Pasqua a New York

Viaggio di Pasqua a New York: cosa fare e gli eventi da non perdere

Quest’anno a Pasqua vorreste andare a New York? Se l’idea vi sfiora la mente vi capisco: mi è successa la stessa cosa lo scorso anno e in men che non si dica avevo prenotato il viaggio. Andare a Pasqua a New York è un’ottima idea e sono davvero tante le (buone) ragioni per farlo: dalle temperature più miti, ideali per visitare al meglio la città, ai tanti eventi da non perdere durante la domenica di Pasqua.

In questo articolo vi racconto come ho trascorso il giorno di Pasqua a New York durante il mio ultimo viaggio nella Grande Mela. Di seguito trovate alcuni degli eventi da non perdere assolutamente per trascorrere una memorabile Pasqua a New York.

Caccia alla uova di Pasqua (Easter Egg Hunt)

Per molti la Pasqua è sinonimo di uova di cioccolato. Anche a New York questa tradizione viene rispettata tanto che ogni anno viene organizzata la tradizionale Easter Egg Hunt, la caccia alla uova di Pasqua. Un’occasione da non perdere specialmente se si festeggia la Pasqua a New York con bambini.

Storicamente la caccia alle uova a New York si svolgeva in Central Park. Tuttavia negli ultimi anni l’evento è stato soppiantato da altri eventi sparsi in tutta la città.

TIPS: il mio consiglio per voi è quello di controllare in anticipo la lista delle Easter Egg Hunts che si svolgeranno a New York a Pasqua (ad esempio sul TimeOut New York) e scegliere a quale caccia alle uova partecipare in base al posto in cui si svolge e agli orari.

Fare il brunch di Pasqua

Il brunch è una delle abitudini più amate dai newyorkesi, e io mi associo. Non riesco a farne a meno quando torno negli USA.
Fare il brunch di Pasqua a New York è una vera e propria tradizione e un’esperienza da provare senz’altro. Di posti in cui poter andare ce ne sono tantissimi, da scegliere in base al vostro programma della giornata e alla zona in cui vi trovate.

pasqua a new york
Photo © Francesca Turchi

Un locale dove fare il brunch a New York è Sarabeth’s: ha 5 sedi a Manhattan di cui una nell’Upper West Side [423 Amsterdam Ave] vicino a Central Park e al Museo di Storia Naturale. Il mio piatto preferito: Goldie Lox, un piatto di uova strapazzate con salmone e crema di formaggio accompagnato da muffin alla zucca.

TIPS: il consiglio, a prescindere da dove deciderete di fare il brunch di Pasqua a New York, è quello di prenotare in anticipo. Altrimenti rischierete di non trovare posto.

Partecipare alla Easter Parade, la parata di Pasqua a New York

La bizzarra e coloratissima Easter Parade è un momento culminante della Pasqua a New York, una tradizione che risale al 1800. Il giorno di Pasqua lungo la 5th Avenue (che per l’occasione viene chiusa al traffico) si svolge una parata i cui protagonisti sono i newyorkesi e i loro Easter Bonnet, i cappelli dalle forme più strane.

Pasqua a New York
Photo © Francesca Turchi

Ovviamente tutti possono partecipare alla parata anche senza “vestirsi a tema”. Tuttavia se lo desiderate vestitevi bene, indossate il vostro cappello più strano e diventate anche voi i protagonisti della parata pasquale a NYC.
Noi abbiamo assistito da semplici spettatori e ammetto che è stato comunque molto divertente.

La Easter Parade si svolge ogni anno la domenica di Pasqua a New York lungo la 5th Avenue, fra la 49sima e la 57sima strada. La parata di svolge dalle ore 10 alle ore 16.

Assistere a una Messa Gospel

Una cosa da fare a New York, specialmente il giorno di Pasqua, è prendere parte ad un Harlem Gospel Tour. Si tratta di un tour guidato attraverso le strade del “Quartiere Nero” di Harlemalla scoperta di luoghi simbolo come la Columbia University, il St. John the Divine, la Chiesa Battista Abissinia e l’Apollo Theatre che si conclude con una messa del coro gospel ARC dal vivo.

pasqua a new york

Messa di Pasqua in St. Patrick Cathedral

Un’alternativa alla messa gospel a Harlem (ahimè può capitare di non riuscire a prenderne parte, lo dico per esperienza) è quella di partecipare alla messa di Pasqua in un’altra chiesa di New York.

Il mio consiglio è di entrare nella Cattedrale di St. Patrick, il principale luogo di culto cattolico di New York. Situata sulla 5th Ave, St. Patrick Cathedral è un luogo molto popolare anche per assistere alla parata di Pasqua. È in questa stupenda cattedrale che, dopo aver partecipato alla Easter Parade, abbiamo preso parte alla messa pasquale, celebrata in lingua spagnola.

pasqua a new york
Photo © Francesca Turchi

Visitare il MoMA (Museo di Arte Moderna)

Può sembrare sciocco, ma vi assicuro che non lo è.
Il giorno di Pasqua, per riempire i tempi morti tra la messa gospel, il brunch e la parata, valutate l’idea di entrare al MoMA di New York (Museo di Arte Moderna) che si trova a due passi dalla 5th Ave, vicinissimo anche alla Cattedrale di St. Patrick.

Se avete in programma di visitare questo museo durante il vostro viaggio a New York, il giorno di Pasqua potrebbe essere un’ottima occasione per farlo.

pasqua a new york

Siete pronti per festeggiare la Pasqua a New York?
Prima di partire vi ricordo che è necessario richiedere l’ESTA per entrare negli Stati Uniti (leggete come fare l’ESTA e come aggiornare l’ESTA nei 2 anni di validità) e come sempre vi raccomando di fare l’assicurazione viaggio, utile in tutti i viaggi e indispensabile quando si parte per gli Stati Uniti. Io da anni viaggio coperta dalla polizza annuale multi-viaggio Europ Assistance.

Dove dormire a New York

Un viaggio a New York a Pasqua può risultare più costoso del solito per i prezzi dei voli e degli hotel in tale festività. Pertanto consiglio di prenotare entrambi con largo anticipo. Per una comodità degli spostamenti vi suggerisco di prenotare un hotel a Manhattan.

Booking.com

Spero che questi consigli su cosa fare a Pasqua a New York vi siano utili o di spunto per organizzare al meglio la vostra giornata in giro per la Grande Mela. Buona Pasqua a tutti e buon viaggio a NYC.

Cosa fare a Pasqua a New York ultima modifica: 2019-01-21T08:26:51+02:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi una mail quando c'è qualcosa di nuovo!

* indicates required

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.