 e sarà laggiù per Pasqua (oltre che durante il mio compleanno!) *-*
      A parte questo, quanto mi scrivi è tutto corretto. Anche io quando ho aggiornato l’ESTS ho riscontrato questa cosa, ossia che alcuni dati di riferimento erano vecchi. Tu hai fatto bene ad aggiornare i dati che l’ESTA ti consente di aggiornare, vai tranquillo!
      Io ora per NY invece devo rifare l’ESTA perché mi è scaduta dall’ultima volta che sono stata negli USA un annetto fa.
      Ciao e buon viaggio!
      Francesca

  4. Buongiorno. Ho fatto l’ESTA l’anno scorso ad agosto per “transito” in quanto il mio volo per il Messico prevedeva lo scalo a Miami. Ora a dicembre andrò invece a NY. L’esta vale due anni. Devo aggiornarla o basta quella dell’anno scorso?

    -1
    • Ciao Mauro,
      l’ESTA ha la validità di 2 anni. Ti basterà solo aggiornarla con le specifiche del viaggio attuale che farai a Dicembre 😉
      Trovi il procedimento da seguire nell’articolo qui sopra.
      Buon viaggio!

      -1