Visitare le isole sorelle del Mediterraneo: Sardegna e Corsica

La Sardegna e la Corsica sono due isole molto vicine territorialmente, separate dal famoso stretto Bocche di Bonifacio e da nove miglia di mare, ma che condividono anche un lontano passato comune che le ha rese due isole grandiose e immense.

Sono depositarie di una storia comune e di condizioni geografiche che uniscono i due popoli in un destino comune che affonda le radici in somiglianze linguistiche, culturali e organizzazione socio-economica simile.

La Corsica appartiene alla Francia mentre la Sardegna fa parte del territorio italiano ed entrambe sono mete molto apprezzate dai turisti di tutto il mondo per la presenza di paesaggi suggestivi, acque cristalline, spiagge tropicali ma anche per il patrimonio storico, architettonico e culturale che le accomuna.

Le due isole sono ben collegate ed è possibile raggiungere destinazioni diverse della Sardegna e della Corsica anche grazie alle corse dei numerosi traghetti che collegano il porto di un’isola al porto dell’isola vicina. Infatti è possibile acquistare ad esempio un biglietto traghetto da Ajaccio a Porto Torres e includere nel proprio viaggio la visita sia delle bellissime località turistiche sarde che di quelle corse

Sardegna, un museo a cielo aperto

La Sardegna vanta un territorio più vasto e versatile rispetto a quello della vicina Corsica, ciononostante quest’ultima è stata definita da molti un vero e proprio paradiso terrestre.

La Sardegna è una delle regioni più ricche di storia e antichità e, proprio per questo, chiunque voglia lasciarsi travolgere dal fascino di un viaggio senza tempo non può non visitare i numerosi siti archeologici che l’isola ospita.

Tra i più celebri c’è senza dubbio quello di Nora, a Sud dell’isola e a poche decine di chilometri da Cagliari.

L’importanza di quest’area sta nel fatto che Nora rappresenta la prima città fenicia in Sardegna e, più in generale, una delle città più prospere dell’epoca fenicio-punica e romana.

Il territorio è stato abitato in primis da civiltà nuragiche come testimoniano le rovine di alcuni nuraghi e di alcune tombe e anche i manufatti risalenti all’età del bronzo.

Di epoca fenicia sono invece il tophet, cioè un santuario fenicio-punico, il tempio dedicato alla dea Tanit e la stele di Nora.

Nel 238 a.C. la città passò sotto il dominio romano divenendo un importantissimo snodo commerciale. Al periodo romano risalgono il foro, il teatro, l’anfiteatro e alcuni impianti termali.

Le bellezze della Corsica

Per gli amanti dell’avventura e della natura incontaminata, uno dei luoghi più affascinanti da visitare in Corsica è la Riserva Naturale di Scandola, divenuta parco naturale regionale della Corsica e Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Questa riserva si estende per circa 1900 ettari e offre degli splendidi luoghi da visitare sia per terra che per mare.

Uno scenario unico e incantevole è dato dal contrasto tra le rosse rocce vulcaniche, modellate dall’erosione e il colore blu del mare.

Navigando in barca lungo la costa, specie nelle vicinanze di Punta Palazzu e l’isola di Gargalu, è possibile osservare piccole grotte e insenature rocciose che creano dei paesaggi stupendi.

Oltre che per i numerosi paesaggi, la bellezza di questa Riserva è data dall’eccezionale fauna selvatica che abita queste zone e, infatti, i veri protagonisti sono il falco pescatore e il falco pellegrino.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Redazione
Redazione
Travel's Tales collabora con aziende, agenzie di comunicazione e brand per le più svariate campagne di comunicazioni digitale nel mondo dei viaggi offrendo ai lettori informazioni utili e sempre aggiornate. In questa sezione del blog sono raccolti anche i racconti condivisi da lettori, amici e altri blogger. Per saperne di più su possibili collaborazioni scrivi a [email protected]
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.