ponte di brooklyn

Fare un viaggio di Natale a New York è sempre stato uno dei miei sogni. Ricordo che durante la pianificazione del mio primo viaggio a New York avevo pensato di visitare la Grande Mela durante le festività natalizie ma alla fine l’idea di festeggiare il mio compleanno a NYC ha avuto la meglio.

Il sogno si è finalmente realizzato questo Natale quando mi sono regalata un viaggio a New York con partenza il 6 dicembre. Un periodo ideale per vivere appieno il clima natalizio della città, a pochi giorni dalla Festa del Ringraziamento e nel pieno fervore dei festeggiamenti del Natale.

radio city music hall Christmas ball
Decorazioni natalizie di fronte alla Radio City Music Hall – Photo © Francesca Turchi

8 cose imperdibili da fare a New York a Natale

Poiché un viaggio a New York a Natale è un sogno di molti, in questo articolo ho raccolto per voi tutti i miei consigli su cosa fare a New York nel periodo delle festività natalizie con tante idee, spunti e informazioni utili.

L’albero di Natale al Rockefeller Center

Un must del Natale a New York è il gigantesco albero del Rockefeller Center. Vedere coi miei occhi questo albero altissimo circondato dai grattacieli di Manhattan era uno dei miei grandi sogni, che quest’anno sono riuscita a realizzare. Nonostante la calca di persone vi assicuro che il Rockefeller Center non può mancare come tappa nel periodo delle festività natalizie a New York.

albero Natale New York
Photo © Francesca Turchi

Le vetrine natalizie di Saks

Di fronte al Rockefeller Center si trova uno dei grandi magazzini più famosi al mondo: Saks Fifth Avenue. Shopping a parte, passare davanti a questo negozio è un’esperienza davvero imperdibile se visitate New York a Natale. Le vetrine natalizie di Saks sono tra le più belle di New York e tutti i giorni, dal pomeriggio quando è già calato il buio, regalano spettacoli natalizi di luci e musica che meritano una sosta.

vetrine saks new york
Photo © Francesca Turchi

Mercatini di Natale a New York

Non si può dire di aver visitato New York a Natale senza visitare i suoi mercatini. New York City ha mercatini di Natale sparsi in tutta la città, da quello in Union Square a quello in Columbus Circle. Io ho visitato quelli allestiti in Bryant Park, uno dei miei parchi newyorkesi preferiti completamente incorniciato dai grattacieli di Manhattan.

Luci natalizie di Dyker Heights a Brooklyn

Dyker Heights è un quartiere residenziale italo-americano a Brooklyn famoso per le pazzesche luci e decorazioni natalizie delle case dei residenti della zona. Dyker Heights è una tappa immancabile durante un viaggio di Natale a New York. Per visitare questa attrazione esistono molti tour organizzati in italiano ma è possibile anche visitarlo in autonomia, come ho fatto io. In questo articolo trovate tutte le informazioni.

dyker heights
Photo © Francesca Turchi
dyker heights
Photo © Francesca Turchi

Ammirare lo skyline di Manhattan da Brooklyn

Ci sono molti posti per avere una splendida vista panoramica sullo skyline di New York. Il mio preferito è sicuramente dal Brooklyn Bridge Park a DUMBO. Dal lungomare è possibile avere una delle visuali più suggestive sullo skyline di Manhattan.

skyline new york da brooklyn

Oltre a questo, ci sono così tante altre cose da fare a New York durante le festività di Natale. Sebbene io non abbia avuto modo e tempo di provarle personalmente, di seguito vi segnalo altre idee su cosa fare a Natale a New York.

Pattinare sul ghiaccio

Tra le cose più tipiche da fare nel periodo di Natale a New York c’è sicuramente quella di pattinare sul ghiaccio. In città si trovano numerose piste ma di seguito ve ne consiglio tre:

  • la pista di pattinaggio al Winter Village di Bryant Park (l’unica ad accesso gratuito di NYC) situata accanto al mercatino di Natale dove fare shopping e gustare specialità gastronomiche.
  • la pista di pattinaggio sul ghiaccio a Central Park, la più grande e famosa di New York. Per quanto mi riguarda non esiste niente di più newyorkese che pattinare qui, tra i grattacieli e la natura del polmone verde di Manhattan.
  • The Rink al Rockefeller Center, proprio di fianco all’albero di Natale più famoso del mondo. Tuttavia non vi consiglierei di pattinare qui: i prezzi sono alti, la pista è piuttosto piccola e c’è sempre una lunga attesa per pattinare.
pista di pattinaggio Central Park

Holiday Nostalgia Train

Un’altra idea per celebrare la magia del Natale a New York è quella di fare un viaggio indietro nel tempo a bordo dei treni vintage del New York Transit Museum. Sto parlando dei vecchi treni della metro di New York che nel periodo delle feste natalizie, nel mese di dicembre, riprendono vita consentendo a turisti e newyorkesi di salire a bordo dei vecchi convogli del subway. Maggiori info le trovate qui.

Radio City Music Hall e spettacolo delle Rockettes

Un altro must del Natale a New York è assistere allo spettacolo delle Rockettes al Radio City Music Hall. Uno show annuale che si tramanda dal 1933, da novembre a inizi gennaio, e che per i newyorkesi è una vera e propria tradizione natalizia. Se avete intenzione di vedere uno spettacolo natalizio durante le vostre vacanze a New York, questo è il musical da non perdere.

Radio City Music Hall New York
Photo © Francesca Turchi

Cosa fare prima di partire per New York

Prima di fare un viaggio a New York ricordatevi di fare l’ESTA senza la quale non potrete entrare negli USA.

Inoltre come sempre vi ricordo che quando viaggiate all’estero, specialmente negli Stati Uniti dove la sanità è privata, è consigliabile stipulare una buona polizza assicurativa. Questo perché se vi fate male le spese sanitarie negli USA saranno a vostro carico e nel caso di ricovero in ospedale il costo sarebbe MOLTO alto, decisamente più alto di un’assicurazione viaggio.
Un esempio?
Una visita al pronto soccorso costa dai $150 ai $3.000 e chiamare un’ambulanza dai $400 ai $1200 mentre una polizza assicurativa di 7 giorni negli USA costa a partire da 40 euro con copertura assicurativa per il Covid. Qui potete acquistarla subito usufruendo del mio sconto del 10% con Heymondo.

Se non siete pratici di polizze viaggio vi consiglio di leggere i miei consigli su come scegliere la migliore assicurazione di viaggio sul mercato.

Natale è un buon periodo per visitare New York?

Il periodo di Natale è uno dei migliori per visitare New York. Tuttavia fare un viaggio a NYC non è economico, specialmente durante le festività natalizie quando i prezzi tendono ad essere più alti rispetto ad altri periodi dell’anno. Il consiglio che mi sento di darvi è quello di organizzarvi per tempo e prenotare in anticipo soprattutto il volo e l’alloggio. A tal proposito vi consiglio di dare un’occhiata alle offerte sul sito di Voyage Privé: si trovano prezzi davvero interessanti anche per pacchetti volo + hotel.

Se trovate un’offerta compatibile con le vostre esigenze di viaggio non perdete l’occasione di visitare la Grande Mela durante le festività natalizie. Sono certa che vivrete – come è successo a me – un magico e indimenticabile Natale a New York.

Post scritto in collaborazione con Voyage Privé.

Natale a New York: viaggio indimenticabile ultima modifica: 2019-12-16T10:13:00+02:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.