Dove fare il Brunch a Pisa

Amici pisani, cosa c’è di meglio di un bel brunch della domenica quando ci si alza più tardi del solito?

Se vi state chiedendo che cosa è il brunch ve lo spiego subito.
Il Brunch è il pasto del mattino tipico degli Stati Uniti d’America: un’abitudine anglosassone che si colloca tra la colazione (breakfast) e il pranzo (lunch), da consumare nel weekend e la domenica in tarda mattina, solitamente dalle 11 alle 15.

Di solito durante un tipico brunch americano si possono mangiare cibi sia dolci che salati: on mancano mai uova, bacon, pancakes con sciroppo d’acero, pane burro e marmellata, caffè americano e succhi di frutta.

Poiché negli ultimi anni alcuni locali a Pisa si sono attivati per offrire questo tipo di pranzo, di seguito vi riporto i posti che ho provato per voi dove fare il brunch a Pisa.

I migliori locali dove fare il Brunch a Pisa

Filter coffee lab

Filter coffee lab è una coffeehouse in stile angloamericano inaugurata nel 2014 e situata in via Santa Maria, in centro storico a Pisa. Se vi piace l’atmosfera di Starbucks e il caffè espresso bollente non potete non andarci.

Il locale è delizioso e le ragazze che lo gestiscono, Eleonora e Valentina, sono simpatiche, sempre sorridenti e molto disponibili. Hanno entrambe lavorato per anni a Londra e poi hanno avuto l’idea di aprire un bar di questo tipo a Pisa, città universitaria, turistica e multiculturale: come ho già detto loro, non posso far altro che ringraziarle, brave!

Gli amanti del caffè al Filter non avranno che l’imbarazzo della scelta tra espresso, mocha, americano e cappuccino, anche da asporto. E poi ci sono i filters v60, French press e chemex. Caffè e thè sono importati da Londra così come i dolci, i biscotti, i brownies e i muffin (scordatevi il gusto di quelli che siete soliti mangiare in Italia!). E ideali in estate i cold drink, i milkshake e gli iced teas. Oltre a tutto questo, ebbene sì, Filter propone anche il brunch.

QUANDO: la domenica dalle 10.30 alle 15.30, su prenotazione. Il menù brunch costa 15.90 euro ed è una meraviglia, e molto abbondante. Comprende: caffè americano o thè caldo a volontà, 1 succo di frutta e acqua, 1 brioche o 1 muffin a scelta, 1 cestino di pane con burro, marmellate e burro d’arachidi, 1 yogurt con fragole e granola e un piatto a scelta tra English breakfast, pancakes con fragole, banane e sciroppo d’acero, bagel o il piatto del giorno. Non scherzo se vi dico che questo è il brunch più buono che ho fatto ultimamente. Da provare.

DOVE: Via Santa Maria, 47
Cell. 339 7231871 – 349 6483414

Filter Coffee Lab pisa
Photo © Francesca Turchi

Caffè Letterario Volta Pagina

Il Caffè Letterario Volta Pagina è un delizioso localino dove non solo è possibile fermarsi per bere un caffè o fare uno spuntino ma anche rilassarsi, leggere un libro o ascoltare musica. Questo caffè infatti offre una libreria dove è possibile consultare o comprare libri di diverso genere, dalla narrativa alla gastronomia alla storia pisana. L’ambiente è davvero accogliente!

QUANDO: il brunch qui viene servito infrasettimana, dal martedì al venerdì, dalla mattina alle 8 fino a tarda sera. Il sabato e domenica, giorni in cui il locale apre alle ore 16, viene servito un brunch/merenda pomeridiano. Il brunch salato consiste in un piatto unico composto da pancetta croccante, pane, uovo, pomodori e fagioli stufati. Il brunch a base di dolci, invece, prevede brioches, torte, muffin, pane burro e marmellata, yogurt con muesli e frutta e i meravigliosi pancakes da guarnire con sciroppo d’acero. Da segnalare che tutto ciò che viene proposto nel menù (anche cibi senza glutine per i celiaci) viene preparato made home dai due proprietari, Martina e Yuri.

DOVE: Via San Martino, 71-73
Tel. 0505202716 – Cell. Martina 3475775671 – Cell. Yuri 3280025526

brunch pisa
Photo © Francesca Turchi

L’Amaltea (CHIUSO)

L’Amaltea è un bar ristoro a Pisa situato sul Lungarno Mediceo all’altezza di Piazza della Berlina. La novità da aprile 2015 è il sunday brunch a buffet.

QUANDO: ogni domenica, dalle 11 alle 15. Al costo di 15 euro è possibile mangiare a buffet scegliendo tra le varie proposte sia dolci che salate con acqua, succhi e latte a volontà. Il menù del brunch dell’Amaltea è composto dall’isola dei dolci dove si trovano pancake, torte, brioche, fette biscottate, cereali, marmellate, yogurt e frutta (fragole, ananas, melone,…) e dall’isola dei salati dove, con un turnover continuo, si possono trovare uova, bacon, torte salate, affettati, würstel, paste fredde, insalate e molto altro.

brunch pisa
Photo © Francesca Turchi

Circolo Il Battichiodi (CHIUSO)

Il Battichiodi è un circolo in San Francesco dove è possibile pranzare, cenare e fare il brunch alla pisana.

QUANDO: la domenica dalle ore 13 si fa il “branco“, un mix tra il brunch e la colazione a base di prodotti tipici pisani. Non è il classico brunch a base di uova, bacon e pancake ma è una soluzione alternativa molto interessante. Il menù è all you can eat ha un prezzo fisso di 10 euro e include bevande, vino e caffè.

DOVE: Via Battichiodi 8

Oltre a questi locali di Pisa che ho avuto modo di provate personalmente ci sono altri posti a Pisa che propongono il brunch o varianti alternative. Se scopro qualcosa in più vi aggiorno, intanto ve li cito:

  • Abitalia Tower Plaza: presso il Ristorante “I Sovrani by Zeffirino”, in Via Caduti del Lavoro 46, ogni domenica viene proposto un ricco buffet dolce e salato al costo di €18. Tel. 050 7846444.
  • Il ristoro della Pe’: in Via Giosuè Carducci 73. Tel. 050 554873

Anche voi siete degli amanti del brunch della domenica? Fatemi sapere qual è il vostro brunch preferito a Pisa qui sotto nei commenti, così provvederò ad aggiornare l’articolo.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

  1. AGGIORNAMENTI: il vintage è chiuso, al sottobosco non lo fanno più. Di nuovo c’è il ristoro della Pe in via carducci 🙂

    • Ciao Andrea, e grazie per la segnalazione. Il 29 marzo non ci sarò per l’inaugurazione (sono in California!) ma vedrò di venirvi a trovare nei weekend successivi.
      A presto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.