Locali a Pisa: ecco dove andare la sera

Guida a tutti i locali e pub di Pisa

Dove andare per trovare movida serata a Pisa? Ecco una guida completa di tutti i locali pisani.

I lungarni pisani sono uno dei punti più attrattivi della città di Pisa, in cui i giovani si ritrovano sia in inverno che in estate. Le famose “spallette” del fiume Arno sono affollatissime di giovani, soprattutto il venerdì e sabato sera.

Anche Piazza Garibaldi, antistante il ponte di mezzo, è molto affollata soprattutto nel week-end. Il Bazeel, in Piazza Garibaldi, è uno dei locali a Pisa più conosciuti e frequentati. Qui potrete consumare un abbondante aperitivo – il migliore di Pisa a mio avviso – accompagnati da musica in sottofondo, partecipare a una delle serate a tema o più semplicemente sorseggiare un drink all’interno del pub o nei tavolini posti all’entrata. Sempre in zona Piazza Garibaldi si trova il locale Baribaldi, ideale per aperitivo o drink.

Per non parlare poi di Piazza delle Vettovaglie: a due passi dal Lungarno Pacinotti e subito dietro a Piazza Garibaldi, questa piazzetta raccoglie ogni sera, anche infrasettimana, decine e decine di giovani.

Vita notturna a Pisa: dove andare la sera?

Qui si trovano numerosi pub, con tavolini esterni che si riversano sulla piazzetta, in cui consumare un buon aperitivo o un drink post cena. Alcuni nomi: il Deviribé, il The Violin e Ceccorivolta, un’enoteca il cui aperitivo serale a me piace davvero molto!

Proseguendo verso Piazza S. Omobono si trovano altri locali tra cui La Volta che vende birre da 66 cl a 2 euro, il Maniomo e L’Amuri: questi ultimi due servono degli aperitivi davvero ricchi, anche infrasettimana.

Un ambiente più intimo, l’ideale per le giovani coppie, per un aperitivo o una bevuta tra amici in tranquillità è il Pick a Flower, in una traversa di lungarno Pacinotti, dietro all’Università la Sapienza di Pisa. Lì accanto, in via Serafini, da poco più di un anno ha aperto una piccola enoteca ben rifornita di etichette di vini toscani, Vicolo Divino: aperta tutto il giorno, qui la sera si possono fare anche degustazioni con taglieri di salumi e formaggi tipici.

Altro localino nel cuore di Pisa che mi sento assolutamente di consigliarvi, raccomandandovi di arrivare non tanto tardi e pazientare per trovare posto, è il Sottobosco Libri&Cafè, una libreria-caffetteria, unica nel suo genere su Pisa e provincia!

Locali a Pisa

Dietro a San Francesco si trova invece la miglior birreria di Pisa, L’Orzo Bruno. E ancora due locali a Pisa niente male: Sud, con un’ampia offerta di grappe e distillati oltre che vini, e Mimì Café, un’enoteca e dinner bar.

In Borgo Stretto, invece, si trovano soprattutto bar. Il Bar Settimelli è noto per la sua clientela prettamente universitaria (per lo più studenti sardi), mentre il bar Salza (bar storico di Pisa) e Lo Sfizio sono l’ambiente ideale per mangiare un gelato, bere un drink e fare due chiacchiere tra amici, comodamente seduti sui divanetti esterni al locale.

A Giugno 2015 è stato inaugurato un nuovo bar che ha cambiato gestione ed è stato completamente rinnovato, La Caffetteria Carraia del Nicchio, sempre in Borgo (anzi, sapevate che nel ‘400 Borgo si chiamava proprio Carraia del Nicchio?), che oltre ad essere un bar caffetteria offre anche aperitivi: sono stata all’inaugurazione e mi ha fatto un’ottima impressione!

Un’altra piazza molto frequentata è Piazza della Berlina (o Piazza Cairoli), sul lungarno Mediceo. Qui potete trovare un’ampia scelta di locali in cui entrare. Sul lato sinistro si trovano il Sweet and Sour, molto carino e colorato, con tavoli interni ed esterni e ingresso principale sul lungarno Mediceo, e il ViaVai Café in via Rigattieri. Quest’ultimo locale, inaugurato a inizio estate 2013 e aperto tutto il giorno da colazione a post serata, è gestito da due ragazzi pisani (Alessandro e marco, quest’ultimo è enologo) ed è sempre un viavai di giovani. La scelta dei vini inoltre è molto ricca!

Vita notturna a Pisa: dove andare la sera?

Sul lato opposto della piazza, invece, si trovano l’Amaltea, un punto di ritrovo storico per l’aperitivo sui Lungarni, recentemente rilanciato con una nuova gestione, e il The Lounge, un altro piccolo pub sull’angolo con via delle Belle Torri.

Proseguendo da Piazza della Berlina verso il Teatro Verdi di Pisa si trova il Millibar, locale carino e molto frequentato da giovani pisani e studenti che nel weekend offre anche musica. Buono e molto abbondante l’aperitivo, a 6 euro con drink!

Per chi invece è alla ricerca di un locale in cui ascoltare musica dal vivo o in cui ballare anni 70-80 il giovedì sera, musica rock il venerdì e sabato sera, il posto che vi consiglio è il Borderline, dietro a via San Francesco, a poche centinaia di metri dal teatro e al cinema Odeon (aperto da settembre a inizi giugno, ingresso con tessera Arci o al costo di 10 euro).

Vita notturna a Pisa: dove andare la sera?

Dall’altro lato del fiume, invece, si trovano il pub San Blas, sul Lungarno Galileo Galilei, a poche centinaia di metri dal Ponte di Mezzo, e i locali Ex Wide, in via Franceschi 13, e il Leningrad, in via Silvestri 5: quest’ultimo è un circolo che settimanalmente presenta progetti musicali, teatrali e artistici e ogni mese ospita collezioni di giovani artisti locali.

In zona Corso Italia si trova invece il Caino, in via del Carmine, un locale un po’ “pottino” dove è possibile fare aperitivo e bere drink ascoltando musica dance nel weekend. Proseguendo per la via dietro a Caino si trova invece la discoteca Akua Keta, aperto tutti i martedì con serate Erasmus, il giovedì e sabato sera. Il costo è di €15 , mettendosi in lista (Alessandro: 339 5494787 o 349 0939484) e entrando entro la mezzanotte gli uomini spendono €8 (le donne entrano gratis), dopo le 00.00 le donne pagano €8 e gli uomini €10 fino all’1. E’ inoltre possibile prenotare tavoli con bottiglia a €15 a testa in Sala Grande (€20 a testa nel Privèe).

Se cercate un locale in cui fare tardi il venerdì o sabato sera vi consiglio La Centrale, a Ghezzano, in Via Carducci 13 (La Fontina). Questa discoteca chiude alle 5 e l’ingresso costa 5 euro per i ragazzi e 2 euro per le ragazze.Un altro locale molto frequentato ultimamente è il Reverse, sempre alla Fontina a Ghezzano in Via Pietro Metastasio 29, aperto il venerdì e sabato con ingresso free fino alle 00.30.

Pisa in estate

In estate i posti in cui consiglio di andare, oltre alle mitiche spallette affollatissime nei mesi caldi, sono due locali a Pisa che negli ultimi anni vengono allestiti sulle rive del fiume Arno.

Il primo è l’Arno Vivo, aperto solitamente da maggio a settembre. Si trova sulla riva dell’Arno sotto alla facoltà di Economia. Il posto è molto carino e frequentato, è l’ideale per passare una serata d’estate all’aria aperta ascoltando (e, perché no, ballando) della buona musica. Inoltre spesso vi suonano gruppi e band locali (I Gatti Mezzi, PHL, etc.).

L’altro è Argini e Margini, aperto anch’esso nel periodo in cui viene allestito l’Arno Vivo. E’ un localino estivo che si trova sul Lungarno Galileo, proprio sulla riva sud dell’Arno. Vi si accede dallo scalo dei renaioli, di fronte a Palazzo Lanfranchi (davanti al Giardino Scotto per intendersi). Il posto è molto carino: aperto tutte le sere, è ideale per un aperitivo (c’è anche un chiostro che vende il fritto a pochi euro), una cena nel ristorantino costruito sulle palafitte a lato del fiume o una bevuta con musica in sottofondo!

Spostandosi dal centro di Pisa fino al litorale di Marina di Pisa si trovano la discoteca Pappafico e i locali estivi sulla spiaggia Sunset Café e il Pia Para Ti. A Tirrenia si trovano invece Le Scimmie, con discoteca nel weekend, e il Carosello (la versione invernale del Pia Para Ti).

Sempre da giugno a settembre quando chiude il Borderline, spostandosi invece verso Cascina si trova il The Jungle mentre a Gello di Pontedera il Gens.

Locali a Pisa: ecco dove andare la sera ultima modifica: 2010-06-19T12:48:34+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un Commento

10 comments

  1. Ma grazie! Una sera però ci si va anche insieme..! 🙂

  2. Pietro

    Un altro locale che ho visto di recente dove si può bere un buon cocktail si trova sul Lungarno Pacinotti. Si tratta del RitroS. Ambiente apparentemente snob che diventa invece subito piacevole. Ottima musica

  3. Francesca Turchi

    Ciao Pietro, il RitroS mi mancava!!! E’ un nuovo locale di Pisa immagino!?! Ma rimane prima o dopo Piazza della Berlina? Grazie per la segnalazione comunque! 🙂

  4. ti ringrazio molto..
    ho preso appunti su tutti i locali che hai maggiormente enfatizzato nel tuo articolo..
    Ho una radio e mi piacerebbe iniziare una serie di interviste edificanti e vedere il cuore dei giovani pisani…

    GBY

  5. Ciao monica, m fa molto piacere! Io abito a Pisa quindi se hai bisogno di altre info scrivimi quando vuoi 🙂

  6. stefano

    Un’altro locale è il caffè dagli artisti in via carlo cattaneo prima di piazza guerrazzi. Colazioni fantastiche cappucci disegnati e cremosi. All’apericena fanno pagare solo la bevuta cioè io ho preso un campari soda e la mia ragazza uno spritz tutto decorato. il campari l’ho pagato 3,00€ lo spritz 4,00. Il tutto con dei bei piattoni.

  7. stefano

    ciao sono di Novara, domani sera siamo a Pisa cosa mi consigliate come locali? abbiamo 27-37 anni…se ci consigli qualcosa Francescaaaaa….ma discoteche ce ne sono in centro?? o in zona….

  8. Salve,
    ti contattiamo perché vorremmo informarti della trasformazione del cinema Lumiere di Pisa con l’obiettivo di tenerlo aperto. Cliccando su questo Link trovi un breve riepilogo storico: http://www.lumierepisa.com/identit/
    Sperando di aver fatto cosa gradita, porgiamo cordiali saluti.

    Lumiere Pisa

  9. Ciao amici di Lumiere Pisa, grazie per la segnalazione. Vi seguo e trovo davvero molto interessante il vostro programma di eventi! Conto di venire presto a una delle vostre serate e non mancherò di inserirvi in questo articolo;) A presto!