Viaggio in Giappone: itinerario di 3 settimane

Il nostro viaggio di nozze

Ciao! Se mi conosci e mi segui qui sul blog o sui social saprai che lo scorso 1° Luglio mi sono sposata e io e Leonardo stiamo per partire per la nostra luna di miele: un viaggio in Giappone di 21 giorni.

Sono anni che sogno di visitare il Paese del Sol Levante e finalmente durante il nostro viaggio di nozze avremo modo di visitarlo in lungo e in largo, dalla regione di Kanto alle Alpi giapponesi, al Kansai fino ad Hiroshima. Saranno 3 settimane intense ed itineranti in cui scopriremo non solo le classiche Tokyo e Kyoto ma anche tante altre città e villaggi per un totale di 15 tappe. Vuoi scoprire quali?

viaggio in giappone

La nostra luna di miele sarà dal 2 al 23 ottobre 2017. Il primo giorno servirà per arrivare in Giappone (ci sono ben 7 ore di fuso, 8 ore durante l’ora solare) e il volo diretto dura 12 ore. L’arrivo è previsto nella mattina del 3 ottobre quando atterreremo all’Aeroporto di Tokyo Narita.

L’emozione è tanta e il viaggio che ci attende si preannuncia grandioso. Un viaggio a cui lavoro da mesi e al quale mi hanno dato un prezioso supporto Paola e Gianni di ViaggiDiNozzeLowCost che ci hanno aiutato con la realizzazione dell’itinerario perfetto.

Viaggio in Giappone: itinerario di 3 settimane

Di seguito trovi l’itinerario con tutte le date del nostro viaggio in Giappone e il programma di massima che seguiremo. In questo modo potrai seguirmi su Facebook e su Instagram e sapere dove mi troverò ogni giorno.

Clicca sull’icona in alto a sinistra per scoprire tutte le città

Giorni 1, 2 e 3 – TOKYO

3, 4, 5 Ottobre

viaggio in giappone

Prima tappa del nostro viaggio di nozze in Giappone sarà la capitale Tokyo alla quale dedicheremo un totale di 7 giorni di cui 5 ad inizio viaggio, con due escursioni alle città di Nikko e Kamakura. Per preparare il solo programma di Tokyo ho impiegato settimane: la città è una vera e propria metropoli e le cose da vedere e fare (tra must e stramberie varie) sono incommensurabili.

Tokyo è composta da 23 quartieri e noi cercheremo di visitare quelli principali:

  • Shibuya, dove si trova l’attraversamento pedonale più affollato al mondo e la statua di Hachiko
  • Akihabara, il quartiere dell’elettronica, dei manga e  dei cartoni animati giapponesi
  • Asakusa, il quartiere più tradizionale dove si trova il Sensō-ji, il tempio buddista più antico di Tokyo
  • Ueno con il suo grande parco
  • Harajuku, famoso per lo shopping e le ultime tendenze dei giovani
  • Shinjuku, il quartiere di Tokyo che non dorme mai
  • Odaiba, l’isola artificiale a sud della città

Di seguito trovi una mappa con il nostro itinerario di Tokyo suddiviso in giornate in base alle zone e ai posti che vogliamo visitare.

Clicca sull’icona in alto a sinistra per vedere l’itinerario suddiviso in giornate
 

Dove dormire a Tokyo: la nostra casa a Tokyo per i primi tre giorni sarà il Kimi Ryokan, un ryokan tradizionale giapponese situato nel quartiere Ikebukuro in una posizione strategica, a due passi dalla stazione ferroviaria JR IKEBUKURO Station sulla JR Yamanote Line (comodissimo per chi come noi ha fatto il Japan Rail Pass).

A proposito di Japan Rail Pass: è un abbonamento ferroviario (da acquistare online prima di partire) che ha una validità di 7, 14 o 21 giorni e permette di prendere (quasi) tutti i treni della compagnia statale JRe la linea metropolitana Yamamote a Tokyo. Noi abbiamo acquistato il JRP da 21 giorni al costo di 450 euro l’uno. Costoso, sì. Ma a conti fatti di tutti i treni che prenderemo vi garantisco che risparmieremo un centinaio di euro a testa.

Giorno 4 – NIKKO

6 Ottobre

viaggio in giappone

Il quarto giorno faremo la prima gita fuori porta a nord di Tokyo. Visiteremo la città di Nikko tra le montagne del Giappone, famosa perle bellezze naturali, i suoi incantevoli santuari, il mausoleo dello shogun Ieyasu Tokugawa, l’iconico ponte rosso Shinkyo e le famosissime tre scimmiette “non vedo, non sento, non parlo” 🙈🙉🙊

Dove dormire a Tokyo: al rientro da Nikko cambieremo hotel e dal Kimi Ryokan ci sposteremo in zona Tsukiji all’APA HOTEL TSUKIJI dove soggiorneremo due notti. Perché questo cambio? Te lo spiego sotto.

Giorno 5 – KAMAKURA

7 Ottobre

viaggio in giappone

Sabato 7 ottobre vorrei assistere all’asta dei tonni al Tsukiji Market, il mercato del tonno di Tokyo e il più grande al mondo. L’asta inizia al mattino prestissimo quindi la nostra esigenza era – appunto – quella di “dormire” in zona per arrivare sul posto alle 3 del mattino. Speriamo di riuscire ad entrare: l’asta è a numero chiuso con soli 120 partecipanti al giorno.

Dopo l’asta dei tonni partiremo per la seconda escursione giornaliera da Tokyo. Ci dirigeremo verso la cittadina di Kamakura, situata a sud e affacciata sul mare, famosa per il suo Buddha gigante.

Giorno 6 – HAKONE

8 Ottobre

viaggio in giappone

Saluteremo Tokyo – dove ritorneremo gli ultimi due giorni prima di tornare in Italia – e ci sposteremo ad Hakone.
Qui prenderemo la funicolare per ammirare l’intera zona dall’alto, passando sopra al vulcano Ōwakudani e faremo la crociera sul lago Ashi. Nelle giornate di sole si può anche vedere il Monte Fuji sullo sfondo: incrociamo le dita visto che, volutamente, non abbiamo previsto di fare un’escursione sul Fuji.

Dove dormire a Hakone: la struttura che ci ospiterà per una notte è l’Hakone Yumoto Hotel, un albergo tradizionale giapponese dove vivremo la vera esperienza del ryokan. Dal cambio d’abito con lo Yukata alla cena in stile Kaiseki (l’espressione culinaria forse più raffinata di tutta la cucina giapponese costituita da molte pietanze servite in piccolissime porzioni) fino al dormire sui futon disposti per terra sul pavimento formato da tatami.

Giorno 7 – TAKAYAMA

9 Ottobre

viaggio in giappone

Dal Kanto ci sposteremo nelle Alpi Giapponesi.
In 3 giorni toccheremo le 3 località principali ossia: Takayama, Shirakawa-go e Kanazawa.
Nel villaggio storico di Takayama soggiorneremo in una data davvero speciale: la notte tra il 9 e il 10 ottobre in occasione del Matsuri d’Autunno, uno dei 3 Festival più famosi in Giappone.

Dove dormire a Takayama: vista la particolare circostanza, e le pochissime disponibilità – a distanza di mesi – per quella notte, ho prenotato una camera su AirBnB nel centro del paese.

Giorno 8 – SHIRAKAWA-GO

10 Ottobre

viaggio in giappone
Uno dei luoghi che sogno di visitare, e che non potevo non includere nell’itinerario del nostro viaggio in Giappone, è il villaggio storico di Shirakawa-go. Dichiarato patrimonio UNESCO, questo piccolo villaggio situato nelle Alpi Giapponesi è famoso per il suo Ogimachi Village composto da circa 180 case tradizionali Gassho-Zukuri caratterizzate dal tetto di paglia a forma di mani in preghiera. In una dozzina di queste antiche case è possibile dormire.

Dove dormire a Shirakawa-go: pernottare in una di queste case non è affatto semplice e la mia grande felicità è quella di esser riuscita a prenotare una notte al Magoemon, uno dei Gassho-Zukuri più antichi, costruito circa 200-300 anni fa. Qui trovi un video che ho realizzato con alcune informazioni pre-partenza. Al mio rientro ti racconterò in dettaglio come è andata.

Giorno 9 – KANAZAWA

11 Ottobre

viaggio in giappone

Kanazawa è considerata la città dei samurai, dei giardini giapponesi e delle geishe.
Qui si trovano infatti il quartiere Naga-Machi con la residenza della famiglia Nomura che dà un’idea della vita al tempo dei samurai, il famoso giardino Kenroku-en, uno dei tre giardini più importanti del Giappone, e la casa della Geisha Shima.

Dove dormire a Kanazawa: alloggeremo all’Holiday Inn ANA Kanazawa Sky.

Giorno 10 – OSAKA

12 Ottobre

viaggio in giappone

Hogwarts Harry Potter @ Universal Studios Osaka

Dalle Alpi Giapponesi ci sposteremo nella regione di Kansai con prima tappa a Osaka, terza città del Giappone e cuore commerciale ed economico del paese. Qui non c’è moltissimo da visitare quindi la nostra idea è quella di divertirci come dei bambini agli Universal Studios Osaka e di andare alla scoperta della città in versione by night per vivere un po’ la sua pazza nightlife.

Dove dormire a Osaka: alloggeremo all’Hotel Lhotel, un love hotel cioè un “albergo dell’amore” per soli adulti.

Giorno 11 – KOYASAN

13 Ottobre

viaggio in Giappone

Photo credits: Booking.com

Il giorno seguente ci sposteremo sul Monte Koya (Koyasan), un luogo che so essere surreale, intriso di magia, immerso nella natura e dove la sacralità si respira nell’aria, dai mistici templi alle tombe secolari. Sono emozionata fin da ora per ciò che ci attende, prima tra tutte un’esperienza affascinante che si può provare proprio qui, sul Koyasan: quella di dormire in un tempio buddista immerso nel verde dei giardini zen.

Dove dormire a Koyasan: in un tempio, e in questa località del Giappone ce ne sono diversi che offrono ospitalità. Noi abbiamo prenotato una notte presso il Koyasan Onsen Fukuchiin, uno dei più famosi e l’unico ad avere una onsen termale. Qui trovi un video dove ho raccolto un po’ di info utili.

Giorno 12 – NARA

14 Ottobre

viaggio in giappone

Sarà poi la volta di Nara, la città abitata dai cervi nonché l’antica capitale del Giappone.

Giorno 13 – KOBE

15 Ottobre

Kobe Beef

Una tappa a Kobe non poteva mancare. La cittadina è meno turistica rispetto alle altre città che visiteremo durante il nostro viaggio in Giappone ma è famosa in tutto il mondo per la sua pregiata carne che io voglio assolutamente assaggiare.

Dove dormire a Kobe: alloggeremo due notti all’Hotel Sunroute Sopra Kobe.

Giorno 14 – HIMEJI

16 Ottobre

viaggio in giappone

Nel viaggio da Kobe a Hiroshima faremo tappa a Himeji dove si trova il castello ribattezzato Airone bianco per il suo colore bianco brillante. Dichiarato Patrimonio UNESCO nel 1993, è uno dei più antichi del Giappone e uno dei pochi giunti intatti fino ad oggi. Ad Himeji si trova inoltre il tempio buddista Engyoji dove è stato girato il film “L’ultimo samurai” con Tom Cruise.

Per il pernotto ci sposteremo ad Hiroshima in modo da visitarla dal mattino del giorno seguente.

Dove dormire a Hiroshima: alloggeremo due notti al Court Hotel Hiroshima.

Giorno 15 – HIROSHIMA e MIYAJIMA

17 Ottobre

viaggio in giappone

Visitare la città di Hiroshima farà male al cuore, ma non potevo non inserirla nel nostro itinerario del Giappone. Oltre a lei raggiungeremo in traghetto la vicina Isola di Miyajima dove si trova il tempio di Itsukushima con il torii rosso che emerge dalle acque dell’oceano.

Giorni 16, 17 e 18 – KYOTO

18, 19, 20 Ottobre

viaggio in giappone

A questo punto faremo dietrofront e torneremo nel Kansai per dedicare tre giornate piene a Kyoto tra templi, giardini zen e geishe.

Dove dormire a Kyoto: anche in questa città abbiamo prenotato due alloggi.

  • La prima notte la trascorreremo in un capsule hotel, una di quelle bizzarre strutture in cui si dorme all’interno di un loculo. In Giappone sono famose dalla fine degli anni ’70 e ne esistono di varie tipologie. Già adoro il capsule hotel in cui ho prenotato! Si chiama Book & Bed, è realizzato tra gli scaffali di una libreria (ancora grazie a Paola di viaggidinozzelowcost per avermelo fatto scoprire!) e si trova nel cuore di Gion, il quartiere delle geishe.
  • L’altro hotel dove alloggeremo due notti è l’Hotel Keihan Kyoto Grande, situato di fronte alla stazione di Kyoto e strategico per gli spostamenti che abbiamo in programma.

Cosa faremo a Kyoto? Il primo giorno lo dedichiamo ad una perlustrazione della zona attorno all’hotel, il quartiere delle geishe e la zona est con il Ginkakuji (padiglione d’argento) e il tempio Kiyomizudera. Non mancheremo poi di visitare gli altri templi di Kyoto: il Kinkakuji (padiglione d’oro) e il Ryoanji (col giardino zen unico nel suo genere). E ancora la foresta di bambù ad Arashiyama, il vicino parco delle scimmie di Iwatayama e il Tempio Fushimi Inari con il suo sentiero costellato di Torii, i tipici portali giapponesi rossi.

Tra le esperienze che non vedo l’ora di fare a Kyoto ci sono inoltre la cerimonia del te e la vestizione del kimono, che ho già prenotato online dall’Italia.

Giorni 19, 20 e 21 – TOKYO

21, 22, 23 Ottobre

viaggio in Giappone

Come concluderemo il nostro viaggio di nozze in Giappone? Tornando a Tokyo, dove trascorreremo gli ultimi due giorni prima di riprendere il volo di rientro dall’aeroporto di Narita. Non faccio previsioni ma credo che quelle ultime 48h le dedicheremo allo shopping compulsivo oltre che alle ultime cose rimaste da visitare, tra cui il quartiere di Odaiba a sud della città.

Dove dormire a Tokyo: nelle ultime due notti a Tokyo alloggeremo al Tokyu Stay Shimbashi, comodo per i nostri ultimi spostamenti.

 

Noi siamo pronti a partire per il nostro tanto sognato viaggio di nozze: il Paese del Sol levante ci attende!

Ti va di seguirci durante le prossime 3 settimane?
Ogni giorno cercherò di raccontarti tutto in diretta sulla pagina Facebook di Travel’s Tales, su Instagram @francescaturchi e su Twitter @francescaturchi.

Seguici mi raccomando, scrivimi e dacci tanti bei consigli sul Giappone.
Sayonara! 🙂

 

Viaggio in Giappone: itinerario di 3 settimane ultima modifica: 2017-10-01T22:58:58+00:00 da Francesca Turchi

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Prenota i biglietti per le migliori attrazioni del mondo

Lascia un Commento