Cosa mangiare a Valencia: guida ai piatti tipici valenciani

Dopo avervi parlato di cosa vedere a Valencia volevo affrontare un altro argomento a tema gastronomia.

Se state per fare un viaggio a Valencia e vi state domandando cosa si mangia e quali sono le specialità della cucina valenciana, in questo articolo vi suggerisco 10 piatti tipici in modo che possiate partire con le idee ben chiare su cosa mangiare a Valencia.

Piatti tipici Valencia e le specialità da mangiare

Quali sono i piatti tipici di Valencia da mangiare durante un viaggio in questa città della Spagna? Di seguito vi svelo cosa mangiare a Valencia suggerendovi 10 piatti tipici valenciani da provare assolutamente.

1. Paella valenciana

Sapete qual è il piatto tipico di Valencia per eccellenza? La paella valenciana.
Forse non tutti sanno che la tipica paella, considerata uno dei piatti spagnoli più famosi, ha avuto origine proprio nella città di Valencia.

La ricetta originale della paella valenciana è a base di riso condito con zafferano, pollo, coniglio, fagiolini piattoni e garrofó (fagiolo di Lima) ma esistono anche altre varianti tra cui la paella di pesce de marisco, la paella con le verdure, la paella con seppie e cavolfiore, la paella con l’aragosta e la paella con aglio e fagioli.

Cosa mangiare a Valencia se non la paella quindi? Se non sapete come scegliere il posto giusto dove mangiare la vera paella valenciana vi consiglio il ristorante La Riuà, in pieno centro storico a Valencia, dove ho mangiato per la prima volta questo piatto tipico della cucina spagnola.

paella valenciana
Photo © Francesca Turchi

2. Tapas valenciane

Le tapas sono famose in tutta la Spagna. Se vi state domandando cosa sono le tapas a Valencia e se differiscono dagli altri stuzzichini tipici spagnoli sappiate che anche a Valencia è abitudine consumare queste piccole porzioni servite come spuntini per accompagnare una bevanda.

Le tapas spagnole tipiche che vi consiglio di provare sono jamón ibérico (prosciutto spagnolo), patatas bravas (patate arrosto con salsa piccante), bacalao (merluzzo), gambas al ajillo (gamberetti all’aglio), sardine e croquetas (crocchette).

Se volete assaggiare le migliori tapas di Valencia vi consiglio di provare le tapas di Sagardi.

tapas valencia
Photo © Francesca Turchi

3. Jamon Serrano

Tra le specialità spagnole da mangiare assolutamente a Valencia non può mancare il Jamon Serrano, il prosciutto più pregiato di tutta la Spagna ottenuto dagli arti posteriori del maiale di razza bianca e riconosciuto come specialità tradizionale garantita (STG).

jamon serrano
Photo © Francesca Turchi

4. Gambas al ajillo

I gambas al ajillo, letteralmente gamberi all’aglio, sono un piatto spagnolo davvero delizioso dal gusto intenso. Sicuramente sono una delle tapas più diffuse e una delle specialità tipiche della cucina valenciana. I migliori gambas al ajillo di Valencia li ho assaggiati da Tasca Angel.

Gambas al ajillo
Photo © Francesca Turchi

5. Suquet de peix

Un altro dei piatti tipici di Valencia è il suquet de peix, ossia un guazzetto di pesce. Ogni Paese ha la sua ricetta della brodetto di pesce che come da miglior tradizione veniva preparato dai pescatori direttamente sulle barche utilizzando il pesce non venduto. Ancora oggi la zuppa di pesce è uno dei piatti tipici che non manca mai nei menù dei ristoranti a Valencia.

6. Fideuà

In una lista di cosa mangiare a Valencia non può mancare la fideuà. Si tratta di uno dei piatti tipici di Valencia a base di pesce che ricorda molto la più celebre paella. Al posto del riso nella fideuà valenciana l’ingrediente principale sono i fideos, degli spaghetti corti che vengono conditi con un sugo di pesce.

7. Buñuelos y Churros

Buñuelos y churros sono due dolci tipici della gastronomia valenciana che vengono consumati specialmente durante Las Fallas, la festa più famosa di tutta Valencia che si tiene ogni anno a marzo. Durante quei giorni di festeggiamenti le bancarelle sparse per tutta la città vendono i churros, i dolci di pastella fritta dalla forma allungata spolverati di zucchero, e i buñuelos, le tradizionali frittelle di zucca.

churros

8. Caña

Un altro dolce tipico di Valencia è la caña, una sorta di panino dolce dalla forma allungata ripieno di cioccolata o crema e ricoperto di zucchero a velo. Questo dolce si accompagna alla perfezione con l’horchata.

9. Horchata

L’horchata (o horxata) è la bevanda tipica di Valencia a base di latte, acqua, zucchero e chufa. Ideale in estate in quanto molto rinfrescante. Per provarla, magari insieme a una caña, vi consiglio di andare alla storica Horchateria Chocolaterìa de Santa Catalina nel centro di Valencia.

horchata
Photo © Francesca Turchi

10. Agua de Valencia

Concludo questa guida ai piatti tipici di Valencia con l’agua de Valencia, la bevanda emblema della città. L’agua de Valencia è un cocktail a base di succo d’arancia, vodka (o gin) e cava.

agua de valencia
Photo © Francesca Turchi

Voi avete mai provato qualcuno di questi piatti tipici di Valencia? Quale vi è piaciuto di più e quale vorreste assaggiare?

Se questo articolo su cosa mangiare a Valencia vi è piaciuto e cercate ispirazione su altri piatti tipici dal mondo potreste essere interessati anche a questi articoli su Cosa mangiare in Finlandia, su Cosa mangiare in Svezia, su Cosa mangiare in Norvegia, su Cosa mangiare in Giappone, su Cosa mangiare in Marocco, su Cosa mangiare in Giordania, su Cosa mangiare in Olanda oppure sui Piatti tipici americani.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.