Quella volta che ho dormito in un trullo ad Alberobello

Dormire in un trullo era da tempo nella lista delle mie 100 cose da fare prima di morire e finalmente durante il mio viaggio in Val d’Itria ho realizzato questo sogno.

Se state organizzando le vacanze in Puglia e desiderate trascorrere una notte in un trullo per respirare l’autentica anima di questa terra, in questo articolo vi porto alla scoperta di un trullo del 1700 situato nel cuore di Alberobello dove potrete vivere un’esperienza unica di soggiorno.

dormire in un trullo
Photo © Francesca Turchi

Dormire in un trullo ad Alberobello

Cosa sono i trulli?

I trulli sono le tipiche abitazioni in pietra che si trovano esclusivamente in Puglia, in particolare nella zona della Valle d’Itria conosciuta come la Valle dei Trulli tra le province di Alberobello, Locorotondo e Cisternino.

La tradizione dei trulli pugliesi è molto antica. Sebbene fossero già presenti nel XIV secolo, ebbero la loro massima espansione nel 1700.

Queste antiche case di pietra conica pugliese con i tetti a volta generalmente hanno una pianta circolare e il caratteristico cono a punta che può essere decorato con simboli religiosi, pagani o mitologici.

Tra le varie città della Valle d’Itria, Alberobello è senza dubbio la città pugliese più famosa al mondo per i suoi 1500 trulli che le hanno fatto guadagnare nel 1996 un posto tra i siti dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Oggigiorno è possibile dormire nei trulli di Alberobello grazie alla ristrutturazione che ha coniugato la tradizione con l’ospitalità dando vita a nuove esperienze di soggiorno.

trulli alberobello

Quella volta che ho dormito in un trullo ad Alberobello

Il trullo nel quale ho soggiornato è uno dei trulli di Alberobello sparsi nel Rione Monti, ossia la zona più famosa e caratteristica.

Si chiama Trullo Eliana ed è un bellissimo trullo del 1700, con soffitti a volta e tetto conico, riportato a nuova vita pur mantenendone intatto il fascino originario.

Al suo interno il trullo mette a disposizione degli ospiti 4 posti letto di cui uno sul soppalco sotto al tetto conico, una cucina attrezzata e un bagno con doccia.

dormire in un trullo ad alberobello
Photo © Francesca Turchi
dormire in un trullo ad alberobello
Photo © Francesca Turchi
camino in un trullo ad alberobello
Photo © Francesca Turchi
bagno in un trullo ad alberobello
Photo © Francesca Turchi

Perché ve lo consiglio?

Il Trullo Eliana è situato in zona strategica nel centro di Alberobello ma in una posizione più defilata, ideale per evitare il via vai di turisti.

Accanto alla struttura si trova un parcheggio privato dove è possibile lasciare l’auto a pagamento ad un costo giornaliero.

Inoltre questo particolare dimora pugliese è molto accogliente, curato nei minimi dettagli e arredato con gusto, e la seconda camera sul soppalco sotto al tetto conico è una vera chicca.

dormire in un trullo ad alberobello
Photo © Francesca Turchi

Quanto costa dormire in un trullo

Dormire in un trullo di Alberobello è un’esperienza unica, da fare almeno una volta nella vita. Al contempo bisogna dire che questo tipo di soggiorno può risultare abbastanza costoso. La maggior parte dei trulli convertiti a strutture ricettive, infatti, hanno costi che si aggirano intorno alle 100 euro a persona a notte.

La buona notizia è che il Trullo Eliana non solo è molto bello e situato in una posizione strategica di Alberobello ma ha anche un prezzo economico: soli 150 euro a notte da dividere per il numero di ospiti (massimo 4 persone). Nel mio caso in tre abbiamo speso 50 euro a persona. Una valida ragione per sceglierlo tra i tanti trulli presenti nella zona, non credete?

PER PREZZI E DISPONIBILITA’, CLICCA QUI.

Se desiderate provare l’esperienza di dormire in un trullo, il Trullo Eliana è la soluzione perfetta che renderà indimenticabile il vostro viaggio ad Alberobello.

E voi avete mai dormito nei trulli in Puglia? Dopo averla vissuta in prima persona, posso affermare che questa è una di quelle esperienze che rendono un viaggio in Val d’Itria davvero autentico.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchi
Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.