I 10 animali più belli che ho visto in viaggio

Ripensando a tutti i viaggi che ho fatto in questi anni mi sono resa conto di aver avuto la fortuna di vedere coi miei occhi, e in alcuni casi perfino toccare, tanti animali bellissimi in giro per il mondo.

Ovviamente sto parlando di animali liberi che vivono nel proprio habitat naturale. Non mi piacciono gli zoo, il circo e ogni altro luogo in cui gli animali vengono tenuti in cattività.

Siete curiosi di scoprire gli animali più belli che ho visto in viaggio? In questo articolo vi racconto i miei incontri ravvicinati con i 10 animali più belli del mondo.

Gli animali più belli del mondo visti in viaggio: la mia TOP 10

1. Tartaruga centenaria, Zanzibar

Apro questa lista dei 10 animali più belli al mondo con le tartarughe giganti a Prison Island a Zanzibar. Questa piccola isola, situata davanti alla capitale zanzibarina Stone Town, è stata convertita in una riserva naturale dove tutt’oggi vive e si riproduce una colonia di tartarughe giganti provenienti dalle Seychelles, portate qui dal Sultano Arabo che aveva ricevuto la prima coppia in regalo.

Oggi le tartarughe centenarie sono 133 e la più vecchia ha 191 anni e pesa 250 kg. 

Tartarughe Zanzibar
Photo © Francesca Turchi

DUE CURIOSITÀ – sapevate che gli anni delle tartarughe vengono scritti sulla corazza e vengono aggiornati ogni anno? Invece il sesso delle tartarughe si riconosce dalla stessa corazza: se è liscia la tartaruga è maschio, se è a solchi è femmina.

tartarughe zanzibar
Photo © Francesca Turchi

2. Stella marina, Zanzibar

Sempre a Prison Island a Zanzibar ho visto dal vivo per la prima volta una stella marina. L’isola è un piccolo paradiso terrestre abitato da coloratissime stelle marine che si possono ammirare non appena si mette piede sulla spiaggia.

PERCHÈ NON TOCCARE LE STELLE MARINE? – La tentazione di toccarle e prenderle in mano è tanta, ma mi raccomando: se trovate una stella marina lasciatela vivere, non toccatela. Le stelle marine sono animali molto antichi ed estremamente delicati e il contatto con le nostre mani può farle morire.

stella marina
Photo © Francesca Turchi

3. Cervi Sika, Giappone

In Giappone ho visto e dato da mangiare a dei cervi, ma non dei cervi qualsiasi. Nella città di Nara si trovano i leggendari cervi Sika, abitanti e simbolo della città, considerati animali sacri in quanto ritenuti messaggeri degli dei e dichiarati Monumenti Naturali.

Tutt’oggi a Nara vivono oltre 1200 cervi e cerbiatti che camminano liberi tra templi, negozi e giardini. Inoltre anche a Miyajima, l’isola situata di fronte ad Hiroshima, si possono incontrare cervi che vivono e passeggiano liberamente.

cervi nara
Photo © Francesca Turchi

4. Siberian Husky, Finlandia

Adoro i cani e l’husky è una delle razze canine che preferisco per la caratteristica di avere spesso gli occhi di colore diverso l’uno dall’altro. Ma questa è un’altra storia.

siberian husky
Photo © Francesca Turchi

Come tutti voi saprete gli husky sono cani artici. Volete mettere la gioia di incontrare, coccolare e giocare con un Siberian husky durante un viaggio in Lapponia? Una delle esperienze più belle che ho vissuto in Finlandia è stata la visita in un allevamento di husky. È qui che ho incontrato decine di magnifici canoni (molti dei quali – per la mia gioia – con gli occhi di colori differenti) e ho conosciuto la piccola Sokka, un husky di sole 8 settimane.

siberian husky
Photo © Francesca Turchi

5. Lemure, Tanzania

In Tanzania uno degli animali più famosi e curiosi è senza dubbio il lemure. Ricordo ancora quella sera nel villaggio in cui soggiornavo a Kiwengwa quando, fuori dalla mia camera, ho sentito un rumore strano. Tra gli alberi si aggirava una figura piccoletta e alquanto agile che sapevo andasse matta per le banane. Così ne ho presa una, l’ho lasciata in mezzo al terrazzo e ho richiuso la porta nascondendomi in penombra. Dopo pochi secondi il lemure è balzato sul terrazzo, ha preso la sua banana e con la velocità con cui era arrivato se ne è andato. Ho fatto giusto in tempo a dargli uno sguardo fugace e scattare una foto (sgranata!).

lemure
Photo © Francesca Turchi

6. Cammello, Giordania

Se ci penso è a dir poco assurdo che in tutti i miei viaggi in Marocco non abbia mai visto da vicino un cammello. Ovviamente li ho visti, sempre in lontananza, ma non sono mai salita in sella a un cammello e non ho mai fatto la famosa cammellata nel deserto.

Sapete dove mi trovavo quando ho visto da vicino un cammello per la prima volta? In Giordania, in mezzo al deserto del Wadi Rum. E la prima volta che ne ho toccato uno? Ero sempre in Giordania, nella città rosa di Petra, ma anche in questo caso non sono salita in sella. Fare un giro in cammello per percorrere il Siq fino al Tesoro di Petra o salire fino al Monastero per evitare 850 gradini a piedi sono i modi (turistici) più usati e proposti dai beduini: personalmente ho preferito affidarmi alle mie gambe per visitare il sito archeologico e al cammello ho regalato solo una carezza e un bel selfie!

Photo © Francesca Turchi

7. Elefanti marini, California

Lungo la California State Route 1, la strada del sogno americano che collega Santa Barbara a Los Angeles, ho ammirato dal vivo gli elefanti marini: se ne stavano a prendere il sole lungo la spiaggia che costeggia la Highway 1 nella zona di Piedras Blancas.

Questa spiaggia, situata a poche miglia a nord di San Simeon, dal 1990 è l’habitat di una colonia di circa 17.000 elefanti marini settentrionali, uno straordinario mammifero marino che ogni anno da dicembre a marzo migra lungo questo tratto di costa californiana per riprodursi e partorire.

elefanti marini
Photo © Francesca Turchi

8. Tartaruga marina, Mar Rosso

La prima volta che ho fatto snorkeling sulla barriera corallina in Mar Rosso ho avuto un incontro meraviglioso e del tutto inaspettato. Mentre nuotavo ho visto uno degli animali acquatici più belli che esistano: una grande tartaruga stava planando a circa 10 metri da me. E pensare che lì per lì ho avuto quasi un attacco di panico pensando che fosse uno squalo!

tartaruga marina

9. Renne, Lapponia

Le renne sono gli animali tipici del Natale e i fidi aiutanti di Babbo Natale. Ma prima del mio viaggio in Lapponia non mi era mai capitato di vederne una dal vivo. Nel villaggio di Inari in Finlandia ho avuto questa opportunità grazie all’incontro con gli allevatori Sami e la visita alla fattoria delle renne dove ho visto, accarezzato e perfino dato da mangiare a questi animali meravigliosi.

renne
Photo © Francesca Turchi

10. Cani Akita, Giappone

Chiudo questa lista dei 10 animali più belli del mondo visti in viaggio con un altro cane.
Ricordate Hachico, il famoso cane di razza giapponese akita? Durante il mio viaggio in Giappone, mentre mi trovavo nel bel mezzo di un matsuri nel villaggio di Takayama, ho visto e accarezzato una coppia di cagnoline akita che venivano portate in giro a bordo di un passeggino dalla loro padrona. Un episodio buffo e tenerissimo!

cani akita
Photo © Francesca Turchi

Altri animali che vorrei vedere nel loro habitat

Esistono altri animali che vorrei vedere dal vivo durante i miei prossimi viaggi? Certo che sì!
Tra gli animali più belli del mondo che mi piacerebbe incontrare ci sono:

  1. i Big 5 in Africa (leone, leopardo, rinoceronte, elefante, bufalo)
  2. la giraffa
  3. l’orso polare in Groenlandia
  4. il koala in Australia
  5. il panda gigante in Cina
  6. il lama in Perù
  7. la volpe artica
  8. i fenicotteri rosa ad Aruba
  9. la balena
  10. lo squalo – Chi mi conosce adesso starà sgranando gli occhi. In vecchiaia sono impazzita e da avere la fobia degli squali sto persino valutando di fare un’immersione con Ocean Ramsey. Staremo a vedere. Mai dire mai!

E ora ditemi, quali sono gli animali più belli del mondo che avete visto durante i vostri viaggi o che vi piacerebbe incontrare nel loro habitat naturale? Fatemi sapere nei commenti.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.