Cosa vedere a Brighton in un giorno

brighton cosa vedere

Brighton cosa vedere: itinerario di un giorno e 10 cose imperdibili

Brighton è l’Inghilterra ridente che non ti aspetti.
Questa piccola cittadina britannica affacciata sullo Stretto della Manica nel territorio dell’East Sussex mi ha a dir poco conquistata. Quando ho deciso di visitarla come gita fuori porta da Londra non avevo grandi aspettative. Invece una volta lì ha fatto breccia nel mio cuore. Saranno stati i suoi colori vivaci, la street art in ogni angolo, il mare, la brezza tra i capelli o più semplicemente un mix di tutto questo. Se dovessi descriverla con 3 aggettivi? Direi senz’altro colorata, eclettica e briosa.

In questo articolo trovate tutte le cose che ho amato di Brighton e i luoghi principali che vi consiglio di vedere se avete solo una giornata a vostra disposizione per visitarla (più un ultimo consiglio).

brighton cosa vedere

Come arrivare a Brighton da Londra

Brighton è situata a sud di Londra, da cui è facilmente raggiungibile sia in autobus che in treno.

  • bus National Express partono dalla London Victoria Coach Station e raggiungono in circa 2h di tragitto la Brighton Coach Station, la stazione degli autobus che altro non è che un piccolo spiazzo situato vicino al lungomare, nella zona sud. Il costo del biglietto A/R si aggira tra i £5 e £10 (è la soluzione consigliata, che io stessa ho usato!).
  • Il treno, sicuramente il mezzo più veloce ma anche più costoso, parte da Victoria Station a Londra e impiega circa 45 minuti per raggiungere la stazione ferroviaria di Brighton che si trova nella zona nord della città.

Se atterrate all’aeroporto di Gatwick sappiate che questo è l’aeroporto londinese più vicino a Brighton. Per raggiungerla potete usare sia in treno sia gli autobus National Express che collegano Gatwick a Brighton in meno tempo rispetto a Londra.

Mappa di cosa vedere a Brighton in un giorno

Di seguito trovate la mappa di cosa vedere a Brighton in una giornata con indicati tutti i principali luoghi che trovate nell’articolo qui sotto.

Cosa vedere a Brighton in un giorno: itinerario a piedi

In questo articolo ho raccolto tutto quello che secondo me non dovete assolutamente perdere a Brighton se avere solo un giornata di tempo da dedicarle. La cittadina è piccola ma è un vero gioiellino che offre tante cose da vedere e innumerevoli motivi per innamorarsene. Qui di seguito ve ne elenco 10.

1. Il quartiere The Lanes a Brighton

brighton cosa vedere

Distintive di Brighton sono The Lanes, un labirinto di vicoli piccoli e caratteristici che collegano le principali strade della Old Town situata vicino al lungomare. Un tempo zona in cui sorgeva l’originario villaggio di pescatori, oggi le Lanes di Brighton rappresentano il quartiere dello shopping e una delle principali attrazioni con piccoli negozi d’abbigliamento e di antiquariato, ristoranti e pub. Si suddividono in North Lanes, la zona settentrionale piena di cafè hipster, negozi di design e localini, e South Lanes, a sud e un po’ più chic con negozi di grandi marche.

brighton cosa vedere

Le Lanes sono delimitate da North Street a nord, Ship Street a ovest, Prince Albert Street e il lato nord di Bartholomew Square a sud e East Street e Market Street a est.

brighton cosa vedere

2. Stradine hipster e graffiti a North Laine

Una cosa che ho adorato di Brighton sono i suoi graffiti e murales colorati che tappezzano letteralmente ogni angolo e muro della città, specialmente a North Laine (che non fa parte delle sopracitate The Lanes). Se ripenso a Brighton non posso fare a meno di pensare a questo quartiere hipster e bohémien con i suoi numerosi pub sparsi un po’ ovunque, la stretta Kensington Gardens piena di negozietti, stradine hipster, palazzi dai colori vivaci, porticine coloratissime e tanta street art. Questa zona di Brighton è un gran bel museo a cielo aperto.

brighton cosa vedere

brighton cosa vedere

3. Royal Pavilion di Brighton

Un’attrazione assolutamente da vedere a Brighton è il famoso Royal Pavilion, un grande palazzo che richiama stili artistici orientali costruito agli inizi del 1800 come residenza per il Principe del Galles, il futuro re Giorgio IV. Questo edificio, che da fuori sembra un palazzo tipicamente indiano, oggi ospita un museo e le vicine scuderie convertite in sala da concerti. L’ingresso è a pagamento.

brighton cosa vedere

4. Lungomare di Brighton

Un luogo davvero caratteristico di Brighton è il suo lungomare. Qui niente spiaggia di sabbia ma di sassolini e un lungo litorale costellato di bar, ristoranti e nightclub. Ed è proprio sul lungomare di Brighton che si trovano alcune delle attrazioni turistiche più iconiche della città, che vi svelo di seguito.

brighton cosa vedere

brighton cosa vedere

5. Old Pier

Icona di Brighton è il vecchio molo, il West Pier costruito nel 1866 e distrutto durante un incendio nel 2003. Ciò che ne resta oggi è il suo scheletro in mezzo al mare.

brighton cosa vedere

6. Brighton Pier

A poche centinaia di metri più a est dell’Old Pier si trova il nuovo molo della città: il molo di Brighton, il Brighton Marine Palace and Pier noto come Palace Pier, costruito nel 1899. Qui si trovano un grande casinò con sale giochi e slot machines e, verso la fine del Brighton Pier, un piccolo luna park con varie attrazioni.

brighton cosa vedere

7. Torre British Airways i360

L’iconica Brighton Wheel, la ruota panoramica di Brighton sul mare, rimossa nel 2016, è stata sostituita lo stesso anno con una nuova attrazione: la torre d’osservazione British Airways i360, situata all’estremità del West Pier. Con una capsula futuristica in vetro e un ponte di osservazione che sale fino a 138 metri, l’i360 è la torre panoramica più alta della Gran Bretagna fuori Londra, più alta persino del London Eye. Ideale per godere di viste panoramiche di Brighton dall’alto.

8. Pub di Brighton, tanti e bellissimi

Una cosa che mi ha piacevolmente colpito di Brighton è che la cittadina è piena di pub, uno più bello dell’altro. Dal The King & Queen al The Black Lion (59-61 High St, nella zona centrale delle Lanes) fino al Bohemia Brighton (54-55 Meeting House Lane). Raccomando in particolar modo quest’ultimo: un cocktail bar davvero particolare, d’atmosfera e di charme con salette in legno e musica di sottofondo (anche la toilette è favolosa!).

brighton cosa vedere

9. Dove mangiare a Brighton: un consiglio

Se cercate un posto davvero carino e un po’ hipster dove mangiare a Brighton, specialmente se come me adorate le Eggs Benedict, vi consiglio di andare da Bill’s in North Street.

Bill’s Brighton Restaurant
Indirizzo: The Depot, 100 North Rd, Brighton BN1 1YE, Regno Unito

brighton cosa vedere

10. Da Brighton alle bianche scogliere Seven Sisters

Se avete un po’ di tempo in più da dedicare a Brighton e dintorni, ecco un ultimo consiglio per voi.
In un’oretta di autobus da Brighton si trovano le Seven Sisters, le sette scogliere bianche tra Eastbourne e Seaford. Le Seven Sister sono ideali per una gita fuori porta da Brighton.

brighton cosa vedere

Dal Brighton Pier si possono intravedere le Seven Sisters

 

CURIOSITÀ: le scogliere delle Seven Sisters sono uno dei luoghi dove hanno girato i film di Harry Potter. Ricordate la scena della Coppa del Mondo di Quidditch?

Gli autobus che collegano Brighton a Eastbourne, con fermata al parco delle Seven Sisters, sono bus panoramici a due piani che permettono di godere di scorci costieri incredibili lungo quattro percorsi ossia 12, 12A, 12X, 13X:

  • il Coaster Bus 12 è la rotta principale con bus che partono ogni 10 minuti dal lunedì al sabato, ogni 15 minuti la domenica;
  • il Coaster Bus 12A offre un percorso più rapido con soste limitate;
  • il Coaster Bus 12X;
  • il Coaster Bus 13X fa un giro turistico con un percorso panoramico tramite Birling Gap e Beachy Head.

Qui trovate tutte le info sugli autobus da Brighton alle Seven Sisters.
I bus partono da 3 fermate nel centro di Brighton: Brighton Station, Churchill Square e/o Sea Life Centre.

TIPS: il costo del biglietto da Brighton alla fermata Seven Sisters/Park Centre è di circa £7 A/R. I biglietti dell’autobus per le Seven Sisters possono essere acquistati direttamente a bordo del bus ma il prezzo è più alto, conviene acquistarli “a terra” presso le biglietterie One Stop Travel.

Per quanto riguarda la visita al Seven Sisters Country Park, situato all’interno del South Downs National Park, questa consente di fare stupende passeggiate con vista oceano e svolgere attività come escursioni in bicicletta, canottaggio e birdwatching. Con un po’ di tempo in più a disposizione e una bella passeggiata si possono raggiungere anche il promontorio Beachy Head e il faro situato ai piedi della falesia.
Il parco è aperto tutti i giorni da aprile a fine ottobre, da Novembre a Marzo aperto solo il weekend.

CURIOSITÀ: sul promontorio di Beachy Head si trovano due fari, quello di Beachy Head e quello di Belle Tout. Il faro di Belle Tout è un faro del 1832 tutt’ora funzionante dichiarato il faro abitato più famoso della Gran Bretagna. Il faro è stato trasformato in un B&B dove è possibile dormire.

Spero che questi consigli su cosa vedere a Brighton possano esservi utili per la vostra visita o gita fuori porta da Londra.

 

Cosa vedere a Brighton in un giorno ultima modifica: 2018-12-07T08:58:58+00:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.