campi di lavanda

Sono riuscita finalmente ad entrare in un campo di lavanda.
E non è stato in Provenza come avevo sognato di fare da anni bensì a una manciata di chilometri dalla mia città.

Con estremo stupore infatti ho scoperto che uno dei migliori campi di lavanda in Toscana si trova in provincia di Pisa, sulle colline tra Orciano Pisano e Santa Luce.

Dove fotografare i campi di lavanda a Pisa

Non tutti sanno che in Toscana ci sono diversi luoghi dove la lavanda viene coltivata e venduta. Uno di questi è Santa Luce, un paesino in provincia di Pisa arroccato su una collina che domina la campagna pisana dove è possibile ammirare e fotografare i campi di lavanda in fiore in estate.

campi di lavanda
Photo © Francesca Turchi

A Santa Luce si trovano tre campi di lavanda:

  • il primo campo che si incontra è quello che fiancheggia la strada provinciale. E’ molto grande e senz’altro è il primo dove vi fermerete. Potete parcheggiare l’auto lungo il ciglio della strada per poi scendere a piedi e scattare qualche fotografia.
  • il secondo campo di lavanda si trova immediatamente all’inizio del campo più grande ma è più nascosto e non si vede dalla strada: bisogna entrare a piedi in una piccola stradina sterrata dalla quale si accede a un altro piccolo campo di lavanda. Qui si trovano anche un’altalena viola in mezzo alla lavanda e una panchina anch’essa di color viola.
campi di lavanda
Photo © Francesca Turchi
campi di lavanda
Photo © Francesca Turchi
campi di lavanda
Photo © Francesca Turchi
  • Il terzo campo di lavanda a Santa Luce a Pisa si trova proseguendo più avanti. Vi consiglio di riprendere l’auto, fare qualche centinaio di metri, girare a destra e parcheggiare: davanti a voi troverete un altro grande campo di lavanda in cima a una collinetta.

Quando andare per fotografare la lavanda

I campi di lavanda esplodono ogni anno in estate, solitamente tra i mesi di giugno e luglio.

Anche a Santa Luce a Pisa, in questo periodo e solo per poche settimane, si può camminare in mezzo alla lavanda in fiore e fotografare questi bellissimi campi viola.

Un consiglio: se volete andare a vedere e fotografare i campi di lavanda a Santa Luce fatelo entro la metà di luglio prima che la lavanda venga tagliata.

Come raggiungere i campi di lavanda a Santa Luce

Arrivare ai campi di lavanda di Santa Luce da Pisa è molto semplice e richiede circa 30 minuti in auto. Da Pisa dovete guidare in direzione Vicarello-Collesalvetti e proseguire verso Cecina. La strada da percorrere prima di raggiungere i campi di lavanda a Santa Luce si snoda tra le colline toscane attraversando campi di grano e piccoli paesini.

Una volta arrivati a Orciano Pisano svoltate in direzione Santa Luce e percorrete l’unica strada che si trova davanti a voi. Dopo un paio di chilometri i campi di lavanda appariranno alla vostra destra.

Sarà impossibile non vederli, oltre che sentirli: il profumo della lavanda è talmente intenso che sono certa lo percepirete ancor prima di vedere i campi dall’inconfondibile color viola lavanda.

Dove mangiare vicino ai campi di lavanda a Santa Luce

I campi di lavanda di Santa Luce si trovano a una manciata di km dal paesino di Orciano Pisano, famoso per La Baracchina della Porchetta. E’ qui che vi consiglio di fermarvi a mangiare in estate dopo aver camminato in mezzo ai campi di lavanda e aver scattato centinaia di fotografie.

Baracchina della Porchetta
Baracchina della Porchetta
Campi di lavanda in Toscana: dove fotografarli a Pisa ultima modifica: 2020-07-09T07:20:00+02:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.