Dove dormire a Göteborg: B&B Villa Balder


Dove dormire a Göteborg? Villa Balder è l’ideale: B&B incantevole e ottima colazione a prezzi economici

Il B&B Villa Balder di Kathe e Dennis Sköldborg si trova al numero 20 di Karlfeldtsgatan a Göteborg.

Per raggiungere il Bed and Breakfast è possibile prendere il tram da Brunnsparken, la stazione vicina a Nils Ericson, nel centro di Göteborg, e proseguire con la linea rossa (numero 5) in direzione Torp che ferma alla stazione di Sankt Sigfrids Plan, a nemmeno 1 km a piedi dal B&B.

dove dormire a goteborg

Ph. booking.com

 

Arrivati al numero 20 di Karlfeldtsgatan (qui trovate la mappa per raggiungere a piedi il B&B dalla fermata del tram in Sankt Sigfrids Plan), salite le scalette laterali e suonate a casa Sköldborg: vi aprirà Kathe, la padrona di Villa Balder, una signora molto gentile che vi accompagnerà alla vostra stanza e vi farà vedere la casa, composta da 6 camere da letto dislocate su 2 piani, con bagno in comune su ciascun piano, cucinotto a piano terra, cucina per la colazione al 2° piano, un giardino esterno e una magnifica terrazza.

Le camere di Villa Balder sono molto pulite e sono composte da letto, comodini, armadio e tavolino, nonché lenzuola e asciugamani puliti. Se vi capita di pernottare in una delle camere al 1° piano, (come nel mio caso), fuori dalla finestra troverete un grande balcone comune. Il bagno è molto spazioso, pulitissimo, rigorosamente senza bidet ma con doccia e vasca.

dove dormire a goteborg

La colazione viene servita ogni mattina dalle 8 alle 10 nella cucina più grande dove ci si può sedere a tavola già apparecchiata e servirsi a buffet scegliendo tra caffè, latte freddo, succo d’arancia, pane e vari tipi di marmellata, e per chi preferisce una colazione salata, prosciutto arrosto, formaggio, salame e verdurine crude.

Dove dormire a Göteborg

Una camera matrimoniale costa circa 70 euro a notte, quindi 35 euro a persona. E vi assicuro che se un domani decidessi di tornare a Göteborg prenoterei nuovamente al Bed and Breakfast Villa Balder.
Mi è rimasto nel cuore.

 

Dove dormire a Göteborg: B&B Villa Balder ultima modifica: 2010-06-15T19:27:46+00:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

8 commenti

  1. Francesco

    Ho prenotato un low cost ryan per goteborg 20-23 agosto e adesso gia’ non trovo nulla per dormire! Solo hotel a non meno di 650/700 euro per una doppia 3 notti! Ostelli tutto pieno ma e’ pazzesco son disperato mi sa che perdero’ il volo.. ma che citta’ e’ ?? Mai successo e vi assicuro che ho viaggiato ovunque

    • Ciao Francesco, caspita! Tutti a Goteborg questa estate?! Comunque hai provato a vedere su Airbnb o su altri portali di affitto case e appartamenti?
      In bocca al lupo! 😉

  2. Emanuele

    Io andrò per la prima volta il 21 di maggio e ho già prenotato il volo, non riesco però a trovare un ostello libero per tale data voi sapete indirizzarmi o spiegarmi come mai? grazie Emanuele

    • Ciao Emanuele, mah non saprei! Mi pare strano che tutti gli ostelli di Goteborg siano pieni però! Perché non prenoti al Villa Balder B&B? Io mi ci sono trovata benissimo! 🙂

  3. Jessica

    I agree with Francesca!!
    Comfortable, friendly, delicious ambience and excellent management!

  4. @Joja Grazie!!! Mi fa davvero piacere sapere che i miei post ti piacciono così tanto! 🙂

    @Kathe Thank you very much! If I’ll come twice in Goteborg I will surely book a room in your B&B again! Enjoy your holiday in Sicily and don’t forget to eat cannoli, granita and arancini! Bye bye

  5. Hi!
    Thanks for the blog. We don’t understand anything but we are happy that you liked our breakfast. This is what we want when we travel: clean rooms and good breakfast. We have booked a trip to Sicily on oktober just for the good food, nice people and historik places.
    Hope to see you again,

    Best regards
    Kathe and Dennis

  6. torno da un viaggio..passo dal tuo blog… e non vedo l’ora di ripartire 🙂