Takayama Matsuri in Giappone: i festival di Aprile e Ottobre

Il racconto della nostra esperienza durante l'Hachiman Matsuri

Takayama Matsuri

Takayama Matsuri: uno dei 3 festival più belli in Giappone, nei mesi di Aprile e Ottobre

Il Takayama Matsuri (高山祭) è uno dei tre festival tradizionali più famosi in Giappone – insieme al Gion Matsuri di Kyoto e al Chichibu Matsuri – che si svolge ogni anno ad Aprile e a Ottobre nella città di Takayama, nelle Alpi Giapponesi.

Questo festival risale a circa 350 anni fa, nel periodo a cavallo tra il XVI e il XVII secolo ma le sue origini certe rimangono sconosciute. Il Matsuri si svolge nella old town di Takayama attirando ogni anno moltissimi spettatori in occasione dei due appuntamenti annuali:

  • Il Matsuri di Primavera (Sanno Matsuri) che si svolge il 14 e 15 aprile: è la festa annuale del Santuario Hie, conosciuto come Sanno-Sama, nata per pregare ad un buon raccolto. Il festival prende il nome dal relativo tempio situato nella zona sud della città vecchia di Takayama. Vi prendono parte 12 carri Yatai.
  • Il Matsuri d’Autunno (Hachiman Matsuri) che si svolge il 9 e 10 ottobre: è la festa annuale del Santuario Hachiman, anch’esso creato per rendere grazie al buon raccolto. Come il precedente, anche questo festival prende il nome dal relativo tempio situato nella zona nord della old town di Takayama. Vi prendono parte 11 carri Yatai.

Partecipare al Matsuri d’Autunno: la nostra esperienza

Durante il nostro viaggio di nozze in Giappone, nel mese di Ottobre, io e Leonardo potevamo forse perderci il Matsuri? Certo che no! Così abbiamo organizzato il nostro itinerario di 21 giorni in Giappone in modo da visitare la città di Takayama, e pernottare lì, in una data davvero speciale: la notte tra il 9 e il 10 ottobre per il Matsuri d’Autunno. Non volevamo perdere l’occasione di assistere a questo suggestivo festival.

takayama matsuri

Yatai Hōjyutai (ほうじゅたい)

 

È stata un’esperienza stupenda che vi racconto di seguito dandovi anche alcune informazioni utili su entrambi i Festival di Takayama.

La sfilata dei carri Yatai

Quando: 9 e 10 ottobre, dalle 9 alle 16 & 14 e 15 aprile, dalle 9 alle 16

Entrambi i Matsuri di Takayama sono famosi per i loro carri, chiamati yatai, che sfilano dalla mattina fino al tardo pomeriggio di entrambi i giorni di festival lungo le strade che costeggiano il fiume Miyagawa, che attraversa il centro di Takayama.

takayama matsuri

Yatai Sennintai (せんにんたい)

 

Gli yatai sono degli enormi carri allegorici su una o due ruote, che vengono trasportati a braccia per le vie del paese, risalenti al 17° secolo. Sono carri riccamente decorati realizzati in legno laccato e parti metalliche, ma la loro particolarità ulteriore sono le laccature, gli intagli lignei e le decorazioni metalliche lavorate finemente oltre agli splendidi drappeggi ricamati. Non c’è che dire: sono degli splendidi esempi della leggendaria maestria di Takayama.

I carri yatai sfilano per le vie della città solo durante i giorni di festa in occasione dei Matsuri di Autunno e di Primavera, durante gli altri giorni dell’anno sono conservati nei “Yatai gura” ossia dei depositi speciali con pareti spesse e porte molto alte dislocati in vari quartieri della città.

Una curiosità: il Sakurayama Hachiman Shrine ha ricevuto un permesso speciale per mostrare 4 degli 11 carri del Matsuri d’Autunno nella sala espositiva del museo Takayama Matsuri Yatai Kaikan, situato nella old town a nord di Takayama. In questo modo tutti coloro che visitano Takayama durante il resto dell’anno possono ammirarli così come appaiono durante i giorno del festival. I carri in mostra vengono cambiati tre volte all’anno.

 

Le marionette

Quando: 9 ottobre dalle 12 alle 15, 10 ottobre dalle 11 alle 13 &14 aprile dalle 12 alle 15, 15 aprile dalle 11 alle 13

I carri allegorici del Takayama Matsuri sono corredati da marionette fatte di legno, seta, tessuto broccato o ricamato e fili che permettono movimenti e danze. Le più sofisticate sono le cosiddette Karakuri Ningyo ossia bambole meccaniche. Durante la sfilata notturna del Takayama Matsuri d’Ottobre solo uno dei carri – il carro Hoteitai (ほていたい) – presenta questi burattini: tre marionette con 36 corde che vengono azionate meccanicamente da dentro il carro e richiedono l’abilità di 9 maestri burattinai. Le marionette eseguono una serie di gesti e movimenti molto complessi tanto da diventare quasi realistiche.

takayama matsuri

Yatai Kinpōtai (きんぽうたい)

 

La sfilata del Goshinko

Quando: 9 ottobre partenza alle 13, 10 ottobre ritorno alle 16 & 14 aprile partenza alle 13, 15 aprile ritorno alle 16

Prima della partenza della processione 4 carri yatai vengono disposti davanti al Santuario Scintoista di Hachiman, dove si concentra la folla. È da qui che inizia la festa con la prima processione del Matsuri: la sfilata del santuario portatile, mikoshi, che viene trasportato per le vie di Takayama con un grande corteo composto da centinaia di sacerdoti, figuranti, musicisti e leoni che entrano nelle case. È la cosiddetta danza del leone, la Kinzoujishi.

Dove mangiare a Takayama durante il Matsuri

Durante il Takayama Matsuri, lungo il fiume Miyagawa dove ogni mattina si tiene il mercato vengono allestite centinaia di bancarelle che vendono cibo giapponese da strada.

takayama matsuri

Bancarelle lungo il fiume Miyagawa

takayama matsuri

Bancarelle lungo il fiume Miyagawa

 

Tra i piatti più tipici giapponesi non si possono non assaggiare gli okonomiyaki (i famosi pancake salati giapponesi), i takoyaki (polpette con all’interno pezzi di polpo, 500 yen a porzione) e gli spiedini di carne di Hida (un po’ costosi, circa 600 yen l’uno). Ma le bancarelle sono davvero tantissime con tanti piatti diversi, sia dolci che salati, da non avere che l’imbarazzo della scelta.

takayama matsuri

Photo © Francesca Turchi

takayama matsuri

Photo © Francesca Turchi

 

La processione notturna Yomatsuri

Quando: 9 ottobre dalle 18 alle 21 & 14 aprile dalle 18 alle 21

La processione in notturna è assolutamente da non perdere!

È il clou al termine della prima giornata del Takayama Matsuri. Inizia alle ore 18 e dura fino alle 21, percorrendo varie stradine del paese. Questo io e Leonardo lo sapevamo bene.
Tuttavia, a causa di un incidente di percorso nella precedente tappa ad Hakone, anziché arrivare a Takayama dopo pranzo eravamo arrivati a ora di cena. Avevamo perso l’inizio della processione notturna Yomatsuri ma sapevamo che sarebbe durata 3 ore, quindi era solo questione di capire quando e dove intercettare il corteo.

takayama matsuri

Yatai Kaguratai (かぐらたい)

 

Ci trovavamo lungo il fiume Miyagawa quando abbiamo sentito un suono di tamburi e flauti echeggiare in lontananza. Abbiamo iniziato a correre come dei matti lungo le bancarelle in direzione di quell’eco – fortunatamente erano le 20.30 e la folla si era già diradata – e finalmente siamo arrivati in una strada dove stava arrivando il settimo degli 11 yatai della processione.

takayama matsuri

Yatai Kaguratai (かぐらたい)

 

La prima cosa che ricordo di aver visto in quel buio pesto è stata l’enorme folla disposta a bordo strada su entrambi i lati. Tantissima gente: pochi stranieri e tanti giapponesi, specialmente la gente del posto. E in fondo alla strada, da dove proveniva il suono dei tamburi, ecco arrivare la processione accompagnata dalla sua spettacolare luminaria composta da centinaia di lampade chōchin incandescenti.

takayama matsuri

Yatai Kyūhōsya (きゅうほうしゃ)

 

Ci siamo avvicinati agli spettatori e ci seduti in basso, in prima fila, senza disturbare chi era arrivato prima di noi. Ci siamo appostati a bordo strada dove da lì a pochi minuti ci sono passati affianco gli ultimi carri yatai in tutta la loro maestosità.

 

Guarda il video della sfilata notturna del Takayama Matsuri

 

A fine processione le lanterne si erano spente, il suono dei tamburi e dei flauti così come i canti dei bambini non c’erano più, la folla si era allontanata e restava solo il silenzio e il buio della old town di Takayama.

takayama matsuri

In caso di maltempo, la processione in notturna può essere annullata.

 

Mappa del Takayama Matsuri

Takayama Festival Map

Image by www.japan-guide.com

 

Come arrivare a Takayama

La stazione dei treni JR di Takayama può essere raggiunta da Tokyo in circa 4 ore di Shinkansen.

Oltre a Tokyo, Takayama è collegata anche alla vicina località di Shirakawa-go (situata nelleAlpiGiapponesi e famosa per le sue antiche case gassho zukuri dichiarate patrimonio UNESCO) attraverso il servizio di autobus della compagnia NOHI BUS (con biglietti da acquistare online prima di partire su japanbusonline.com). La tratta Takayama – Shirakawa-go impiega circa 40 minuti ad un costo di 2.470 Yen a tratta, circa 20 euro.

Dove dormire a Takayama per partecipare al Matsuri

Un consiglio che mi sento di darvi se decidete di visitare Takayama in occasione di uno dei due Matsuri è quello di prenotare gli alberghi in largo anticipo.

Noi abbiamo iniziato a cercare l’alloggio 8 mesi prima del nostro arrivo e molte soluzioni erano già state prese. Fortunatamente però su AirBnb ho trovato un’ottima soluzione in centro a Takayama, vicinissima al fiume e quindi alle strade in cui sfilano i carri yatai durante il Takayama Matsuri: il posto che vi consiglio è il ryokan Murasaki.
​ 

UN REGALO PER TE!


 

Takayama Matsuri in Giappone: i festival di Aprile e Ottobre ultima modifica: 2018-03-29T15:20:22+00:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.