Montemerano, il borgo a forma di cuore in Toscana

In Toscana esiste un borgo famoso come “il borgo dell’amore” per la sua cinta delle mura a forma di cuore. Siamo a Montemerano, uno de I Borghi più Belli d’Italia e, non a caso, uno dei borghi più romantici della Toscana.

Situato nella frazione del Comune di Manciano (Grosseto), questo caratteristico borgo a forma di cuore si trova arroccato su una collina alla quale fanno da cornice ulivi secolari e la splendida campagna maremmana. Il piccolo centro storico, uno dei meglio conservati dell’intera Maremma, vi porterà indietro nel tempo tra castelli, cinta murarie, piccole piazzette e torri medievali.

Di seguito trovate una guida su cosa vedere a Montemerano con tanti consigli su come arrivare, cosa visitare e dove mangiare.

montemerano
Photo © Francesca Turchi

Cosa vedere a Montemerano, il borgo a forma di cuore

Come raggiungere Montemerano

Montemerano si trova in provincia di Grosseto e dista soli 6 km dalle famose Terme di Saturnia. Il borgo è facilmente raggiungibile in auto:

  • Se arrivate da Nord: percorrete l’Autostrada del Sole A1 fino a Firenze, prendete l’autostrada A11 in direzione Sud verso Pisa. Dopo Pisa, continuate sull’autostrada A12 in direzione Rosignano Marittimo e poi prendete la superstrada SS1 in direzione Grosseto. Da Grosseto prendete la SP159 in direzione sud-est verso Manciano e seguite le indicazioni per Montemerano.
  • Se arrivate da Sud: percorrete l’Autostrada A1/A12 fino a Civitavecchia, prendete la superstrada SS1 in direzione nord fino a Grosseto. Da Grosseto prendete la SP159 in direzione sud-est verso Manciano e seguite le indicazioni per Montemerano.

Cosa visitare a Montemerano

I principali luoghi e monumenti da non perdere nel borgo medievale di Montemerano sono:

  • la cinta muraria a forma a cuore che circonda il centro storico, edificata dagli Aldobrandeschi tra l’XI e il XII secolo;
  • la Piazza del Castello, il luogo più simbolico di Montemerano;
  • la piccola chiesa romanica di San Giorgio che ospita il dipinto “Madonna della Gattaiola” risalente alla metà del XV secolo.
montemerano vista aerea del borgo a forma di cuore
Photo via Google Earth earth.google.com

Dove mangiare a Montemerano

Nel centro di Montemerano si trovano numerose osterie ed enoteche dove potersi fermare a mangiare. Tra i locali che preferisco vi consiglio:

  • Bar Il Glicine (Via Italia in Montemerano 2): ideale per un pranzo o una sosta veloce in quanto offre panini, insalate e taglieri di affettati e formaggi locali.
  • Ristorante Da Caino (Via della Chiesa 4): eccellenza toscana con 2 Stelle Michelin, è il ristorante perfetto per una cena a base di piatti della tradizione maremmana. Propone un’ottima cucina tipica in un ambiente molto raffinato.

Dove dormire a Montemerano

Per il vostro soggiorno in questo caratteristico borgo toscano a forma di cuore il mio consiglio è quello di pernottare proprio a Montemerano, punto di partenza ottimale per raggiungere gli innumerevoli borghi della Maremma tra cui Pitigliano e Scansano, e la famosa località termale di Saturnia con le Cascate del Mulino.

Tra le strutture dove dormire vicino alle Terme di Saturnia che conosco e ho testato personalmente vi consiglio il Relais Villa Acquaviva, situato a meno di 1 km dal centro storico di Montemerano, in località Acquaviva a Manciano. È un angolo di pace immerso nel verde più rigoglioso della Maremma Toscana, circondato da vigne e ulivi secolari. Il Relais, situato all’interno di un tipico vigneto toscano, è composto da una elegante villa e due antichi casali che ospitano 25 camere arredate in stile rustico toscano, alcune con vasche idromassaggio e terrazze panoramiche. Tra i servizi offerti: la piscina all’aperto con vasca idromassaggio, un campo da tennis, un parco per camminare nella natura e il ristorante La Limonaia che propone ottimi piatti toscani fatti in casa preparati con ingredienti a metro zero.

Per disponibilità e prezzi: CLICCA QUI

Villa Acquaviva Agriturismo con piscina a Manciano
Photo © Francesca Turchi

Se questo articolo su Montemerano vi è piaciuto e cercate ispirazione per organizzare le vostre prossime vacanze in Toscana potreste essere interessati a leggere anche questi articoli su San Gimignano, la Manhattan toscana, su Volterra, il borgo dell’alabastro, su Colonnata, il borgo del lardo in Toscana o sul Borgo arcobaleno di Ghizzano.

Vi aspetto anche su Instagram per farvi scoprire altri bellissimi luoghi in Toscana e non solo.

Disclaimer: all’interno di questo articolo trovate link affiliati a Booking.com. Questo significa che per gli acquisti effettuati tramite i miei link io ricevo una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per voi. Così facendo supporterete questo blog e il lavoro che si nasconde dietro ogni articolo pubblicato. Grazie! ♥

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchi
Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.