Cosa mangiare in Svezia: guida ai piatti tipici svedesi

Vorreste fare un viaggio in Svezia e vi state domandando cosa si mangia, quali sono i piatti tipici e le specialità della cucina svedese? Ecco 7 piatti tipici svedesi che vi consiglio di assaggiare assolutamente.

Durante i miei viaggi in Svezia, tra la capitale Stoccolma e la città di Goteborg, ho avuto modo di assaggiare numerose specialità della cucina svedese.

Devo ammettere che molti dei piatti che ho mangiato in Svezia mi hanno ricordato i piatti tipici finlandesi e quelli norvegesi tra cui il salmone, l’aringa, la carne di renna e i frutti rossi, giusto per citarne alcuni. La cucina scandinava annovera infatti numerosi piatti e specialità nordiche che si possono ritrovare da nord a sud in tutta la Scandinavia.

In questo articolo vi suggerisco quali sono i piatti tipici della cucina svedese che vale assolutamente la pena di mangiare durante un viaggio in Svezia.

Sono certa che riconoscerete i nomi di alcuni piatti svedesi di vostra conoscenza che avrete trovato senz’altro all’IKEA. Ma vi assicuro che assaggiati in Svezia hanno tutto un altro sapore.

Cosa mangiare in Svezia: i piatti tipici della cucina svedese da assaggiare

Piatti tipici svedesi: i kanelbullar

Kanelbullar
Photo © Francesca Turchi

Inizio questa guida ai piatti tipici della Svezia con il dolce simbolo della cucina svedese: i kanelbullar (singolare kanelbulle). Sono delle brioche alla cannella (cinnamon rolls) che spesso vengono preparate anche nella variante al cardamomo.

Se volete assaggiarli senza dover andare in Svezia li trovate nei negozi dell’IKEA (li vendono surgelati in buste) oppure qui trovate la ricetta per fare i kanelbullar a casa vostra.

Solitamente in Svezia i kanelbullar si mangiano durante la fika, la pausa caffè degli svedesi, ma si possono mangiare anche per colazione anche se la tipica colazione svedese è salata.

Piatti tipici svedesi: lo stufato di renna

zuppa di renna uno dei piatti tipici finlandesi
Photo © Francesca Turchi

Lo stufato di renna in realtà è un piatto tipico finlandese ma è molto diffuso anche in Svezia oltre che in Norvegia e in Russia. La carne stufata viene servita su un letto di purè di patate con una marmellata di lingonberry (mirtilli rossi) e cetriolini.

Piatti tipici svedesi: il salmone

salmone
Photo © Francesca Turchi

Tra i migliori piatti tipici della Svezia non può mancare il salmone, un evergreen della cucina scandinava. In Svezia la specialità è il gravlax, salmone marinato con sale, zucchero e aneto solitamente servito su pane integrale di segale, senape e patate.

Piatti tipici svedesi: le köttbullar

Polpette svedesi
Photo: iStock

Impensabile andare in Svezia e non mangiare le köttbullar, le polpette svedesi servite con salsa gräddsås, marmellata di lingonberry e purè di patate. Anche queste le trovate nei negozi alimentari all’IKEA.

Piatti tipici svedesi: i pannkakor

pancake svedesi
Photo: iStock

In Svezia esistono vari tipi di pancake che cambiano nome in base alla loro preparazione e al momento della giornata in cui vengono solitamente mangiati. In generale i pancake in Svezia non vengono mai serviti a colazione (in stile americano) ma come dessert o come piatto unico in versione salata.

Uno dei pancake svedesi più famosi è il pannkaka (plurale pannkakor). Sono dei pancake sottili molto simili alle crêpes francesi che spesso vengono serviti con marmellata o panna montata. Anche i pannkakor li trovate nei negozi IKEA, surgelati in buste.

Piatti tipici svedesi: il kroppkaka

kroppkakor
Photo credits: https://commons.wikimedia.org/ CC BY-SA 3.0

Il kroppkaka (plurale kroppkakor) è uno gnocco di patate svedese aromatizzato con cannella e noce moscata che ricorda un po’ i canederli tirolesi. Solitamente il ripieno è fatto con pancetta affumicata e cipolla e viene servito con marmellata di lingonberry e burro.

Piatti tipici svedesi: il cioccolato Daim

daim cioccolato

Da ultimo non posso fare a meno di concludere questa guida ai piatti tipici della cucina svedese con uno dei miei cioccolatini preferiti in assoluto: il Daim, cioccolato svedese al latte con caramello. Si trova (anche all’IKEA) sia in formato barretta sia in buste di mini cioccolatini.

Spero che questa guida ai piatti tipici svedesi vi sia utile per capire cosa mangiare in Svezia (o cosa comprare all’Ikea se non altro!). Se vi va fatemi sapere nei commenti qual è il vostro piatto svedese preferito o il piatto che sareste curiosi di assaggiare.

Inoltre se questo articolo sui piatti tipici svedesi vi è piaciuto e cercate ispirazione su altri piatti tipici dal mondo potreste essere interessati anche a questi articoli su Cosa mangiare in Finlandia, su Cosa mangiare in Norvegia, su Cosa mangiare in Giappone, su Cosa mangiare in Marocco, su Cosa mangiare in Giordania, su Cosa mangiare in Olanda oppure sui Piatti tipici americani.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Francesca Turchi è una travel blogger dal 2009 e da oltre 15 anni si occupa di comunicazione e creazione di contenuti per il web. Francesca è la fondatrice e la proprietaria di travelstales.it, uno dei blog di viaggi più seguiti in Italia. Francesca è una viaggiatrice esperta che ama saltare da una capitale europea all’altra, ha un debole per gli Stati Uniti e da quando ha visitato il Giappone si è follemente innamorata dell’Oriente. Francesca ad oggi ha visitato 29 Stati in tutto il mondo.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO