Al Bicerin a Torino, uno dei caffè più piccoli al mondo

Se andate a Torino non potete non assaggiare il bicerin, la bevanda tipica della città nata nel 700 e composta da cioccolato, caffè e crema di latte.

Questa famosa bevanda torinese fu inventata in uno dei caffè storici più piccoli del mondo, proprio nella città di Torino: Al Bicerin, un locale tutt’ora esistente e situato in Piazza della Consolata 5, molto vicino al mercato di Porta Palazzo e distante poche centinaia di metri dal Duomo di Torino.

bicerin torino
Photo © Francesca Turchi

Il locale è davvero minuscolo e arredato in legno: al suo interno si trovano alcuni piccoli tavoli dove è possibile accomodarsi, in alternativa se il locale è pieno potete ordinare al bancone in fondo al Caffé e i proprietari vi verranno a servire all’esterno. Quando sono andata da Al Bicerin, infatti, c’erano numerose persone all’interno così ho ordinato la bevanda tipica torinese e poi ho aspettato fuori. Dopo pochissimo una signora molto gentile ha sistemato fuori un tavolino e ha “apparecchiato” con i bicerin ordinati da me e gli altri clienti.

bicerin torino
Photo © Francesca Turchi

Consiglio: il bicerin è “a strati” e a diverse temperature. Consigliano infatti di girarlo prima di bere in modo che il caffè, che sta alla base del bicchiere, si amalgami bene con la cioccolata e la crema di latte, in superficie e fredda.

Il costo di un bicerin è di 5 euro, un po’ caro a mio avviso, ma come qualcuno mi ha fatto notare questa è la bevuta tipica torinese e il locale in questione è uno dei Caffè storici più piccoli al mondo. All’interno del caffè si possono acquistare anche le famose pastiglie Leone e bere il cioccolato Tobler in tazza. Dalla piccola porta laterale sulla sinistra, invece, si accede allo shop dove è possibile acquistare tutte le prelibatezze della tradizione torinese.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

  1. evviva il bicerin, ieri ero a torino in visita alla alla SACRA SINDONE, e girando per il centro storico, mi sono trovata di fronte al suddetto caffè, è stata una piccola bellissima sorpresa , trovarmi in un locale storico, bere per la prima volta il famoso bicerin, è vero è un locale piccolo, ma che importa ? non si deve mica prendere l’ abbronzatura, costoso5 euro, no, ilprezzo è equo, fa parte delle piccole gioie della vita, è stata una cosa molto bella nell’ insieme, in fondo con 5 euro si è illuminata la giornata, ma ultimamente quante giornat luminose abbiamo, con tutto quello che ci circonda ??????????? salute a tutti e Buon Bicerin

  2. Visto che abito in provincia di Torino e quindi “gioco in casa” non potevo non dire la mia in proposito…
    Confermo quanto scritto da Francesca, il bicerin è assolutamente da provare se capitate a Torino anche solo per 1 week end, in quanto il locale è davvero vicinissimo al centro.
    Il bicerin viene servito anche in altri bar storici di Torino, ma questo è davvero quello originale.
    Il bar è gestito ormai da generazioni dalla stessa famiglia (rigorosamente da donne) che si tramandano nel tempo la qualità e la cortesia.
    Oltretutto questo era il bar in cui amava sostare il grande statista Cavour…infatti all’ingresso, subito sulla sinistra trovate il tavolino a cui era solito sedersi lui (c’è un quadretto con la sua foto proprio sopra).
    E’ vero, sono 5 euro, ma credo che le “esperienze” davvero caratteristiche tipo questa e quelle che in generale ci ricordano un “pezzo di storia” della nostra bella Italia o di qualsiasi angolo del mondo, valgano davvero la pena di essere provate.
    Comunque in generale tutti i prodotti della caffetteria (caffè, cappuccino, marocchino, ecc) sono ottimi qui.

    Ciao.

    Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.