Little Venice: la piccola Venezia di Londra


Little Venice a Londra

Little Venice è un piccolo sobborgo nella zona nord ovest di Londra, situato sopra a Paddington: un posto che non tutti conoscono! Si tratta di una piccola Venezia con canali e barche che ricorda molto anche la città di Amsterdam.

little venice londra

Come arrivare a Little Venice a Londra

Little Venice è una zona residenziale caratterizzata da spazi verdi, giardinianatre e barche che si sviluppa intorno al Regent’s Canal. E’ raggiungibile dal centro di Londra con la Bakerloo line della metropolitana (linea marrone) fino alla fermata di Warwick Avenue,

Visitare Little Venice a Londra

La vera atmosfera di questo quartiere di Londra la si respira scendendo dalla fermata della tube proseguendo lungo Warwick Avenue fino ad attraversare il ponticello sopra al Regent’s Canal sotto il quale si trova uno stagno racchiuso tra altre due strade, Warwick Crescent e Blomfield Road.

Qui si trova la banchina da dove partono le barche turistiche della compagnia London Waterbus che offre degli itinerari in barca sul Regent’s Canal da Little Venice a Camden Lock e allo Zoo di Londra. Il costo di questi tour è di £7.20 a persona, un po’ caro in effetti. Un’alternativa può essere fare una piacevole passeggiata di circa 20-30 minuti lungo il percorso pedonale che da Little Venice porta a Camden Town.

Oltre a quelle turistiche ci sono tante barche ormeggiate in cui la gente ci vive. Alcune sono davvero molto belle, coloratissime e piene di fiori. Altre barche invece sono adibite a bar e ristoranti, come il Waterside Little Venice Cafe (aperto dalle 9 alle 17) sul lato di Warwick Crescent.

Un angolo meno turistico di Londra e molto pittoresco. In primavera ed estate credo che una gita a Little Venice, in bicicletta, a piedi o in barca sia l’ideale per scoprire un luogo più particolare della città.

Dove dormire a Londra

Stai cercando un hotel a Londra?
Per la scelta di un hotel dove dormire è sempre valido Booking.com per vedere se ci sono delle buone offerte.

In alternativa io mi sono trovata sempre bene in un ostello vicino Paddington: il Monopole Hotel, carino e con un’ottima English Breakfast inclusa nel prezzo. Oppure consiglio questo appartamento a Bayswater, una delle zone che a mio avviso sono le più belle per soggiornare a Londra.

Inoltre in questo articolo trovi alcuni hotel economici consigliati dai lettori del blog.

 

Little Venice: la piccola Venezia di Londra ultima modifica: 2013-01-12T11:49:32+00:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

2 commenti

  1. Massimo

    Ciao, articolo molto interessante…io avrei in programma di passare una mattinata fino a ora di pranzo a Camden Town che è nominata anch’essa nell’articolo. C’è qualche modo di vederle entrambe in una mattinata? 🙂

    • Francesca Turchi

      Ciao Massimo, se intendi visitarle entrambe mi sentirei di consigliarti di raggiungere Little Venice in metro come ho indicato nell’articolo: una visita dura circa un’ora tra una passeggiata lungo il canale, lo stagno e qualche foto. Poi puoi riprendere la metro (soluzione più veloce e economica) e raggiungere Camden Town dove ti consiglio di visitare il mercatino, i negozi, proseguire fino a Camden Lock in fondo alla strada e pranzare sul Regent’s Canal in uno dei vari chioschi: ce n’è uno molto carino e turistico con tutte le Vespa fuori su cui sedersi!