10 castelli da visitare in Toscana

Con oltre 300 castelli in Toscana, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Dalla provincia di Siena alla costa tirrenica, in questo articolo scopriamo insieme quali sono i castelli più belli in Toscana da visitare assolutamente, custodi di affascinanti storie medievali, leggende e perfino fantasmi.


Ciao, sono Francesca. Pisana, classe 1983, Travel Blogger dal 2009. Ho visitato il mondo in lungo e in largo ma credo che nessun posto sia bello come la mia Toscana. In questo blog parlo di viaggi da oltre 15 anni, con un occhio di riguardo per la mia meravigliosa regione. Buona lettura!


Castelli in Toscana: 10 fortezze da visitare + MAPPA

Castello Malaspina di Fosdinovo (Massa Carrara)

Il castello Malaspina a Fosdinovo, in provincia di Massa Carrara, è il castello più grande e meglio conservato della Lunigiana. È possibile visitarlo con una visita guidata che si snoda attraverso numerose stanze del castello aperte al pubblico, tra cui la Stanza del fantasma di Bianca Maria Aloisia, con le sue leggende, e la Camera di Dante, dove dormì il sommo poeta.

Inoltre, se volete provare l’esperienza di soggiornare in un castello infestato, il Castello Malaspina è uno dei pochi castelli dove dormire in Toscana.

  • Indirizzo: Via Papiriana, Fosdinovo 54035 Massa-Carrara
  • Biglietto: Adulti: 8 euro, Bambini: 5 euro, Sconto famiglia (2 adulti + 1 bambino): 20 euro
  • Contatti: +39 0187680013; [email protected]
castello malaspina di fosdinovo
Photo © Francesca Turchi

Castello dei Vicari, Lari (Pisa)

Tra i castelli in Toscana con fantasmi troviamo anche il Castello di Lari, uno dei più imponenti castelli della provincia di Pisa adibito a carcere fino alla Seconda Guerra Mondiale. È proprio nella prigioni sotterranee che, il 15 dicembre 1922, venne ritrovato morto, apparentemente suicida impiccato alle sbarre della finestra della propria cella, Giovanni Princi detto Rosso della Paola. Secondo la leggenda il suo fantasma si manifesta ogni anno la notte della sua morte.

Dal 1991 il Castello dei Vicari a Lari è stato rivalorizzato come edificio storico e oggi è aperto al pubblico e visitabile.

castello di lari
Photo © Francesca Turchi

Rocca Brunelleschi, Vicopisano (Pisa)

Restando in provincia di Pisa troviamo la suggestiva Rocca del Brunelleschi situata a Vicopisanouno dei borghi più belli della Valdera. Tra le innumerevoli torri medievali che ancora oggi svettano nel centro storico spicca la Torre di Vicopisano, costruita nel XV secolo e tutt’oggi composta da un mastio e da un camminamento merlato che scende fino ai piedi del colle terminando in un’altra torre alta 21 metri.

  • Indirizzo: Via del Pretorio, 56010 Vicopisano PI
  • Orari: aperto tutti i weekend dal Capodanno Pisano, celebrato il 25 marzo secondo il calendario pisano, fino alla fine di novembre (sabato: 15.30-19.00; domenica: 10-12.30 e 15.30-19.00)
  • Biglietto: 6€ (intero); 4€ (ridotto ragazzi dai 10 ai 14 anni)
  • Contatti: 050 551285; [email protected]
castello di vicopisano
Photo credits: iStock by Francesco Scatena

Castello di Populonia (Livorno)

Ci spostiamo verso Piombino dove, in posizione panoramica, si erge l’antico borgo medievale di Populonia. Il Castello, costruito su quella che un tempo era l’antica acropoli, domina su tutto il promontorio. Una visita alla Torre medievale e alla Rocca degli Appiani regala una visuale a perdita d’occhio sul golfo di Baratti, la costa e l’arcipelago toscano.

Castello di Populonia
Credit depositphotos.com: Photo by Maxmaxmaxmax85

Castello dei Conti Guidi, Poppi (Arezzo)

Collocato su un colle nel cuore del Parco delle Foreste Casentinesi troviamo il Castello di Poppi, principale attrazione del piccolo borgo toscano e simbolo del Casentino. Costruito nel Medioevo, è conosciuto anche come Castello dei Conti Guidi poiché venne ristrutturato a partire dal 1274 per volontà del conte Simone Guidi e di suo figlio Guido. Oggi è il Palazzo Pretorio di Poppi e spesso ospita mostre temporanee.

  • Indirizzo: Piazza della Repubblica, 1, 52014 Poppi AR
  • Orari: aperto venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 18
  • Contatti: 0575 520516; [email protected]
castello di Poppi in Toscana
Photo © Francesca Turchi

Fortezza delle Verrucole, San Romano in Garfagnana (Lucca)

Considerato uno castelli medievali più belli in Toscana, la Fortezza delle Verrucole è strategicamente posizionata su una collina panoramica a San Romano in Garfagnana, in provincia di Lucca. Dopo un importante restauro avviato dal Comune di San Romano in Garfagnana, oggi la fortezza è visitabile e offre una vista mozzafiato sull’Alta Garfagnana.

  • Indirizzo: Via del Forte, 55038 San Romano in Garfagnana LU
  • Orari: aperto sabato e domenica tutto l’anno, in estate anche infrasettimana
  • Biglietto: Ingresso con visita guidata 7€
  • Contatti: +39 3792415958; [email protected]
Fortezza Verrucole, uno dei più bei castelli in Toscana
Credit depositphotos.com: Photo by robertonencini

Fortezza di Montepulciano (Siena)

Tra i numerosi castelli in Toscana da visitare merita una menzione la Fortezza Medicea di Montepulciano, situata a pochi passi da Piazza Grande. Imperdibile durante le festività natalizie, quando si trasforma nel Castello di Babbo Natale, può essere visitata durante tutto l’anno. Al suo interno infatti ospita l’Enoteca del Consorzio del vino nobile di Montepulciano, dove è possibile fare una degustazione accompagnata da piatti tipici, e un piccolo giardino con vista mozzafiato sulla Val d’Orcia. Da non perdere, nel bar interno, il pavimento trasparente sotto il quale si trovano i resti delle antiche tombe etrusche.

  • Indirizzo: Via di S. Donato, 53045 Montepulciano SI

Castello di Brolio, Gaiole in Chianti (Siena)

Icona architettonica circondata da vigne, il Castello di Brolio troneggia al centro dei terreni dell’azienda Ricasoli, la più estesa della zona del Chianti Classico.

Castello di Celsa, Sovicille (Siena)

Tra i castelli da visitare in Toscana c’è anche il Castello di Celsa, un’affascinante dimora edificata all’inizio del 1200. Il castello è celebre per i suoi affreschi, il Giardino all’Italiana e la facciata ricoperta da vite americana che in autunno si colora di rosso.

  • Indirizzo: SP 101 di Montemaggio, 20 53018 Sovicille (SI)
  • Orari: visite guidate il martedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18, e il sabato mattina dalle 9 alle 13
  • Contatti e prenotazioni: 06 6861138; [email protected]

Castello di Monteriggioni (Siena)

Inserito tra i luoghi del cuore FAI, il borgo-castello di Monteriggioni è uno dei borghi murati più famosi non solo della Toscana ma di tutta Italia. Situato a metà strada tra San Gimignano e Siena, questo minuscolo borgo medievale fortificato ha un diametro di soli 172 metri ed è circondato da una cinta muraria a forma di corona costellata da 14 torri citate perfino da Dante nella Divina Commedia (Inferno canto XXXI).

monteriggioni uno dei castelli in toscana vicino siena
Credit depositphotos.com: Photo by wirestock_creators

Castelli in Toscana – MAPPA


Vi piacerebbe visitare uno di questi castelli in Toscana? Ne conoscete altri da consigliare? Fatemi sapere nei commenti.

Vi aspetto anche su Instagram per farvi scoprire altri bellissimi luoghi in Toscana e non solo.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Insta